Santo del Giorno
Cerca un santo:

San Claudio de la Colombière

San Claudio de la Colombière
Nome: San Claudio de la Colombière
Titolo: Religioso
Ricorrenza: 15 febbraio
Tipologia: Commemorazione




Terzo figlio del notaio Bertando, Claudio de la Colombière nacque in Francia nel 1641. Ha lasciato scritto che «aveva un'avversione orribile» per la vita religiosa, ma scelse proprio di diventare gesuita. Lione, Avignone e Parigi sono le tappe della sua brillante formazione. Viene, quindi, ordinato sacerdote e nominato superiore della piccola comunità di gesuiti a Paray-Le-Monial. Ha pure l'incarico di confessore alla Visitazione, un tranquillo monastero femminile, dove da alcuni anni è arrivata Margherita Maria Ala-coque. La religiosa gli apre il suo spirito e gli parla delle rivelazioni nelle quali il Signore chiede la diffusione del culto del Sacro Cuore. Dal canto suo La Colombière sostiene il fondamento teologico della devozione perché il cuore di Gesù è simbolo dell'amore di Dio per l'uomo. Nel 1676 i superiori ordinano al padre di raggiungere Londra, dove è stato nominato predicatore della duchessa di York. All'epoca la Chiesa cattolica era fuori legge in Inghilterra. Di conseguenza, si limita a dire la Messa e tenere sermoni nella cappella del palazzo. La sua casa, tuttavia, diviene un viavai di cattolici dispersi alla ricerca di una guida. Arrestato ed espulso dall'Inghilterra, ritorna a Paray, ma la sua salute è ormai minata. Muore nel 1682 in quella fiducia in Dio e nel suo amore misericordioso che aveva proclamato nei suoi sermoni e tramandato negli scritti.


ATTO DI CONFIDENZA Mio Signore e Dio, sono cosi convinto che Tu hai cura di tutti quelli che sperano in Te e che niente può mancare a coloro che aspettano tutto da Te, che ho deciso, per l'avvenire, di vivere senza alcuna preoccupazione e di riversare su di Te ogni mia inquietudine

Lascia un pensiero su San Claudio de la Colombière

Ti può interessare anche:

Santi Claudio, Ilaria, Giasone e Mauro
- Santi Claudio, Ilaria, Giasone e Mauro
Martiri a Roma
La storia di San Claudio martire e della sua famiglia, riportata nel Martirologio di Adone, è immersa nella leggenda e risale al III secolo d.C. La leggenda,...
Santi Massimo, Claudio, Prepedigna, Alessandro e Cuzia
- Santi Massimo, Claudio, Prepedigna, Alessandro e Cuzia
Martiri di Ostia
Si narra che Claudio fu incaricato da Diocleziano di chiedere come sposa per il proprio figlio Massimiano, sua nipote Susanna figlia di Gabinio; recatosi...
Segui il santo del giorno:

Seguici su FB Seguici su TW Seguici su Pinterest Seguici su Instagram
Mostra santi del giorno:
Mostra santi
Usa il calendario:
Oggi 19 febbraio si venera:

Beato Corrado Confalonieri
- Beato Corrado Confalonieri
Eremita, Terziario francescano
Egli era un nobile del Trecento, sposo felice di una gentildonna sua pari, e aveva un debole per la caccia. Un giorno, lungo la riva del Po giallastro, un ghiotto capo di selvaggina, ch'egli inseguiva...
Altri santi di oggi
Domani 20 febbraio si venera:

Santa Giacinta Marto
- Santa Giacinta Marto
Veggente di Fatima
Nella Cova da Iria, tramutata in uno stagno dalla pioggia incessante, s'erano radunate sin dalla sera prima sessantamila persone. Tre pastorelli, Lucia di Gesù di dieci anni, i suoi cuginetti, Francesco e Giacinta Marto
Altri santi di domani
newsletter Iscriviti alla newsletter per ricevere il santo del giorno sulla tua email:

Iscriviti