Santo del Giorno
Cerca un santo:

Beato Giovanni Storey

Beato Giovanni Storey
Nome: Beato Giovanni Storey
Titolo: Laico coniugato, martire
Nascita: 1504 circa, Inghilterra
Morte: Tyburn, Londra, Inghilterra
Ricorrenza: 1 giugno
Tipologia: Commemorazione


Nato intorno al 1504, studiò giurisprudenza a Oxford e dopo la laurea ottenne un incarico universitario in legge. Era conosciuto come «il civilista e canonista più famoso del suo tempo». Divenne il primo regio professore di diritto civile a Oxford e per due anni fu rettore di Broadgates Hall, l'attuale Pembroke College. Sottoscrisse il Giuramento di Supremazia di Enrico VIII (forse, come molti altri chierici e accademici, sperava che la disputa tra re e papa si sarebbe ricomposta) ma era molto a disagio per le rivendicazioni del re e per la sua rottura con il papato.

Nel 1537 rassegnò le dimissioni dal suo incarico accademico che lo poneva in una posizione preminente e vulnerabile se fosse stato considerato un dissidente. Si sposò, fu ammesso ai Doctor's Commons e cominciò a svolgere la professione di avvocato. Fu eletto nel primo Parlamento di Edoardo VI quale rappresentante di Hindon nel Wiltshire ma si oppose energicamente all'Atto di Uniformità del 1549 e al nuovo Libro delle preghiere comuni. La Camera dei Comuni manifestò irritazione per i suoi discorsi e Giovanni fu rinchiuso nella Torre di Londra per tre mesi. Rilasciato si rifugiò a Lovanio, dove si erano insediati molti oppositori del nuovo regime.

L'ascesa al trono di Maria Tudor nel 1553 risollevò le sue sorti. Poté tornare in Inghilterra e fu nominato cancelliere delle diocesi di Oxford e Londra e decano di Arches, i massimi incarichi giuridici all'interno della struttura della Chiesa. In un primo momento il ritorno della popolazione al cattolicesimo avvenne in modo pacifico ma quando, nel 1554, Maria sposò Filippo II di Spagna le violenze contro i protestanti raggiunsero il livello di quelle esercitate precedentemente dai protestanti stessi contro i cattolici: Latimer, vescovo di Worcester, e Ridley, vescovo di Londra, furono condannati come eretici e mandati al rogo nel 1555, e poco dopo Tommaso Cranmer, arcivescovo di Canterbury, subì la stessa sorte. Edmondo Bonner, che era stato rinominato vescovo di Londra, durante il regno di Edoardo VI era stato incarcerato nelle prigioni di Marshalsea e non ebbe nessuna pietà verso quelli che lo avevano perseguitato. Lo Storey, in quanto capo dell'ufficio legale, ebbe una parte importante nel perseguire quelli che rifiutavano di abbandonare la fede protestante e fu anche Procuratore della regina nel processo contro Cranmer. Si stima che tre o quattrocento persone furono mandate al rogo. Se, con l'ascesa al trono di Elisabetta I, molti cattolici fuggirono sul continente, Giovanni rimase in Inghilterra. Era ancora membro del Parlamento e si oppose al nuovo Atto di Supremazia alla Camera dei Comuni. Fu arrestato e rinchiuso dapprima nel Fleet, poi a Marshalsea, donde riuscì a fuggire.

Tornato a Lovanio cadde sventuratamente in povertà, tanto da ottenere una pensione dal re di Spagna e un impiego alla dogana del porto di Anversa, dove controllava le navi inglesi alla ricerca di merci di contrabbando e libri eretici. Questo lavoro fu la sua rovina poiché, mentre ispezionava la stiva di una nave inglese, l'equipaggio chiuse i boccaporti e la nave salpò immediatamente per l'Inghilterra.

A Yarmouth, Storey fu arrestato e accusato di tradimento. Edmondo Campion (1 dic.) assisté tra la gente (sotto mentite spoglie essendo egli stesso ricercato) al suo processo a Westminster Hall. Storey si rifiutò di rispondere alle accuse affermando di non essere più un cittadino inglese ma suddito del re di Spagna, inoltre rivendicò di aver salvato la vita di numerosi protestanti, per esempio quando, con l'abate di Westminster, evitò che ventotto persone fossero condannate al rogo dimostrando al legato papale, il cardinal Pole, che gli accusati non sapevano che cosa stavano facendo. Tutti insieme andarono dalla regina che li perdonò, eccetto «una anziana donna che risiedeva a Paul's Churchyard; ella non volle convertirsi e perciò fu bruciata».

Giovanni continuò: «Fu mio intendimento che non ci fossero più roghi a Londra, perché vidi bene che non sarebbero serviti a convincere i protestanti, e perciò ci limitammo ad allontanarli e trasferirli in campagna». Non c'è nessuna ragione per dubitare di quest'affermazione: la violenza e la barbarie delle due parti in conflitto furono così spaventose da atterrire anche quelli che, data la loro posizione, furono coinvolti loro malgrado. Ma la posizione di Storey durante il regno della regina Maria fu così preminente che la sua petizione non ebbe effetto alcuno. Fu condannato a morte e la sentenza fu eseguita al Tyhurn.

MARTIROLOGIO ROMANO. A Londra in Inghilterra, beato Giovanni Storey, martire, che, esperto di diritto, fu fedelissimo al Romano Pontefice; dopo il carcere e l’esilio, per la sua fede cattolica fu condannato a morte e, impiccato a Tyburn, migrò alle gioie della vita eterna.

Lascia un pensiero a Beato Giovanni Storey

Ti può interessare anche:

Beato Giovanni da Fiesole (detto Beato Angelico)
- Beato Giovanni da Fiesole (detto Beato Angelico)
Domenicano
Guido, figlio di Pietro, nacque a Vicchio nel Mugello verso il 1400. Non abbiamo testimonianze sulla sua formazione artistica. Sappiamo, invece, che nel...
Beato Giovanni Duns Scoto
- Beato Giovanni Duns Scoto
Sacerdote francescano
Il più grande filosofo e teologo di lingua inglese del suo tempo nacque probabilmente alla fine del 1265 o all'inizio del 1266, a Duns, pochi chilometri...
Santi Cristoforo, Antonio e Giovanni
- Santi Cristoforo, Antonio e Giovanni
Adolescenti, protomartiri del Messico
Il conquistatore spagnolo Hernàn Cortés sbarcò in Messico nel marzo 1519 con circa cinquecento soldati e cento marinai, e si accorse immediatamente che...
Beato Giovanni di Ruysbroeck
- Beato Giovanni di Ruysbroeck
Canonico Regolare
Il Trecento è un secolo di grande fioritura spirituale per le Fiandre, che divennero la patria d'elezione delle beghine e dei fratelli del libero spirito...
Beato Giovanni Slezyuk
- Beato Giovanni Slezyuk
Vescovo e martire
Giovanni nacque a Zhyvachiv (regione di Stanislaviv dell'Ucraina). Ordinato sacerdote insegnò catechismo nelle scuole di Stanislaviv. Nel 1945, anticipando...
San Giovanni Antonio Farina
- San Giovanni Antonio Farina
Vescovo
Nato a Gambellara (Vicenza) 1'11 gennaio 1803, il 14 gennaio 1827 ricevette l'ordinazione sacerdotale. Nel 1831 diede inizio a Vicenza alla prima scuola...
Beato Giovanni Mazzucconi
- Beato Giovanni Mazzucconi
Sacerdote e martire
Giovanni nacque a Rancio di Lecco, in provincia di Milano, marzo 1826. Apparteneva a una famiglia ricca e caritatevole, inoltre uno dei fratelli divenne...
Beato Giovanni Dominici
- Beato Giovanni Dominici
Domenicano
Un giovane che voleva entrare a far parte dell'Ordine dei predicatori (domenicani) nel secolo xiv di solito proveniva da famiglia agiata e aveva una solida...
Beati Giovanni Battista Turpin du Cormier e 13 compagni
- Beati Giovanni Battista Turpin du Cormier e 13 compagni
Martiri di Laval
All'inizio del 1794 si accese una nuova fiammata di persecuzione religiosa nella città di Laval, nella zona di Mayenne in Francia. Fin dall'inizio della...
San Giovanni da Tufara
- San Giovanni da Tufara
Eremita
Nacque a Tufara e fin da bambino era attratto dalle meraviglie del Signore facendo il sacrestano, cosa che irritava i suoi genitori, che contribuivano...
Beato Giovanni Maria Boccardo
- Beato Giovanni Maria Boccardo
Parroco, fondatore
Nato a Moncalieri il 20 novembre 1848, Giovanni Maria Boccardo fu parroco di Pancalieri per 31 anni, dal 1892 fino alla morte avvenuta nel 1913. Nel 1884...
Beato Giovanni Guarna da Salerno
- Beato Giovanni Guarna da Salerno
Domenicano
Giovanni Guarna nacque a Salerno circa nel 1190. Durante gli studi a Bologna conobbe S. Domenico e decise di prendere l'abito del suo nuovo ordine. Nel...
Beato Giovanni Liccio
- Beato Giovanni Liccio
Domenicano
Giovanni Liccio nacque a Caccamo in Sicilia nella prima metà del xv secolo; la madre morì durante il parto e il padre, forse per il dolore della perdita...
Beato Giovanni della Pace
- Beato Giovanni della Pace
Eremita, fondatore
La confusione che concerne l'identità di Giovanni della Pace fornisce un buon esempio del modo in cui, in passato, poteva essere confermato un culto, pur...
Beato Giovanni Felton
- Beato Giovanni Felton
Laico coniugato, martire
Il 25 febbraio 1570 papa S. Pio V (30 apr.) emanò contro la regina d'Inghilterra un decreto di deposizione con uno scritto che fu, di fatto, lettera morta...
Beato Giovanni di Prado
- Beato Giovanni di Prado
Sacerdote e martire
Nato da una nobile famiglia spagnola a Morgovejo (Léon), fu istruito presso l'università di Salamanca e divenne francescano scalzo di S. Gabriele nel 1584...
Beati Giovanni Gesù Adradas Gonzalo e 14 compagni
- Beati Giovanni Gesù Adradas Gonzalo e 14 compagni
Religiosi e martiri
Giovanni Gesù era originario della Conquezuela (Soria), fu battezzato con il nome di Mariano, che cambiò quando professe come religioso. Studiò al seminario...
Beato Giovanni Forest
- Beato Giovanni Forest
Sacerdote francescano, martire
Giovanni Forest è stato uno dei primi martiri della riforma introdotta dal re Enrico VIII nella chiesa inglese. Era nato nel 1471 a Oxford e all'età di...
Beato Giovanni Nepomuceno Tschiderer Von Gleifheim
- Beato Giovanni Nepomuceno Tschiderer Von Gleifheim
Vescovo di Trento
Giovanni nacque a Bolzano nel 1777, di nobile famiglia, quinto di sette fratelli una volta perfezionati gli studi classici e filosofico-teologici a Innsbruck...
Beato Giovanni Garbella da Vercelli
- Beato Giovanni Garbella da Vercelli
Sacerdote domenicano
Giovanni Garbella nacque a Mosso Santa María (Vercelli). Studiò a Parigi e insegnò Legge a Parigi e Vercelli; Si unì ai Domenicani, tra i quali ricoprì...
Beato Giovanni di Spagna
- Beato Giovanni di Spagna
Monaco
Giovanni di Spagna, così chiamato in Francia, nacque probabilmente ad Almansa, a oriente della città spagnola di León, e a tredici anni si trasferì ad...
Beato Giovanni Bono
- Beato Giovanni Bono
Religioso
Si hanno davvero poche notizie sui primi anni di vita di Giovanni; egli visse a Mantova e potrebbe aver appartenuto al nobile casato Bonomi, a cui forse...
Beato Giovanni Marinoni
- Beato Giovanni Marinoni
Sacerdote
Francesco Marinoni era il terzo e ultimo figlio di una famiglia benestante di Bergamo, ma nacque a Venezia nel 1490. Divenne chierico nella chiesa di S...
Beato Giovanni Bufalari da Rieti
- Beato Giovanni Bufalari da Rieti
Religioso
Giovanni nacque all'inizio del xrv secolo a Castel Porchiano in Umbria; era fratello della B. Lucia di Amelia (27 lug.). Si conosce poco della sua vita...
Beato Giovanni Martino Moye
- Beato Giovanni Martino Moye
Fondatore
Missionario in Cina e fondatore di due congregazioni di suore, Giovanni nacque a Cutting (Mosella), sesto di tredici figli di una famiglia contadina assai...
Beato Giovanni Tavelli da Tossignano
- Beato Giovanni Tavelli da Tossignano
Vescovo di Ferrara
Giovanni Tavelli nacque a Tossignano, vicino a Imola, nel 1386, studiò diritto nella vicina università di Bologna e poi ricevette la tonsura e gli ordini...
Beato Giovanni Soreth
- Beato Giovanni Soreth
Sacerdote
Giovanni Soreth nacque a Caen in Normandia nel 1400 circa, e all'età di sedici anni prese l'abito carmelitano nel convento della stessa città. Dopo l'ordinazione...
Beato Giovanni Cacciafronte de Sordi
- Beato Giovanni Cacciafronte de Sordi
Vescovo e martire
Giovanni Sordi vide la luce in Cremona nell'anno 1125. Suo padre si chiamava Evangelista e la madre Beata dei Persici, ambedue appartenenti a due cospicue...
Beato Giovanni Giovenale Ancina
- Beato Giovanni Giovenale Ancina
Vescovo
Giovanni Giovenale Ancina nacque a Fossano, in Piemonte, il 19 ottobre 1.545, il primogenito di Durando Ancina, originario di una nobile famiglia spagnola...
Beato Giovanni Buralli da Parma
- Beato Giovanni Buralli da Parma
Sacerdote
Giovanni Buralli, il sesto ministro generale dei francescani dopo Francesco, nacque da una famiglia povera di Parma nel 1208 e fu istruito dallo zio prete...
Beato Giovanni Slade
- Beato Giovanni Slade
Martire
Nacque a Manston in Inghilterra, da una famiglia cattolica. Studiò al New College di Oxford e poi andò a Douai per studiare legge e, al suo ritorno in...
Beati Guglielmo Ireland e Giovanni Grove
- Beati Guglielmo Ireland e Giovanni Grove
Martiri
Furono entrambi vittime dell'odio scatenato contro i cattolici per l'accusa di partecipazione alla "congiura papista" organizzata da Titus Oates e dai...
Beato Giovanni Bernardo Rousseau
- Beato Giovanni Bernardo Rousseau
Religioso lasalliano
Giovanni Battista Rousseau nacque il 22 marzo 1797 ad Annay-laate presso Digione, in Burgundia, Francia occidentale. Suo padre, Bernardo, era muratore...
Beati Tommaso Tsuji, Ludovico Maki e Giovanni Maki
- Beati Tommaso Tsuji, Ludovico Maki e Giovanni Maki
Martiri
Tommaso nacque a Sonogi, vicino a Omura, nell'isola meridionale del Giappone chiamata Kyushu, nel 1517 circa, da una famiglia nobile giapponese, se non...
Beati Rodolfo Corby e Giovanni Duckett
- Beati Rodolfo Corby e Giovanni Duckett
Martiri
Giovanni Duckett proveniva dalla stessa famiglia del B. Giacomo Duckett, un libraio di Londra impiccato a Tyburn nel 1602, e anche il padre si chiamava...
Beati Giovanni da Perugia e Pietro da Sassoferrato
- Beati Giovanni da Perugia e Pietro da Sassoferrato
Martiri francescani
Tra i Frati Minori che S. Francesco d'A (4 on.) inviò in Spagna per predicare il Vangelo ai Moti vi furono frate Giovanni, un sacerdote di Perugia, e frate...
Beato Giovanni Balicki
- Beato Giovanni Balicki
Martire
Nacque il 25 gennaio 1869 a Staromiegcie, oggi quartiere di Rzeszów. Ordinato sacerdote fu mandato a Roma per continuare gli studi. Al suo ritorno fu nominato...
Beato Giovanni Righi da Fabriano
- Beato Giovanni Righi da Fabriano
Sacerdote
Nacque a Fabriano dalla famiglia Righi. Fin da piccolo era molto obbediente agli insegnamenti ricevuti nella sua famiglia. Leggendo la vita di San Francesco...
Beato Giovanni Pelingotto
- Beato Giovanni Pelingotto
Terziario francescano
Figlio di un facoltoso. mercante di Urbino, fin dalla prima adolescenza Giovanni mostrò totale disinteresse per il successo mondano e per le ricchezze...
Beato Giovanni di Warneton
- Beato Giovanni di Warneton
Vescovo
Le notizie su Giovanni derivano da una biografia a lui contemporanea, scritta dal suo arcidiacono Giovanni Collemedi. Le sue precoci qualità avevano attirato...
Beato Giovanni Ingram
- Beato Giovanni Ingram
Martire
Giovanni Ingram, nato a Stoke Edith nell'Herefordshire nel 1565, crebbe come protestante, e Challoner afferma che fu espulso da New College di Oxford quando...
Beato Giovanni Nepomuceno Zegrí y Moreno
- Beato Giovanni Nepomuceno Zegrí y Moreno
Fondatore
Nacque a Granada e proveniva dall'antica nobiltà araba. Studiò al Sacro Monte e fu ordinato sacerdote nel 1855. Parroco in diverse parrocchie dell'arcidiocesi...
Beati Tommaso Hemmerford e compagni
- Beati Tommaso Hemmerford e compagni
Sacerdoti e martiri
Tommaso Hemerford nacque nel Dorset nel 1554, figlio di Edoardo e Olivia Hemerford. Istruito a Hart Hall e al St John's College di Oxford, dove si laureò...
Segui il santo del giorno:

Seguici su FB Seguici su TW Seguici su Pinterest Seguici su Instagram
Mostra santi del giorno:
Mostra santi
Usa il calendario:
Oggi 27 gennaio si venera:

Sant' Angela Merici
- Sant' Angela Merici
Vergine, fondatrice
Nacque a Desenzano sul lago di Garda, nel 1474. Vigilata dai pii genitori, custodì diligentemente fin dai primi anni il giglio della verginità che propose di serbare intatto per tutta la vita. Aborriva...
Altri santi di oggi
Domani 28 gennaio si venera:

San Tommaso d'Aquino
- San Tommaso d'Aquino
Sacerdote e dottore della Chiesa
Un astro di luce particolare e inestinguibile brilla nel cielo del secolo XIII; luce che attraversa i secoli, che illumina le menti: l'Angelico Dottore S. Tommaso. Nacque ad Aquino nell'anno 1227 dal conte...
Altri santi di domani
newsletter Iscriviti alla newsletter per ricevere il santo del giorno sulla tua email:

Iscriviti
Oggi 27 gennaio nasceva:

Santa Margherita d'Ungheria
- Santa Margherita d'Ungheria
Principessa e religiosa
Figlia del re d'Ungheria Béla IV Margherita nacque nel 1242 in Dalmazia. Sul suo Paese prolificava da alcuni mesi l'invasione mongola comandata da Bathu, nipote di Gengis Khan e i genitori trovarono scampo...
Altri santi nati oggi
Oggi 27 gennaio si recita la novena a:

- San Tommaso d'Aquino
San Tommaso, patrono degli studenti “… perché in lui siete stati arricchiti di tutti i doni, quelli della parola e quelli della scienza” (1 Cor 1,5) S. Tommaso, Dio ti ha chiamato a trascorrere la maggior...
- San Giovanni Bosco
Glorioso San Giovanni Bosco, che, per ottenere più abbondanti frutti di fede operosa e di ardente carità, istituiste la pia Unione dei Salesiani Cooperatori, fate che siano modelli di cristiane virtù e...
- San Biagio
1. Glorioso martire e nostro protettore S. Biagio, tu sin dalla fanciullezza sei stato sempre di esemplari virtù, e unendo alla sollecitudine pastorale di Vescovo l'arte della medicina, hai avuto modo...
- Sant' Agata
I. O gloriosa s. Agata, che fino dai primi anni vi dedicaste interamente a Gesù Cristo con voto di perpetua verginità, otteneteci che almeno da questo momento ci consacriamo irrevocabilmente al Signore...
- Presentazione del Signore
I. Per quella sì eroica obbedienza che voi esercitaste, o gran Vergine, nell'assoggettarvi alla legge della purificazione, ottenete anche a noi la più esatta obbedienza a tutti i comandi di Dio, della...