Santo del Giorno
Cerca un santo:

Santi Vincenzo, Sabina e Cristeta

Santi Vincenzo, Sabina e Cristeta
Nome: Santi Vincenzo, Sabina e Cristeta
Titolo: Martiri
Ricorrenza: 28 ottobre
Tipologia: Commemorazione




Nacquero e vissero a Talavera (Toledo). La persecuzione di Diocleziano raggiunse la Spagna per mano del Prefetto dei Daci, un uomo crudele, barbaro e perverso, che odiava senza limiti il ​​nome cristiano. Arrivò a Toledo e i suoi collaboratori cercarono seguaci di Cristo a Talavera.

Si conosce un certo Vincenzo, che fece di tutto per aiutare gli altri e fu un esempio di gioia, nobiltà e rettitudine. Portato dinanzi il Prefetto il potente giudice pagano gli ordinò di negare la sua fede, ma il cristiano, professò la fede in Dio che è Trinità, in Gesù Cristo-Signore e nella vita eterna. Di lì si passò al martirio descritto con toni in parte drammatici e in parte trionfali, con l'aggiunta di qualche fatto soprannaturale con cui si manifestò la divina soddisfazione davanti alla libera fedeltà dei fedeli.

Vincenzo venne condannato a morte per la sua perseveranza nel perseverare nella fede cristiana. Fu carcerato e, in attesa che venisse scontata la pena, ricevette la visita delle sue due sorelle che, piangendo e confermando la sua decisione di essere fedele a Gesù Cristo, gli suggerirono la possibilità di una fuga. La fuga avvenne, ma i soldati romani li trovarono nella vicina Ávila dove i tre vennero martirizzati.

Ad Ávila non c'era una comunità cristiana e sembra che a seguito del suo martirio, il cristianesimo cominciò ad espandersi. Furono sepolti nella cattedrale di Burgos.

MARTIROLOGIO ROMANO. Ad Ávila in Spagna, passione dei santi Vincenzo, Sabina e Cristeta, martiri, che furono crudelmente uccisi mentre fuggivano da Talavera de la Reina in questa città.

Lascia un pensiero su Santi Vincenzo, Sabina e Cristeta

Ti può interessare anche:

San Vincenzo Ferreri
- San Vincenzo Ferreri
Sacerdote
S. Vincenzo Ferreri nacque a Valenza nella Spagna il 23 gennaio 1350 da Guglielmo Ferreri e Costanza Miguel. Prima ancora che nascesse, la madre aveva...
San Vincenzo de' Paoli
- San Vincenzo de' Paoli
Sacerdote e fondatore
È chiamato il Tommaso d'Aquino della carità; come S. Tommaso diede al mondo cristiano il capolavoro della teologia con la sua Somma, così S. Vincenzo...
San Vincenzo di Saragozza
- San Vincenzo di Saragozza
Diacono e martire
S. Vincenzo, illustre martire di Gesù. Cristo, nacque a Saragozza in Spagna. Sotto la disciplina di Valerio, vescovo di quella città, fu istruito nelle...
San Vincenzo Pallotti
- San Vincenzo Pallotti
Sacerdote
Nacque a Roma il 21 aprile 1795, figlio di un ricco droghiere, Pietro Paolo Pallotti e di Maria Maddalena De Rossi. Dei suoi nove fratelli, cinque morirono...
San Vincenzo Maria Strambi
- San Vincenzo Maria Strambi
Vescovo, passionista
Da Giuseppe Strambi e da Eleonora Gori nacque, il 1 gennaio 1745, Vincenzo nella cittadina di Civitavecchia. Il giorno appresso l'acqua del Santo Battesimo...
San Vincenzo di Lerino
- San Vincenzo di Lerino
Abate
Vincenzo fu monaco nel monastero dell'isola di Lérins (di fronte alla città di Cannes), oggi chiamata S. Onorato. Fu autore di un'importante opera teologica,...
San Vincenzo Madelgario
- San Vincenzo Madelgario
Sposo, monaco
Madelgario, ricco signore di origine franca, nato a Strépy (nell'attuale Belgio), sposò S. Valdetrude, ed ebbe da lei quattro figli, Landerico, Aldetrude,...
Santa Sabina
- Santa Sabina
Martire
Sabina, romana, di sangue nobilissimo, ebbe per marito Valentino, uomo illustre e principalissimo in Roma, e fiorì circa l'anno 130, sotto Papa Telesforo....
Segui il santo del giorno:

Seguici su FB Seguici su TW Seguici su Pinterest Seguici su Instagram
Mostra santi del giorno:
Mostra santi
Usa il calendario:
Oggi 17 aprile si venera:

San Roberto di La Chaise-Dieu
- San Roberto di La Chaise-Dieu
Abate
Nelle favole, che sono quasi tutte di origine francese o tedesca, uno dei principali protagonisti è sempre il bosco, suggestivo e pauroso. Come nelle fiabe, San Roberto, nacque in mezzo ad una foresta...
Altri santi di oggi
Domani 18 aprile si venera:

San Galdino
- San Galdino
Vescovo
Nel 1162 Federico Barbarossa, Imperatore di Germania, saccheggia Milano. È il periodo in cui nelle città italiane si sono costituiti i Liberi Comuni e contro queste autonomie lotta appunto il Barbarossa...
Altri santi di domani
newsletter Iscriviti alla newsletter per ricevere il santo del giorno sulla tua email:

Iscriviti
Oggi 17 aprile nasceva:

Sant'Orsola Ledóchowska
- Sant'Orsola Ledóchowska
Religiosa
Giulia Maria Ledochowska nacque in Austria nel 1865 da una nobile famiglia di origine polacca, molto legata alla Chiesa con zio era cardinale e fratello superiore generale dei Gesuiti. Nel 1873 la famiglia...
Altri santi nati oggi