Cerca un santo:

Sant' Anastasio il Lavandaio

Sant' Anastasio il Lavandaio
Nome: Sant' Anastasio il Lavandaio
Titolo: Martire
Ricorrenza: 26 agosto
Martirologio: edizione 2004
Tipologia: Commemorazione


Tutto quello che sappiamo è che un cristiano di nome Anastasio, forse un lavandaio, fu probabilmente martirizzato a Salona, o nella vicina Spalato, in Dalmazia.

I suoi Atti, altamente dubbi, dicono che Anastasio era nato ad Aquileia da una buona famiglia. Seguendo la raccomandazione di Paolo ai Tessalonicesi di «attendere alle cose vostre c lavorare con le vostre mani», egli era diventato lavandaio, lavorando a Salona. Durante la persecuzione di Diocleziano rifiutò di nascondere la sua fede e, anzi, piantò una croce davanti alla porta di casa per farlo sapere a tutti. Venne arrestato e portato davanti al governatore. Rifiutò di offrire sacrifici agli idoli e venne gettato in mare con una pietra legata al collo.

Asclepia, una matrona della città, promise ai suoi schiavi che chiunque avesse ritrovato il corpo di Anastasio avrebbe avuto in premio la libertà. Per caso incontrarono alcuni "neri" (presumibilmente schiavi africani, anche se il racconto non è chiaro in questo e altri punti) che avevano trovato il corpo nell'acqua. Gli uomini di Asclepia dissero ai "neri" che sarebbero stati accusati di avere ucciso Anastasio se non consegnavano il corpo, cosa chc essi fecero prontamente.

Gli schiavi di Asclepia consegnarono il corpo alla padrona ed ella lo seppellì nel suo giardino, che in seguito divenne un cimitero cristiano con una basilica. Il narratore non considera il comportamento di Asclepia e degli schiavi strano o disonorabile.

L'antico Martirologio Romano nomina un S. Anastasio, martire di Aquilcia, il 7 settembre, e un altro, martire a Salona che pare fosse l'ufficiale convertito menzionato nella passiio di S. Agapito (18 ago.), il 21 agosto. Il secondo è quasi certamente un personaggio immaginario. Il nuovo Martirologio Romano ha spostato l'Anastasio del 21 al 26 agosto, identificandolo con il lavandaio.

MARTIROLOGIO ROMANO. A Spalato in Dalmazia, nell’odierna Croazia, sant’Anastasio lavandaio, martire.

Lascia un pensiero a Sant' Anastasio il Lavandaio

Ti può interessare anche:

Sant' Anastasio I
- Sant' Anastasio I
Papa
Papa S. Anastasio, romano, successe a papa S. Siricio (26 nov.) il 27 novembre del 399 e mori il 19 dicembre del 401, dopo un pontificato di soli due anni...
Sant' Anastasio (Magundat)
- Sant' Anastasio (Magundat)
Martire in Persia
S. Anastasio, pure martire, era persiano e si chiamava Magundat avanti il suo battesimo. Servi per qualche tempo fra le truppe di Cosroa, Re di Persia...
Sant' Anastasio di Antiochia
- Sant' Anastasio di Antiochia
Vescovo e martire
Il patriarca Anastasio I di Antiochia (21 apr.) si oppose ai princìpi politico-teologici dell'imperatore Giustiniano e fu esiliato dal suo patriarcato...
Sant' Anastasio il Sinaita
- Sant' Anastasio il Sinaita
Egúmeno
Poco si sa sulla vita di Anastasio; nel 599 divenne patriarca di Antiochia in Siria e secondo la fonte principale, lo storico Evagrio (ca. 536-600), fu...
Sant' Anastasio di Cluny
- Sant' Anastasio di Cluny
Monaco
Originario di Venezia e uomo di grande erudizione, Anastasio intorno al 1050 era monaco a Mont-Saint-Michel; qui l'abate si rivelò chiaramente non adatto...
Segui il santo del giorno:

Seguici su FB Seguici su TW Seguici su Pinterest Seguici su Instagram
Mostra santi del giorno:
Mostra santi
Usa il calendario:
Oggi 16 agosto si venera:

San Rocco
San Rocco
Pellegrino e Taumaturgo
Di questo Santo, che fu uno dei più illustri del secolo XIV e uno dei più cari a tutta la cristianità, si hanno poche notizie. Oriundo di Montpellier (Francia), della sua giovinezza si narrano cose meravigliose...
Altri santi di oggi
Domani 17 agosto si venera:

Santa Beatrice de Silva
Santa Beatrice de Silva
Vergine
Beatrice de Silva Meneses, fu una santa portoghese, nacque a Cauta (Nord Africa) nel 1424 in una famiglia nobile. Sorella del beato Amedeo de Silva, Beatrice era imparentata con la famiglia reale portoghese...
Altri santi di domani
newsletter Iscriviti alla newsletter per ricevere il santo del giorno sulla tua email:

Iscriviti
Oggi 16 agosto nasceva:

San Giovanni Bosco
San Giovanni Bosco
Sacerdote
Questo nome popolarissimo e tanto venerato ricorda un'istituzione grandiosa e benefica che da anni assiste ed educa cristianamente la gioventù, raccolta in centinaia di case sparse in tutto il mondo. Giovanni...
Oggi 16 agosto si recita la novena a:

- San Bartolomeo
I. Per quello spirito singolarissimo d’orazione onde voi, o grande apostolo s. Bartolomeo, non lasciaste mai passar giorno senza prostrarvi più volte infine a terra in ossequio alla divina Maestà, malgrado...
- San Bernardo di Chiaravalle
I. Ammirabile S. Bernardo, che, dopo essere stato la delizia dei genitori con l’innocenza dei vostri costumi, diveniste modello dei religiosi con l’austerità della vostra penitenza, con il fervore della...
- Santa Chiara da Montefalco
I. Ammirabile santa Chiara, che dai primi vostri anni vi mostraste così accesa d’ amor di Dio da faro vostra delizia l’invocare con lingua ancor balbettante il nome di Gesù, il pregare prostrata sul terreno...
- San Ludovico (Luigi IX)
I. O degnissimo Figlio del Serafico Patriarca, san Lodovico, Voi tra lo pompe e le delizie d’una splendida corte, e tra i trambusti e le cure d’un vasto regno, mercè della divina grazia che imploraste...
- Santa Rosa da Lima
I. Ammirabile santa Rosa, eletta da Dio ad illustrare con la santità la più eccelsa la nuova cristianità dell’America o specialmente la capitale dell’immenso Perù, voi che, appena letta la vita di s. Caterina...