Santo del Giorno
Cerca un santo:

Beato Francesco de Montmorency-Laval

Beato Francesco de Montmorency-Laval
Nome: Beato Francesco de Montmorency-Laval
Titolo: Vescovo di Québec
Nascita: 30 aprile 1623, Montigny-sur-Aube, Chartres
Morte: 6 maggio 1708, Québec, Canada
Ricorrenza: 6 maggio
Tipologia: Commemorazione




Nato a Montigny-sur-Aube (nel dipartimento dell'Eure) Francesco Montmorency-Laval era membro di una delle più importanti famiglie di Francia. Studiò al collegio gesuita di La Flèche, ricevette la tonsura all'età di dodici anni, e fu chiamato a far parte dei canonici di Evreux dal vescovo di quella diocesi, che era suo zio. Desiderando diventare prete entrò nel collegio di Clermont a Parigi, ma nel 1645 dovette interrompere gli studi per prendersi cura degli affari della famiglia dopo la morte dei due fratelli più anziani. Francesco non fece eccezione a quanto spesso accadeva in Francia nel xvii secolo: i chierici di nobile famiglia erano destinati ad alti incarichi. Ordinato prete nel 1647 fu subito nominato arcidiacono di Evreux.

Non era ancora trentenne quando intraprese diversi viaggi per adempiere il compito di visitatore della diocesi, con un programma di visite che interruppe solo quando, all'età di trent'anni, fu nominato vicario apostolico del Tonchino (Indocina, l'attuale Vietnam); non poté fissarvi la residenza per le difficoltà causate sia dalla distanza che dalle guerre; una volta ancora la cura per i nipoti gli fece interrompere la carriera ecclesiastica.

Nel 1654 diede le dimissioni perché il Tonchino gli rimaneva inaccessibile e si ritirò per quattro anni nell'Eremitaggio di Caen, una scuola di spiritualità diretta da Jean de Bernières.

Nel 1658 papa Alessandro VII lo nominò vicario apostolico della Nuova Francia; egli raggiunse il Canada nel maggio 1659 e il Quebec il mese dopo. Là dimostrò il suo attaccamento alla Chiesa, venendo seriamente messo alla prova dalle condizioni "pionieristiche" del Canada, ben lontane dalla sicura prosperità della Francia. Per i rimanenti trent'anni della sua vita fu attivo in modo prodigioso, fondando molte parrocchie, lottando contro la spogliazione degli indigeni operata dai mercanti e opponendosi al gallicanesimo dei governatori. Durante una visita in Francia, nel 1662, ottenne da Luigi XIV molti privilegi per la Chiesa canadese.

Di ritorno nel Quebec nello stesso anno fondò un seminario; circa dieci anni dopo venne eretta la sede del Quebec e Francesco fu nominato suo primo vescovo (1674).

Gli rimanevano dieci anni di attivo episcopato, ma l'età e una salute malferma (e molto probabilmente anche l'eccessivo carico di lavoro) gli presentarono il conto spingendolo a rassegnare le dimissioni dalla sede episcopale.

Trascorse i suoi ultimi anni nel seminario da lui fondato. Mori all'età di ottantacinque anni.

Il processo diocesano o ordinario fu iniziato nel 1878, mentre quello apostolico nel 1890. Nel 1960 fu emesso il decreto sulle virtù eroiche e fu beatificato nel 1980.

MARTIROLOGIO ROMANO. A Québec in Canada, beato Francesco de Montmorency-Laval, vescovo, che istituì in questa città la sede episcopale e per circa cinquant’anni si dedicò con tutto se stesso a consolidare e accrescere la Chiesa in un’ampia area dell’America settentrionale fino al golfo del Messico.

Lascia un pensiero su Beato Francesco de Montmorency-Laval

Ti può interessare anche:

Beato Francesco Faà di Bruno
- Beato Francesco Faà di Bruno
Sacerdote
Francesco Faà di Bruno nacque ad Alessandria il 29 marzo 1825, ultimo dei dodici figli di Ludovico e Carolina Sappa dei Milanesi, entrambi di origini...
Beato Francesco da Fabriano
- Beato Francesco da Fabriano
Sacerdote
Francesco Venimbeni nacque nel 1251 a Fabriano (Ancona). Dopo un'infanzia pia e dedicata allo studio, si unì ai Frati Minori francescani all'età di sedici...
Beato Francesco di Gesù Maria Giuseppe
- Beato Francesco di Gesù Maria Giuseppe
Sacerdote carmelitano
Francesco Palau y Quer, settimo di nove fratelli, nacque nel 1811 ad Aytona nella regione di Lérida, in Spagna. Entrò nel seminario di Lérida nel 1828...
San Francesco Spinelli
- San Francesco Spinelli
Sacerdote
Francesco nacque a Milano in una famiglia cristiana. Studiò al seminario di Bergamo e ricevette il sacerdozio nel 1875. Fu nominato vicario del prozio...
Beato Francesco Page
- Beato Francesco Page
Gesuita, martire
Francesco Page nacque ad Antwerp ma nel suo processo fu riportato che proveniva da Harrow-on-the-Hill nel Middlesex c che quindi era probabilmente collegato...
Beato Francesco Garate
- Beato Francesco Garate
Professo gesuita
Francesco, secondo di sette figli, nacque il 3 febbraio 1857 ad Azpeitia, sulle colline dietro S. Sebastiano nei Paesi Baschi in Spagna. I genitori erano...
Beati Giovanni Maria du Lau d’Allemans, Francesco Giuseppe e Pietro Ludovico de la Rochefoucauld
- Beati Giovanni Maria du Lau d’Allemans, Francesco Giuseppe e Pietro Ludovico de la Rochefoucauld
Martiri della Rivoluzione francese
I martiri della Rivoluzione francese sono commemorati collettivamente il 2 gennaio, mentre la festa in data odierna celebra un gruppo molto particolare...
Beati Francesco Carceller e Isidoro Bover Oliver
- Beati Francesco Carceller e Isidoro Bover Oliver
Sacerdoti e martiri
Francesco nacque a Forcall, Castellón nel 1901. Fin da giovanissimo, a causa di un tumore era zoppo a una gamba. A 13 anni entrò nel postulantato dei...
Beato Francesco de Posadas
- Beato Francesco de Posadas
Domenicano
Francesco (Francisco) de Posadas, nato il 5 novembre 1644 a Cordova, dove i suoi genitori, Stefano Martin Losada e Maria Fermindez Posadas, si guadagnavano...
Beato Francesco Saverio Seelos
- Beato Francesco Saverio Seelos
Sacerdote redentorista
Francesco Saverio Seelos Sacerdote nacque a Fussen in Baviera nel 1819. Maturata la sua vocazione religiosa all'interno della famiglia, iniziò gli studi...
Segui il santo del giorno:

Seguici su FB Seguici su TW Seguici su Pinterest Seguici su Instagram
Mostra santi del giorno:
Mostra santi
Usa il calendario:
Oggi 14 maggio si venera:

San Mattia
- San Mattia
Apostolo
S. Mattia fu uno dei settantadue discepoli di Gesù Cristo, cresciuto alla sua scuola, e testimone dei suoi prodigi. Salito Gesù al cielo. Mattia rimase nel cenacolo in unione di preghiere con gli Apostoli...
Altri santi di oggi
Domani 15 maggio si venera:

Sant' Isidoro l'agricoltore
- Sant' Isidoro l'agricoltore
Laico
Le origini e i particolari della vita di S. Isidoro si perdono nell'oscurità del Medio Evo, e a noi non giunsero che poche notizie e aneddoti: poche, ma più che sufficienti per rivelarcene la santità...
Altri santi di domani
newsletter Iscriviti alla newsletter per ricevere il santo del giorno sulla tua email:

Iscriviti
Oggi 14 maggio nasceva:

Beata Luisa Teresa Montaignac de Chauvance
- Beata Luisa Teresa Montaignac de Chauvance
Fondatrice
Luisa Teresa Montaignac de Chauvance nacque il 14 maggio 1820 a Le Havrc. 11 padre era un abile uomo d'affari e governava una famiglia profondamente religiosa. All'età di sette anni Luisa fu mandata come...