Santo del Giorno
Cerca un santo:

San Paolo I

San Paolo I
Nome: San Paolo I
Titolo: Papa
Nascita: 700 circa, Roma
Morte: 28 giugno 767, Roma
Ricorrenza: 28 giugno
Tipologia: Commemorazione




Il successore di Stefano III al soglio pontificio fu Paolo, suo fratello minore; entrambi avevano studiato alla scuola del Laterano ed erano stati ordinati diaconi da papa S. Zaccaria (15 mar.), che fu pontefice dal 741 al 752. Durante il pontificato di Stefano, Paolo gli fu molto vicino: funse da suo ambasciatore in alcune missioni diplomatiche; lo curò durante la sua ultima malattia e, una volta succedutogli, rimase fedele alla sua linea.

Mann sottolinea che la sua abilità diplomatica prevenne i longobardi da una parte e i greci dall'altra dall'intaccare l'appena conquistato potere temporale del romano pontefice. Si mantenne in ottimi rapporti con Pipino re dei franchi, allora il più potente monarca nell'Europa cristiana, inviandogli lettere cortesi, doni (tra cui un organo) e reliquie di martiri. La protezione di Pipino fu importante baluardo sia contro i longobardi che contro i greci; il re donò alla Santa Sede il distretto di Ravenna, che aveva strappato ai longobardi; gesto di notevole significato perché la città era stata la sede del potere bizantino in Italia per oltre duecento anni, prima di essere conquistata dai longobardi nel 712.

Alcuni storici hanno sostenuto che Paolo abbia rivolto attenzione massima agli affari temporali, considerati in quel periodo i problemi più pressanti per il papato. Un contemporaneo, scrivendo nel Liber Pontificalis, sottolinea la sua benevolenza, clemenza e magnanimità; lo zelo per i bisognosi, per gli ammalati indigenti (che visitava nelle loro case o negli ospedali) e per i carcerati. Dimostrò anche grande venerazione per la memoria dei primi martiri: molte catacombe erano state distrutte o severamente danneggiate dai barbari e Paolo fece traslare le reliquie dei martiri nelle chiese di Roma. Le reliquie di S. Petronilla, che allora si pensava fosse la figlia di S. Pietro, furono traslate in un mausoleo restaurato, conosciuto come l'Oratorio dei re franchi (che avevano molta devozione per questa santa); costruì o riedificò la chiesa dei SS. Pietro e Paolo e una cappella in S. Pietro dedicata alla Vergine Maria; trasformò la sua casa paterna in un monastero per monaci greci che fuggivano alla persecuzione iconoclasta, dedicandolo ai SS. Stefano I (2 ago.) e Silvestro (31 dic.). Ricostruì la chiesa adiacente al nuovo monastero, oggi conosciuta con il titolo di S. Silvestro in Capite, con riferimento a una testa che questi monaci avevano portato dall'oriente, pensando che fosse quella di Giovanni Battista. Undici secoli questa chiesa, da tempo ricostruita, fu affidata a papa Leone XIII ai cattolici inglesi che vivevano a Roma.

Il proficuo e intenso pontificato di Paolo durò dieci anni. come diversi altri papi, soccombette all'afosa e insalubre estate romana morendo di febbre in San Paolo fuori le mura il 28 giugno 767.

Fu sepolto in San Pietro in una tomba che si era fatto preparare in anticipo.

MARTIROLOGIO ROMANO.-A Roma, san Paolo I, papa, che, uomo mite e misericordioso, si aggirava di notte in silenzio per le celle dei poveri infermi, servendo loro degli alimenti; difensore della retta fede, scrisse agli imperatori Costantino e Leone, perché le sacre immagini fossero restituite alla primitiva venerazione; devoto cultore dei santi, trasferì tra inni e cantici i corpi dei martiri dai cimiteri in rovina in basiliche e monasteri all’interno della Città e ne curò il culto.

Lascia un pensiero su San Paolo I

Ti può interessare anche:

Conversione di San Paolo Apostolo
- Conversione di San Paolo Apostolo
L'adesione al cristianesimo
Uno dei più gloriosi trionfi della grazia divina é senza dubbio la conversione di S. Paolo, che la Chiesa celebra oggi con festa particolare. S....
Santi Pietro e Paolo
- Santi Pietro e Paolo
Apostoli
Tutto il Popolo di Dio è debitore verso di loro per il dono della fede. Pietro è stato il primo a confessare che Gesù è il Cristo, il Figlio di Dio....
San Paolo
- San Paolo
Apostolo
Saulo, in seguito Paolo, nacque a Tarso, capitale della Cilicia, nei primissimi anni dell'era volgare. Fu circonciso l'ottavo giorno, ricevendo il nome...
San Paolo della Croce
- San Paolo della Croce
Sacerdote
Nacque ad Ovada in Piemonte, da nobile famiglia oriunda di Castellazzo, presso Alessandria. Quando nacque, la camera si illuminò di vivissima luce, e...
San Paolo Miki e compagni
- San Paolo Miki e compagni
Martiri
Paolo Miki è il primo martire giapponese, o meglio il primo giapponese caduto martire per la propria fede cristiana. Va chiarito infatti che non si tratta...
Dedicazione delle basiliche dei Santi Pietro e Paolo
- Dedicazione delle basiliche dei Santi Pietro e Paolo
Apostoli
Come l'anniversario della dedicazione del tempio di Gerusalemme era giorno solenne presso gli Ebrei, cosi i cristiani celebrano la consacrazione delle...
San Paolo
- San Paolo
Eremita
Paolo di Tebe, ricordato come Paolo il Primo Eremita nacque in Egitto intorno all'anno 230, la sua vita è descritta interamente nel manoscritto Vita Sancti...
Santi Giovanni e Paolo
- Santi Giovanni e Paolo
Martiri di Roma
Questi santi fratelli nacquero da famiglia patrizia romana, ed alla comunanza del sangue unirono quella della fede che coronarono con un glorioso martirio....
San Paolo
- San Paolo
Patriarca di Costantinopoli, martire
Paolo nacque a Salonicco alla fine del III secolo, alla morte di sant'Alessandro di Costantinopoli, nel 337, gareggiò per la successione nel patriarcato...
San Paolo di Verdun
- San Paolo di Verdun
Vescovo
Dopo essere stato uomo di corte, Paolo si fece monaco. Ritiratosi inizialmente come eremita sul monte Voge (ora chiamato Paulsberg in suo onore) vicino...
San Paolo il Semplice
- San Paolo il Semplice
Monaco
Paolo detto « il semplice », perché fu veramente di una semplicità estrema e meravigliosa, originario dell'Egitto dove lavorava la terra . Ignara...
San Paolo Aureliano di Leon
- San Paolo Aureliano di Leon
Vescovo
La vita di S. Paolo Aureliano fu scritta da Wrmonoc, monaco di Landévennec nel ix o x secolo. L'autore afferma di essersi basato su un'opera precedente,...
Segui il santo del giorno:

Seguici su FB Seguici su TW Seguici su Pinterest Seguici su Instagram
Mostra santi del giorno:
Mostra santi
Usa il calendario:
Oggi 26 gennaio si venera:

Santi Timoteo e Tito
- Santi Timoteo e Tito
Vescovi Discepoli di San Paolo
La memoria di due Vescovi delle primissime generazioni cristiane, ambedue convertiti da San Paolo e suoi collaboratori, è stata abbinata nel nuovo Calendario della Chiesa. Timoteo e Tito non erano israeliti...
Altri santi di oggi
Domani 27 gennaio si venera:

Sant' Angela Merici
- Sant' Angela Merici
Vergine, fondatrice
Nacque a Desenzano sul lago di Garda, nel 1474. Vigilata dai pii genitori, custodì diligentemente fin dai primi anni il giglio della verginità che propose di serbare intatto per tutta la vita. Aborriva...
Altri santi di domani
newsletter Iscriviti alla newsletter per ricevere il santo del giorno sulla tua email:

Iscriviti