Santo del Giorno
Cerca un santo:

San Carlo di S. Andrea Houben

San Carlo di S. Andrea Houben
Nome: San Carlo di S. Andrea Houben
Titolo: Passionista
Nascita: 11 dicembre 1821, Munstergeleen, Paesi Bassi
Morte: 5 gennaio 1893, Dublino, Irlanda
Ricorrenza: 5 gennaio
Tipologia: Commemorazione




Al secolo Giovanni, nacque in Olanda, quarto di dieci figli, da Peter Joseph Houben e Elizabeth Luyten. Alla sua nascita il padre scrisse nel proprio libro di preghiere: «Giovanni Andrea, nato 1'11 dicembre dell'anno 1821. Siano rese gloria e grazie a Dio».

I genitori partecipavano quotidianamente alla Messa; egli serviva regolarmente all'altare e ricevette la cresima nel giugno 1835. Dopo la morte della madre entrò nei passionisti, insediatisi a Tournai nel 1840, assumendo il nome religioso di Carlo di S. Andrea. Ordinato prete il 21 febbraio 1852, fu mandato in una missione passionista di recente fondazione in Inghilterra, dove ricoprì vari incarichi di insegnamento e di azione pastorale per i cinque anni successivi.

Il 9 luglio 1857 i superiori lo inviarono a Dublino presso la casa per ritiri S. Paolo della Croce, fondata l'anno prima. Di ritorno in Inghilterra nel 1866, viaggiò attraverso il paese per otto anni, facendo base nella casa di S. Anna, situata nei pressi di Sutton nel Surrey, prima di essere nuovamente inviato in Irlanda.

Si propose lo scopo ambizioso della «santificazione dell'Irlanda, unitamente alla conversione dell'Inghilterra». Lavorò così alacremente e con efficacia nel suo ministero che anche i protestanti videro nei risultati conseguiti l'opera dí Dío.

Si sottopose a severe penitenze e digiuni, e nonostante varie malattie e pene continuò il suo attivo ministero fin oltre i settant'anni, morendo il 5 gennaio 1893.

Alla sua beatificazione in piazza S. Pietro, il 16 ottobre 1988, era presente la signora Margaret Cranny di 103 anni, a quanto pare la sola persona ancora vivente che lo poteva ricordare avendolo personalmente incontrato. Fu beatificato con padre Bernardo Maria di Gesù, superiore dei passionisti dal 1875 al 1911.

MARTIROLOGIO ROMANO. A Dublino in Irlanda, beato Carlo di Sant’Andrea (Giovanni Andrea) Houben, sacerdote della Congregazione della Passione, zelante ministro del sacramento della Penitenza.

Lascia un pensiero su San Carlo di S. Andrea Houben

Ti può interessare anche:

San Carlo Borromeo
- San Carlo Borromeo
Vescovo
S. Carlo, fulgida gloria della Chiesa, nacque ad Arona sul Lago Maggiore il giorno 2 ottobre 1538 dal conte Gilberto Borromeo e Margherita de' Medici...
Santi Carlo Lwanga e 12 compagni
- Santi Carlo Lwanga e 12 compagni
Martiri
I primi martiri dell'Africa nera furono Carlo Lwanga e altri dodici compagni paggio alla corte del re dell'Uganda Mwanga, convertiti al cristianesimo da...
San Carlo da Sezze
- San Carlo da Sezze
Frate laico francescano
Carlo, come altre figure del XVII secolo (per esempio Alfonso Rodriguez, 30 ott.), è un modello che si distingue per tratti di umiltà e semplicità, piuttosto...
San Carlo Garnier
- San Carlo Garnier
Gesuita, martire in Canada
Nacque a Parigi, entrò presto a far parte dei gesuiti, giunto in Canada nel 1636 dopo aver completato gli studi teologici al College of Clermont. Fu ordinato...
Segui il santo del giorno:

Seguici su FB Seguici su TW Seguici su Pinterest Seguici su Instagram
Mostra santi del giorno:
Mostra santi
Usa il calendario:
Oggi 16 settembre si venera:

Santi Cipriano e Cornelio
- Santi Cipriano e Cornelio
Martiri
Cipriano di Cartagine era un famoso retore che si convertì al cristianesimo verso il 246. La sua posizione intellettuale e sociale favorì la sua ordinazione come sacerdote e vescovo
Altri santi di oggi
Domani 17 settembre si venera:

San Roberto Bellarmino
- San Roberto Bellarmino
Vescovo e dottore della Chiesa
S. Roberto Bellarmino nacque a Montepulciano il 4 ottobre del 1542 da Cinzia Cervini, sorella del Papa Marcello II e da Vincenzo Bellarmino. Affezionato al le cose di Dio, amava poco i trastulli infantili...
Altri santi di domani
newsletter Iscriviti alla newsletter per ricevere il santo del giorno sulla tua email:

Iscriviti
Oggi 16 settembre nasceva:

San Gregorio Giovanni Barbarigo
- San Gregorio Giovanni Barbarigo
Vescovo
I milanesi erano soliti ripetere ai bergamaschi, complimentandosi per il loro vescovo: «Noi abbiamo un santo cardinale morto, san Carlo Borromeo, voi avete un vescovo vivo». Vescovo vivo era Gregorio Barbarigo...
Altri santi nati oggi