Novena a Santa Margherita da Cortona

Santa Margherita da Cortona
Nome: Santa Margherita da Cortona
Titolo: Religiosa
Nascita: 1247, Laviano, Castiglione del Lago
Morte: 22 febbraio 1297, Cortona
Ricorrenza: 22 febbraio
Martirologio: edizione 2004
Tipologia: Commemorazione
Patrona di:
Cortona
Canonizzazione:
16 maggio 1728, Roma , papa Benedetto XIII


Novena a Santa Margherita da Cortona

periodo:
dal 13 al 21 febbraio

I. Gloriosa s. Margherita, che allo scorgere l’esangue cadavere dell’ucciso vostro amante comprendesti subito l’impurità dei vostri affetti, e convertita a Dio sinceramente, cancellaste con le lacrime, le più amare, gli antichi vostri trascorsi, otteneteci dal gran Padre dei lumi un vivo riconoscimento dei nostri passati disordini, e la grazia di ripararli con la contrizione la più sincera, la più fervorosa, la più costante.

Gloria al Padre al Figlio e allo Spirito Santo come era in principio ora e sempre nei secoli dei secoli.
II. Gloriosa s. Margherita, che risoluta di riparare ad ogni costo le giovanili vostre licenze, ne faceste in pubblica chiesa una confessione solenne, e chiedendo al popolo già da voi scandalizzato umile perdono, vi dichiaraste meritevole d’ogni castigo, otteneteci dal Padre delle misericordie la grazia di confessar sempre sinceramente ai suoi ministri tutte quante lo nostre colpe, e di edificar tanto i nostri prossimi quanto li avessimo per nostra disgrazia scandalizzati per il passato.

Gloria al Padre al Figlio e allo Spirito Santo come era in principio ora e sempre nei secoli dei secoli.
III. Gloriosa s. Margherita, che, consacrata interamente al ritiro, all’orazione, alle voglie, ai digiuni, e ad ogni genere d’austerità, piangendo fino con lacrime di sangue la passione amarissima di Gesù Cristo, meritaste d’essere dalla sua bocca assicurata del perdono allora quando vi chiamò sua pecorella, sua figlia, suo trono e suo tesoro, otteneteci dal Padre d’ogni consolazione la grazia di perseverare inalterabilmente nel bene incominciato, o di crescere ogni giorno nel fervore del suo servizio, onde assicurarci il perdono di tutte le colpe commesse, o la predilezione che egli porta ai veri penitenti.

Gloria al Padre al Figlio e allo Spirito Santo come era in principio ora e sempre nei secoli dei secoli.
IV. Gloriosa s. Margherita, che, provata da Dio con il fuoco misterioso dello tentazioni, delle avversità o dello calunnie, soffrendo tutto con eroica rassegnazione, vi mostraste sempre più fedele e più fervorosa, otteneteci dal supremo Autore di tutte le virtù la grazia di soffrir sempre in pace per amor suo tutto quello che di afflittivo o di sinistre permetterà che ci accada su questa terra.

Gloria al Padre al Figlio e allo Spirito Santo come era in principio ora e sempre nei secoli dei secoli.
V. Gloriosa s. Margherita, che nell’esilio come nella patria, operaste con il vostro esempio e con la vostra intercessione la conversione sincera d’un infinito numero di peccatori, otteneteci dal supremo Dator d’ogni bene la grazia di militare fedelmente sotto il vostro stendardo, onde ottenere come voi, la consolazione dei giusti nel tempo, e la beatitudine dei Santi nell’eternità.

Gloria al Padre al Figlio e allo Spirito Santo come era in principio ora e sempre nei secoli dei secoli.

Lascia un pensiero a Santa Margherita da Cortona

Ti può interessare anche:

Santa Margherita Maria Alacoque
- Santa Margherita Maria Alacoque
Vergine
Questa grande Santa fu la confidente del S. Cuore. Nacque il 22 luglio dell'anno 1647 da onorata famiglia, in un piccolo villaggio della diocesi di Autun...
Santa Margherita d'Ungheria
- Santa Margherita d'Ungheria
Principessa e religiosa
Figlia del re d'Ungheria Béla IV Margherita nacque nel 1242 in Dalmazia. Sul suo Paese prolificava da alcuni mesi l'invasione mongola comandata da Bathu...
Santa Margherita di Scozia
- Santa Margherita di Scozia
Regina e vedova
Margherita, la più giovane di cinque figli, nacque nel 1045 ca., probabilmente in Ungheria; il padre, Edoardo, erede legittimo al trono, figlio di Edmondo...
Santa Margherita d'Antiochia di Pisidia
- Santa Margherita d'Antiochia di Pisidia
Vergine e martire
Margherita, figlia di un prete pagano d'Antiochia, orfana di madre, venne educata da una nutrice cristiana che la convertì alla fede. Il Prefetto di Antiochia...
Santa Margherita la Scalza
- Santa Margherita la Scalza
Vedova
Era nata in una povera famiglia di S. Severino, in provincia di An-cona, intorno alla metà del xiv secolo. All'età di quindici anni an-dò sposa a un uomo...
Santa Margherita Ward
- Santa Margherita Ward
Martire in Inghilterra
Margherita è una delle pochissime donne tra le martiri cattoliche delle isole britanniche a essere stata canonizzata e beatificata. Viene descritta dalle...
Santa Margherita Bourgeoys
- Santa Margherita Bourgeoys
Fondatrice
Margherita era la sesta dei dodici figli di Abramo Bourgeoys e di sua moglie Guillemette Garnier. Suo padre era un candelaio di Troyes, un'importante città...
Santa Margherita Clitherow
- Santa Margherita Clitherow
Martire in Inghilterra
Margherita nacque verso il 1553, una dei quattro figli di Giovanna e Tommaso Middleton, cittadini protestanti di York. Tommaso, un candelaio, era benestante...
Segui il santo del giorno:

Seguici su FB Seguici su TW Seguici su Pinterest Seguici su Instagram
Mostra santi del giorno:
Mostra santi
Usa il calendario:
Oggi 26 febbraio si venera:

Sant' Alessandro di Alessandria
Sant' Alessandro di Alessandria
Patriarca
Sant'Alessandro, Vescovo di Alessandria in Egitto, dal 312 al 326, fu uno dei protagonisti di quella dolorosa lotta che aprì la lunga e insidiosa vicenda dell'eresia nota nella storia della Chiesa con...
Altri santi di oggi
Domani 27 febbraio si venera:

San Gabriele dell'Addolorata
San Gabriele dell'Addolorata
Religioso
Francesco Possenti nacque ad Assisi il I marzo 1838 da nobile famiglia. Dai genitori ricevette quell'educazione cristiana che fu poi il germe della sua vocazione allo stato religioso. Fu giovane elegantissimo...
Altri santi di domani
newsletter

Iscriviti
Oggi 26 febbraio nasceva:

Beato Mariano Arciero
Beato Mariano Arciero
Sacerdote
Nacque a Contursi in Campania, in una famiglia molto povera. All'età di 22 anni si trasferì a Napoli, frequentò la Congregazione Eucaristica e grazie al favore della famiglia Parisi fu ordinato sacerdote...
Oggi 26 febbraio si recita la novena a:

- San Gabriele dell'Addolorata
Caro san Gabriele, che brilli nel cielo come astro di fulgidissima luce, ti eleggiamo come nostro celeste patrono; ottienici le grazie che con piena fiducia ti domandiamo. Fa' che illuminati dalla tua...
- Volto Santo di Gesù
Signore Gesù, noi sappiamo che ogni uomo è il volto umano di Dio, che con le nostre colpe sfiguriamo e nascondiamo. Tu, che sei la misericordia, non guardare ai nostri peccati, non nasconderci il tuo volto...
- Santa Cunegonda
I. O gloriosa S. Cunegonda, che tra gli agi della corte e lo splendore del trono non cercaste che la mortificazione dei vostri sensi e la felicità dei vostri sudditi, ottenete a noi tutti la grazia di...