Cerca un santo:

Santa Chelidonia di Subiaco

Santa Chelidonia di Subiaco
Nome: Santa Chelidonia di Subiaco
Titolo: Solitaria
Nascita: 11 ottobre 1077, Cicoli
Morte: 13 ottobre 1152, Subiaco
Ricorrenza: 13 ottobre
Martirologio: edizione 2004
Tipologia: Commemorazione


Con la svolta costantiniana che sancì il riconoscimento del cristianesimo, tante persone aderirono alla Chiesa più per interesse che per convinzione. A contestare questa tendenza numerosi fedeli si inoltrarono nel deserto per vivere in purezza i consigli evangelici. Altrettanto fecero all'inizio del secondo millennio alcune grandi figure di riformatori come san Bruno, fondatore della Certosa, e san Romualdo, fondatore de. camaldolesi. Al loro fianco non mancarono figure femminili, tra le quali ricordiamo oggi santa Chelidonia.

Nata a Cicoli, in Abruzzo (attualmente Cicolano provincia di Rieti), verso l'anno 1077, a quindici anni la giovane abbandonò la casa paterna e si trasferì nei pressi di Subiaco. Alla ricerca della vera sapienza, Chelidonia visse a lungo in preghiera e solitudine sopportando coraggiosamente le asperità del clima. I fedeli, tuttavia, attratti dalla fama delle sue virtù e dei suoi miracoli, non le fecero mancare sostegno. Fedele alla scuola del servizio divino, ella abbandonò solo una volta la sua grotta per recarsi in pellegrinaggio a Roma alla tomba degli apostoli. A conferma poi della vicinanza allo spirito benedettino, ricevette l'abito monastico nel giorno della fesa di santa Scolastica, la sorella di san Benedetto. Riprese quindi la vita eremitica che non abbandonò più fino alla morte.

San Gregorio racconta, alla fine dei suoi Dialoghi, che san Benedetto e santa Scolastica trascorsero la vita in preghiera e comunione di vita. Altrettanto fecero san Bruno, san Romualdo e santa Chelidonia con la loro vita di solitudine e contemplazione. Anche ai nostri giorni, come scrisse Giovanni Paolo Il, la Chiesa ha bisogno del «genio femminile», che la aiuti a riscoprire il volto bello di Cristo e a riproporlo ai contemporanei.

MARTIROLOGIO ROMANO. Presso Subiaco nel Lazio, santa Chelidona, vergine: si tramanda che per cinquantadue anni abbia condotto vita solitaria e di estrema austerità servendo Dio solo.

Lascia un pensiero a Santa Chelidonia di Subiaco


Segui il santo del giorno:

Seguici su FB Seguici su TW Seguici su Pinterest Seguici su Instagram
Mostra santi del giorno:
Mostra santi
Usa il calendario:
Oggi 30 giugno si venera:

Santi Primi martiri della santa Chiesa di Roma
Santi Primi martiri della santa Chiesa di Roma
Martiri
Santi Primi martiri della santa Chiesa i protomartiri della Chiesa di Roma, barbaramente uccisi durante la persecuzione di Nerone
Altri santi di oggi
Domani 1 luglio si venera:

Sant' Aronne
Sant' Aronne
Fratello di Mosè
Sant'Aronne Il fratello maggiore di Mosè e Maria nacque in Egitto dal levita Amram, figlio di Caath, e da lochabed. Sposò Elisabetta, sorella di Naasson, che era capo della tribù di Giuda. Ebbe quattro...
Altri santi di domani
newsletter Iscriviti alla newsletter per ricevere il santo del giorno sulla tua email:

Iscriviti
Oggi 30 giugno si recita la novena a:

- Santa Filomena
Ti saluto, Filomena, Vergine e Martire di Gesù Cristo, e ti supplico di pregare Dio per i giusti, affinché si conservino nella loro giustizia e crescano ogni giorno di virtù in virtù. Credo in Dio, Padre...
- Santa Maria Goretti
Santa Marietta, con la tua mamma avete conosciuto l’umiliazione di essere insidiate e vessate dagli uomini guastati della famiglia vicina, ma non avete mai ceduto e siete rimaste fedeli al Signore. Concedici...
- San Tommaso
I. Per quel favore distintissimo che voi, o glorioso s. Tommaso, riceveste da Gesù Cristo, allorquando per accertarvi della sua risurrezione vi degnò d’una apposita apparizione, invitandovi a metter il...
- Santa Veronica Giuliani
I. Per quello speciali benedizioni con cui il cielo vi contraddistinse nella vostra più tenera età, allorquando fra le braccia ancor della madre convertiste coi consigli i più maturi chi stava per perdersi...