Santo del Giorno
Cerca un santo:

Santa Afra

Santa Afra
Nome: Santa Afra
Titolo: Martire
Ricorrenza: 7 agosto
Tipologia: Commemorazione


Le persecuzioni di Diocleziano contro i cristiani continuarono con grande violenza sotto Massimiano nelle province che egli controllava all'epoca della divisione dell'impero.

Secondo i suoi Atti, i soldati arrestarono Afra, un'ex prostituta, ad Augusta (Germania).

Un'aggiunta posteriore alla leggenda narra che ella era stata convertita da S. Narciso, vescovo di Gerona in Spagna, di cui non si hanno notizie certe.

Il giudice le ordinò di offrire sacrifici agli idoli, altrimenti sarebbe stata condannata a morte, ma ella non volle aggiungere un altro peccato alle sue già numerose colpe.

Egli le rammentò che ella era stata una prostituta e che perciò era indegna davanti al Dio dei cristiani.

Afra gli rispose che Gesù aveva perdonato una peccatrice e che ella preferiva lasciare che il suo corpo peccatore soffrisse, piuttosto che condannare la sua anima. Afra venne così confinata su un'isola del fiume Lech e morì soffocata dal fumo delle foglie di vite bruciate (dettaglio probabilmente simbolico).

La madre e tre servitori, anch'essi convertiti, portarono via il corpo per seppellirlo. Il giudice mandò dei soldati per intimare loro di offrire sacrifici agli idoli e, quando essi si rifiutarono, furono bruciati vivi nella tomba.

L'esistenza di una martire di nome Afra morta ad Augusta di Baviera è certa e viene citata anche da Venanzio Fortunato, ma i suoi Atti non sono attendibili.

Alcuni commentatori sostengono che il processo e il martirio siano varianti arricchite di una narrazione storica precedente, mentre la sua vita dissoluta, la conversione e l'esecuzione della madre e dei servitori sono ritenute invenzioni d'epoca carolingia.

MARTIROLOGIO ROMANO. Ad Augsburg nella Rezia, oggi in Germania, santa Afra, martire: convertitasi a Cristo da una vita di peccato, si narra che, non ancora battezzata, sia stata data al rogo per aver confessato la sua fede in Cristo.

Lascia un pensiero a Santa Afra


Segui il santo del giorno:

Seguici su FB Seguici su TW Seguici su Pinterest Seguici su Instagram
Mostra santi del giorno:
Mostra santi
Usa il calendario:
Oggi 26 gennaio si venera:

Santi Timoteo e Tito
- Santi Timoteo e Tito
Vescovi Discepoli di San Paolo
La memoria di due Vescovi delle primissime generazioni cristiane, ambedue convertiti da San Paolo e suoi collaboratori, è stata abbinata nel nuovo Calendario della Chiesa. Timoteo e Tito non erano israeliti...
Altri santi di oggi
Domani 27 gennaio si venera:

Sant' Angela Merici
- Sant' Angela Merici
Vergine, fondatrice
Nacque a Desenzano sul lago di Garda, nel 1474. Vigilata dai pii genitori, custodì diligentemente fin dai primi anni il giglio della verginità che propose di serbare intatto per tutta la vita. Aborriva...
Altri santi di domani
newsletter Iscriviti alla newsletter per ricevere il santo del giorno sulla tua email:

Iscriviti
Oggi 26 gennaio si recita la novena a:

- San Tommaso d'Aquino
San Tommaso, maestro di preghiera “Dedicatevi alla preghiera, vegliate in essa rendendo grazie” (Col 4,2) S. Tommaso, tu sapevi che la preghiera è la sorgente della sapienza e così trascorrevi lunghe ore...
- Sant' Angela Merici
«… il quale (lo Spirito Santo) è caparra della nostra eredità, in attesa della completa redenzione di coloro che Dio si è acquistato a lode della sua gloria». Abbiate speranza e ferma fede in Dio: lui...
- San Giovanni Bosco
Glorioso San Giovanni Bosco, che fondaste la Società Salesiana e l'Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice, eredi del vostro apostolato, ottenete che i membri di queste due Famiglie Religiose siano...
- San Biagio
1. Glorioso martire e nostro protettore S. Biagio, tu sin dalla fanciullezza sei stato sempre di esemplari virtù, e unendo alla sollecitudine pastorale di Vescovo l'arte della medicina, hai avuto modo...
- Presentazione del Signore
I. Per quella sì eroica obbedienza che voi esercitaste, o gran Vergine, nell'assoggettarvi alla legge della purificazione, ottenete anche a noi la più esatta obbedienza a tutti i comandi di Dio, della...