Santo del Giorno
Cerca un santo:

Sant' Essuperio di Bayeux

Sant' Essuperio di Bayeux
Nome: Sant' Essuperio di Bayeux
Titolo: Vescovo
Nascita: IV secolo, Arreau, Francia
Morte: IV secolo, Bayeux, Francia
Ricorrenza: 1 agosto
Tipologia: Commemorazione


Era nato probabilmente ad Arreau (Francia), negli alti Pirenei, dove si trova una cappella dedicata a lui che è ancora luogo di pellegrinaggio. Succedette a S. Silvio sulla cattedra di Tolosa intorno al 405 e qui completò la grande chiesa di S. Saturnino (o Semino, 29 nov.), il primo vescovo della città, iniziata dal suo predecessore. Si dice che la sua virtù più eminente sia stata la generosità verso i poveri: ce n'era bisogno in quei tempi, con la Gallia invasa dai vandali. Essuperio si preoccupava anche di mandare soccorsi oltre confine; inviò donativi perfino ai monaci d'Egitto e Palestina.

S. Girolamo (30 set.) ebbe notizia dal monaco Sisinnio del movimento ascetico e monastico a Tolosa e Marsiglia e dedicò a Essuperio il suo commento a Zaccaria. Scrisse di lui: «Per alleviare la fame dei miseri, patisce la fame lui stesso; il suo volto pallido mostra com'è severo il suo digiuno, ma è la fame degli altri che lo fa soffrire. Dona tutto ciò che ha ai poveri di Cristo: la sua carità non ha confini. Si occupa di casi bisognosi anche in luoghi molto lontani: perfino gli eremiti ne ricevono benefici».

Essuperio scrisse a papa Innocenzo I chiedendo consigli su argomenti di disciplina e sul canone delle Scritture. Innocenzo, che intendeva rendere le consuetudini di Roma norma vincolante per tutta la Chiesa, mandò a Essuperio l'elenco dei libri autentici della Bibbia, come era allora recepita a Roma (identica a quella di oggi, compresi i libri deuterocanonici). Non si sa quando e dove Essuperio morì, ma sembra che prima sia stato esiliato. S. Paolino di Nola (22 giu.) ne parla come di uno dei più illustri vescovi della Chiesa di Gallia. Dalla metà del vi secolo la Chiesa di Tolosa lo onorò al pari di S. Saturnino.

MARTIROLOGIO ROMANO. A Bayeux nella Gallia lugdunense, ora in Francia, sant’Esuperio, venerato come primo vescovo di questa città.

Lascia un pensiero a Sant' Essuperio di Bayeux

Ti può interessare anche:

Sant' Essuperio di Tolosa
- Sant' Essuperio di Tolosa
Vescovo
Un contemporaneo, S. Paolino di Nola (22 giu.), definì Essuperio uno dei vescovi più illustri della Chiesa di Gallia, che a metà del vi secolo era venerato...
Segui il santo del giorno:

Seguici su FB Seguici su TW Seguici su Pinterest Seguici su Instagram
Mostra santi del giorno:
Mostra santi
Usa il calendario:
Oggi 25 gennaio si venera:

Conversione di San Paolo Apostolo
- Conversione di San Paolo Apostolo
L'adesione al cristianesimo
Uno dei più gloriosi trionfi della grazia divina é senza dubbio la conversione di S. Paolo, che la Chiesa celebra oggi con festa particolare. S. Paolo era ebreo della tribù di Beniamino. Fu circonciso...
Altri santi di oggi
Domani 26 gennaio si venera:

Santi Timoteo e Tito
- Santi Timoteo e Tito
Vescovi Discepoli di San Paolo
La memoria di due Vescovi delle primissime generazioni cristiane, ambedue convertiti da San Paolo e suoi collaboratori, è stata abbinata nel nuovo Calendario della Chiesa. Timoteo e Tito non erano israeliti...
Altri santi di domani
newsletter Iscriviti alla newsletter per ricevere il santo del giorno sulla tua email:

Iscriviti
Oggi 25 gennaio nasceva:

Beato Giovanni Balicki
- Beato Giovanni Balicki
Martire
Nacque il 25 gennaio 1869 a Staromiegcie, oggi quartiere di Rzeszów. Ordinato sacerdote fu mandato a Roma per continuare gli studi. Al suo ritorno fu nominato professore di Teologia dogmatica nel seminario...
Oggi 25 gennaio si recita la novena a:

- San Tommaso d'Aquino
San Tommaso, difensore della Chiesa “… la chiesa del Dio vivente, colonna e sostegno della verità” (1 Tm 3,15) S. Tommaso, nella tua giovinezza hai imparato ad amare la Chiesa, la tua casa spirituale...
- Sant' Angela Merici
«In lui anche voi, dopo avere ascoltato la parola della verità, il Vangelo della vostra salvezza, e avere in esso creduto, avete ricevuto il sigillo dello Spirito Santo che era stato promesso…» Perciò...
- San Giovanni Bosco
Glorioso San Giovanni Bosco, per l'amore grande con cui amaste la gioventù, della quale siete Padre e Maestro, e per gli eroici sacrifici che sosteneste per la sua salvezza, fate che anche noi l'amiamo...
- San Biagio
1. Glorioso martire e nostro protettore S. Biagio, tu sin dalla fanciullezza sei stato sempre di esemplari virtù, e unendo alla sollecitudine pastorale di Vescovo l'arte della medicina, hai avuto modo...
- Presentazione del Signore
I. Per quella sì eroica obbedienza che voi esercitaste, o gran Vergine, nell'assoggettarvi alla legge della purificazione, ottenete anche a noi la più esatta obbedienza a tutti i comandi di Dio, della...