Santo del Giorno
Cerca un santo:

Sant' Anselmo di Nonantola

Sant' Anselmo di Nonantola
Nome: Sant' Anselmo di Nonantola
Titolo: Abate
Nascita: 720 circa, Cividale del Friuli
Morte: 803 circa, Nonantola, Emilia-Romagna
Ricorrenza: 3 marzo
Tipologia: Commemorazione




Fu Duca del Friuli, e parente di Astolfo, Re dei Longobardi, che accompagnò nelle sue campagne militari. Il duca non era solo un coraggioso soldato, ma anche un fervente cristiano. Disgustato dal mondo, decise di consacrarsi a Dio, ritirandosi in preghiera e penitenza. Ottenne un pezzo di terra da Astolfo, dove costruì un monastero benedettino con ostello per pellegrini e viandanti. Successivamente fondò il famoso monastero di Nonantola. Il Papa lo nominò abate.

Papa Stefano III gli diede anche il permesso di trasferire la salma di Papa San Silvestro a Nonantola. Astolfo arricchì notevolmente l'abbazia, e le concesse grandi privilegi, tanto da farla diventare famosa in tutta Italia. L'abate Anselmo arrivò a governare oltre un migliaio di monaci. Era molto attivo, anche se estremamente modesto. Promuoveva la disciplina monastica, più con l'esempio che con i precetti. Sotto il suo mandato il monastero fu uno dei centri di spiritualità italiani. Morto Astolfo, il nuovo re, Desiderio, lo esiliò a Montecassino, ma Carlo Magno, intorno al 768, lo reintegrò nella sua abbazia dove visse per 35 anni.

MARTIROLOGIO ROMANO. A Nonantola in Emilia, sant’Anselmo, fondatore e primo abate del monastero del luogo, che per cinquant’anni promosse la disciplina monastica sia con l’insegnamento che con l’esercizio delle virtù.

Lascia un pensiero su Sant' Anselmo di Nonantola

Ti può interessare anche:

Sant' Anselmo d'Aosta
- Sant' Anselmo d'Aosta
Vescovo e dottore della Chiesa
Questo Santo è chiamato, a ragione, il primo degli Scolastici, ossia quei filosofi che ripresero lo studio della vera e sana filosofia del grande Aristotile,...
Sant' Anselmo II di Lucca
- Sant' Anselmo II di Lucca
Vescovo
Anselmo Nacque a Baggio, presso Milano, verso il 1040. Sotto la guida dello zio, il futuro papa Alessandro II, ricevette un'ottima formazione ed abbracciò...
Segui il santo del giorno:

Seguici su FB Seguici su TW Seguici su Pinterest Seguici su Instagram
Mostra santi del giorno:
Mostra santi
Usa il calendario:
Oggi 17 aprile si venera:

San Roberto di La Chaise-Dieu
- San Roberto di La Chaise-Dieu
Abate
Nelle favole, che sono quasi tutte di origine francese o tedesca, uno dei principali protagonisti è sempre il bosco, suggestivo e pauroso. Come nelle fiabe, San Roberto, nacque in mezzo ad una foresta...
Altri santi di oggi
Domani 18 aprile si venera:

San Galdino
- San Galdino
Vescovo
Nel 1162 Federico Barbarossa, Imperatore di Germania, saccheggia Milano. È il periodo in cui nelle città italiane si sono costituiti i Liberi Comuni e contro queste autonomie lotta appunto il Barbarossa...
Altri santi di domani
newsletter Iscriviti alla newsletter per ricevere il santo del giorno sulla tua email:

Iscriviti
Oggi 17 aprile nasceva:

Sant'Orsola Ledóchowska
- Sant'Orsola Ledóchowska
Religiosa
Giulia Maria Ledochowska nacque in Austria nel 1865 da una nobile famiglia di origine polacca, molto legata alla Chiesa con zio era cardinale e fratello superiore generale dei Gesuiti. Nel 1873 la famiglia...
Altri santi nati oggi