Santo del Giorno
Cerca un santo:

San Mosè di Roma

San Mosè di Roma
Nome: San Mosè di Roma
Titolo: Martire
Morte: 251 circa, Roma
Ricorrenza: 25 novembre
Tipologia: Commemorazione


Tutte le informazioni che lo riguardano sono nel complesso contemporanee e attendibili; la maggior parte proviene dalle lettere di S. Cipriano (16 set.), vescovo di Cartagine nel III secolo, mentre altre fonti sono papa S. Cornelio (16 set.) e il Catalogus Liberianus. Cipriano ricorda che Mosè, probabilmente di origine ebrea, era un sacerdote di Roma, capo di un gruppo di sacerdoti, i primi cristiani a morire per la fede durante la persecuzione di Decio (249-251). Mosè e i suoi compagni scambiarono regolarmente lettere di incoraggiamento con Cipriano e il clero di Cartagine, e formarono un fronte unito contro Novaziano, che si era nominato vescovo di Roma, in opposizione al papa eletto legalmente, Cornelio, quando quest'ultimo iniziò a riammettere nella Chiesa persone che erano state costrette all'apostasia durante la persecuzione (Novaziano sosteneva che la Chiesa non aveva il potere di perdonare in questi casi). Dopo che Mosè e i suoi compagni rimasero in prigione per quasi un anno (undici mesi e undici giorni secondo il Catalogus Liherianus), il primo morì probabilmente nei primi mesi del 251 e fu subito acclamato martire. Il cardinale Baronio lo inserì nel mese di novembre nel Martirologio Romano.

MARTIROLOGIO ROMANO. A Roma, commemorazione di san Mosè, sacerdote e martire, che, dopo l’uccisione del papa san Fabiano sotto l’imperatore Decio, insieme al collegio presbiterale si prese cura dei fedeli; giudicò necessario riconciliare quanti durante la persecuzione avevano rinnegato la fede ed erano in quel momento malati e in punto di morte e, tenuto a lungo in carcere, spesso li consolò riferendo loro le lettere di san Cipriano di Cartagine; coronò, infine, la sua vita con un insigne e mirabile martirio.

Lascia un pensiero su San Mosè di Roma

Ti può interessare anche:

San Mosè
- San Mosè
Profeta
La tradizione biblica opera il passaggio dalla figura storica a quella simbolica di Mosè. La futura guida di Israele visse tra XIII e XII secolo a.C. Nato...
San Mosè l'Etiope
- San Mosè l'Etiope
Anacoreta
La storia di Mosè è la testimonianza di come la narrazione di un'edificante conversione sía stata combinata con un'antica novella d'avventura. La Storia...
San Mosè I
- San Mosè I
Eremita e vescovo dei Saraceni
Arabo di nascita, Mosè trascorse molti anni come eremita nella regione di confine tra le province romane d'Egitto e di Siria, allora al limite dell'impero...
Segui il santo del giorno:

Seguici su FB Seguici su TW Seguici su Pinterest Seguici su Instagram
Mostra santi del giorno:
Mostra santi
Usa il calendario:
Oggi 5 dicembre si venera:

San Saba Archimandrita
- San Saba Archimandrita
Abate
San Saba, uno dei più celebri patriarchi dell'ordine monastico della Palestina, nacque l'anno 439 in Mutalasca nel territorio di Cesarea nella Cappadocia da genitori ragguardevoli per il loro casato e...
Altri santi di oggi
Domani 6 dicembre si venera:

San Nicola di Bari
- San Nicola di Bari
Vescovo
San Nicola fu uno dei più illustri santi che fiorirono nella Chiesa orientale nel secolo IV. Nativo di Pataro nella Licia, dimostrò fin da bambino di essere predestinato a grandi cose. Prestissimo si innamorò...
Altri santi di domani
newsletter Iscriviti alla newsletter per ricevere il santo del giorno sulla tua email:

Iscriviti
Oggi 5 dicembre si recita la novena a:

- San Nicola di Bari
Vescovo
O protettor benefico, scelto dai tuoi devoti, che santo sin dal nascere a Dio drizzasti i voti; per tuo incorrotto vivere proteggi il nostro cuor. Santo nostro protettore difensor di nostra vita proteggete...
- Maria Immacolata
La purezza dal peccato originale
Preghiera iniziale Vergine purissima, concepita senza peccato, tutta bella e senza macchia dal primo istante, Ti venero oggi sotto il titolo di Immacolata Concezione. Il Tuo Divino Figlio mi ha insegnato...
- Sant' Ambrogio
Vescovo e dottore della Chiesa
I. O glorioso Arcivescovo s. Ambrogio, che fuggiste a tutto potere gli onori e le dignità, quindi, accettandole per non contraddire alle divine disposizioni, diveniste a tutta la terra il maestro ed il...
- Beata Maria Vergine di Guadalupe
Apparizione
Nostra Signore di Guadalupe, secondo il tuo messaggio in Messico, io ti venero come " la Vergine Madre del vero Dio per quelli cui vivono, il Creatore di tutto il mondo, del cielo e della terra." Nello...
- Beata Vergine Maria di Loreto
Traslazione della Santa Casa
Vergine Lauretana, nel salutarti con filiale devozione amo ripetere le parole dell'Arcangelo Gabriele ed anche le tue: "Ave Maria, piena di grazia, il Signore è con Te». "Grandi cose ha compiuto in me...