Santo del Giorno
Cerca un santo:

San Marcello di Parigi

San Marcello di Parigi
Nome: San Marcello di Parigi
Titolo: Vescovo
Nascita: IV secolo, Parigi
Morte: 430 circa, Parigi
Ricorrenza: 1 novembre
Tipologia: Commemorazione


Uno deí molti santi che ebbero come biografo S. Venanzio Fortunato (14 dic.) nel tardo vi secolo è S. Marcello; tuttavia, almeno nel suo caso, la Vita è poco più di una raccolta di miracoli. Secondo Venanzio Fortunato, Marcello nacque a Parigi in umili condizioni e si dedicò a tal punto alla preghiera e alla pratica delle virtù da divenire «libero dal mondo e dalla carne». Il suo carattere serio e i progressi negli studi teologici attirarono l'attenzione di Prudenzio, vescovo di Parigi, che lo ordinò "lettore" (il secondo degli ordini minori tradizionali) e suo arcidiacono; alla morte di Prudenzio, fu nominato all'unanimità vescovo di Parigi. Venanzio Fortunato racconta che difese il popolo dai barbari e gli attribuisce alcuni miracoli sorprendenti (tra questi, la vittoria contro un dragone), che Alban Butler commenta in modo abbastanza chiaro sostenendo che le «circostanze narrate dipendono dalle affermazioni di qualcuno che scrisse oltre cent'anni dopo quel periodo, e che essendo uno straniero (cosa che non è completamente vera, dato che Venanzio Fortunato, nonostante fosse nato in Italia, visse a Poitiers dall'età di trent'anni), le riferì come le aveva sentite, probabilmente in base ai racconti popolari».

Marcello morì novembre (questa è l'unica informazione precisa, fornitaci da Venanzio Fortunato) all'inizio del v secolo e fu sepolto in una catacomba, che porta il suo nome, sulla sponda sinistra della Senna, oggi sobborgo parigino di Saint-Marceau.

MARTIROLOGIO ROMANO. A Parigi sempre in Francia, san Marcello, vescovo.

Lascia un pensiero a San Marcello di Parigi

Ti può interessare anche:

San Marcello I
- San Marcello I
Papa
Nei primi tre secoli del Cristianesimo, non tutte le persecuzioni furono uguali. Da Nerone a Diocleziano, fu un alto e basso, un incrudelire e un blandire...
San Marcello di Tangeri
- San Marcello di Tangeri
Martire venerato a Leon
San Marcello fu martirizzato a Tangeri, in Marocco, nel 298, sotto Diocleziano. Centurione della Legione Traiana, durante la festa per il genetliaco dell'imperatore...
San Marcello
- San Marcello
Martire
Martire insieme ad Apuleio erano Discepoli di Simon Mago che furono convertiti dall'apostolo Pietro. Martiri a Roma, durante il governo del console Aureliano...
San Marcello l'Acemeta
- San Marcello l'Acemeta
Abate
Gli Akoimetoi (Acemeti) differivano dagli altri monaci orientali perché, secondo la loro regola, dovevano cantare l'Ufficio divino continuamente, in diversi...
San Marcello
- San Marcello
Vescovo di Die
Marcello nacque ad Avignone nella prima metà del V secolo e quando il fratello Petronio, che era monaco a Lérins, fu eletto vescovo di Dié nel 453, Marcello...
San Marcello di Chalon-sur-Saone
- San Marcello di Chalon-sur-Saone
Martire
Anche se i vari Acta che riferiscono del martirio dei SS. Marcello e Valeriano sono piuttosto inattendibili, il martirio, e il culto a cui diede inizio...
San Marcello di Apamea
- San Marcello di Apamea
Vescovo e martire
Teodosio I il Grande, chiamato da Graziano a governare l'impero d'Oriente, portò avanti il progetto dell'imperatore, anche dopo la morte di lui, di costituire...
Segui il santo del giorno:

Seguici su FB Seguici su TW Seguici su Pinterest Seguici su Instagram
Mostra santi del giorno:
Mostra santi
Usa il calendario:
Oggi 26 gennaio si venera:

Santi Timoteo e Tito
- Santi Timoteo e Tito
Vescovi Discepoli di San Paolo
La memoria di due Vescovi delle primissime generazioni cristiane, ambedue convertiti da San Paolo e suoi collaboratori, è stata abbinata nel nuovo Calendario della Chiesa. Timoteo e Tito non erano israeliti...
Altri santi di oggi
Domani 27 gennaio si venera:

Sant' Angela Merici
- Sant' Angela Merici
Vergine, fondatrice
Nacque a Desenzano sul lago di Garda, nel 1474. Vigilata dai pii genitori, custodì diligentemente fin dai primi anni il giglio della verginità che propose di serbare intatto per tutta la vita. Aborriva...
Altri santi di domani
newsletter Iscriviti alla newsletter per ricevere il santo del giorno sulla tua email:

Iscriviti
Oggi 26 gennaio si recita la novena a:

- San Tommaso d'Aquino
San Tommaso, maestro di preghiera “Dedicatevi alla preghiera, vegliate in essa rendendo grazie” (Col 4,2) S. Tommaso, tu sapevi che la preghiera è la sorgente della sapienza e così trascorrevi lunghe ore...
- Sant' Angela Merici
«… il quale (lo Spirito Santo) è caparra della nostra eredità, in attesa della completa redenzione di coloro che Dio si è acquistato a lode della sua gloria». Abbiate speranza e ferma fede in Dio: lui...
- San Giovanni Bosco
Glorioso San Giovanni Bosco, che fondaste la Società Salesiana e l'Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice, eredi del vostro apostolato, ottenete che i membri di queste due Famiglie Religiose siano...
- San Biagio
1. Glorioso martire e nostro protettore S. Biagio, tu sin dalla fanciullezza sei stato sempre di esemplari virtù, e unendo alla sollecitudine pastorale di Vescovo l'arte della medicina, hai avuto modo...
- Presentazione del Signore
I. Per quella sì eroica obbedienza che voi esercitaste, o gran Vergine, nell'assoggettarvi alla legge della purificazione, ottenete anche a noi la più esatta obbedienza a tutti i comandi di Dio, della...