Cerca un santo:

San Caprasio di Agen

San Caprasio di Agen
Nome: San Caprasio di Agen
Titolo: Martire
Morte: 303 circa, Agen, Francia
Ricorrenza: 20 ottobre
Martirologio: edizione 2004
Tipologia: Commemorazione


La prova principale dell'esistenza di Caprasio (Caprais, in francese), è costituita da una chiesa a lui dedicata, costruita nel vi secolo ad Agen, nel sud ovest della Francia.

Secondo una leggenda locale fu il primo vescovo della città, ma in verità non esiste alcuna prova che lo confermi e pare che solo nel XIV secolo gli sia stata attribuita per la prima volta questa qualifica.

Siccome Agen era la città a cui era associata anche S. Fede (6 ott.), una tradizione del IX secolo ha unito le vicende dei due santi, affermando che entrambi patirono il martirio sotto il prefetto baciano.

Secondo tale tradizione, accolta peraltro da tutti gli scrittori successivi, allo scoppio della persecuzione Caprasio cercò rifugio con la sua gente nella vicina Mont-Saint-Vincent, da dove poté assistere al martirio di S. Fede: fortemente impressionato dall'eroica risolutezza della donna, si consegnò al prefetto confessando di essere cristiano e vescovo.

Fu quindi condannato a morte e, mentre si dirigeva sul luogo dell'esecuzione, si unirono a lui Alberta, sorella di Fede, e due fratelli, Primo e Feliciano. Tutti e quattro furono decapitati, e a ciò fece seguito il massacro di tutti i pagani che sul loro esempio si erano convertiti.

Mentre l'esistenza di Caprasio è un dato certo, rimane piuttosto dubbia quella dei suoi tre compagni. Quello che è ritenuto essere il suo corpo fu scoperto nel v secolo, cosa che determinò un rapido sviluppo del suo culto.

MARTIROLOGIO ROMANO. Commemorazione di san Cornelio centurione, che fu battezzato da san Pietro Apostolo a Cesarea in Palestina, primizia della Chiesa dei gentili.

Lascia un pensiero a San Caprasio di Agen

Ti può interessare anche:

San Caprasio di Lérins
- San Caprasio di Lérins
Abate
Caprasio fu la principale guida spirituale di S. Onorato di Arles (16 gen.). Rinunciò a grandi prospettive mondane per vivere da eremita nell'isola di...
Segui il santo del giorno:

Seguici su FB Seguici su TW Seguici su Pinterest Seguici su Instagram
Mostra santi del giorno:
Mostra santi
Usa il calendario:
Oggi 30 giugno si venera:

Santi Primi martiri della santa Chiesa di Roma
Santi Primi martiri della santa Chiesa di Roma
Martiri
Santi Primi martiri della santa Chiesa i protomartiri della Chiesa di Roma, barbaramente uccisi durante la persecuzione di Nerone
Altri santi di oggi
Domani 1 luglio si venera:

Sant' Aronne
Sant' Aronne
Fratello di Mosè
Sant'Aronne Il fratello maggiore di Mosè e Maria nacque in Egitto dal levita Amram, figlio di Caath, e da lochabed. Sposò Elisabetta, sorella di Naasson, che era capo della tribù di Giuda. Ebbe quattro...
Altri santi di domani
newsletter Iscriviti alla newsletter per ricevere il santo del giorno sulla tua email:

Iscriviti
Oggi 30 giugno si recita la novena a:

- Santa Filomena
Ti saluto, Filomena, Vergine e Martire di Gesù Cristo, e ti supplico di pregare Dio per i giusti, affinché si conservino nella loro giustizia e crescano ogni giorno di virtù in virtù. Credo in Dio, Padre...
- Santa Maria Goretti
Santa Marietta, con la tua mamma avete conosciuto l’umiliazione di essere insidiate e vessate dagli uomini guastati della famiglia vicina, ma non avete mai ceduto e siete rimaste fedeli al Signore. Concedici...
- San Tommaso
I. Per quel favore distintissimo che voi, o glorioso s. Tommaso, riceveste da Gesù Cristo, allorquando per accertarvi della sua risurrezione vi degnò d’una apposita apparizione, invitandovi a metter il...
- Santa Veronica Giuliani
I. Per quello speciali benedizioni con cui il cielo vi contraddistinse nella vostra più tenera età, allorquando fra le braccia ancor della madre convertiste coi consigli i più maturi chi stava per perdersi...