Cerca un santo:

Santo patrono di Posada

Il santo patrono di Posada in Sardegna è Sant' Antonio e si festeggia il 17 gennaio

Sant' Antonio
- Sant' Antonio
Abate
Antonio nacque presso Eraclea (Egitto Superiore) nel 251 da nobili genitori, ricchi e timorati di Dio, i quali si presero grande cura di educarlo cristianamente....

Patroni dei comuni in Sardegna

Cagliari, Sassari, Quartu Sant'Elena, Alghero, Nuoro, Oristano, Selargius, Assemini, Capoterra, Porto Torres, Monserrato, Sestu, Sinnai, Sorso, Quartucciu, Siniscola, Ozieri, Macomer, Terralba, Cabras, Elmas, Ittiri, Dorgali, Bosa, Decimomannu, Uta, Maracalagonis, Oliena, Sennori, Pula mostra altri >>>, Orosei, Settimo San Pietro, Ossi, Castelsardo, Sarroch, Marrubiu, Santa Giusta, Ploaghe, Ghilarza, Mogoro, Orgosolo, Usini, Valledoria, Fonni, Arborea, Olmedo, Bonorva, Bono, Pattada, Samugheo, Osilo, Bitti, Uri, Orani, Thiesi, Uras, Torpè, Posada, Cuglieri, Bolotana, Nulvi, Abbasanta, San Nicolò d'Arcidano, Gavoi, Pozzomaggiore, Orune, Mamoiada, San Vero Milis, Solarussa, Desulo, Perfugas, Galtellì, Santu Lussurgiu, Ottana, Villanova Monteleone, Paulilatino, Irgoli, Tissi, Simaxis, Sedilo, Silanus, Borore, Riola Sardo, Orotelli, Tonara, Laconi, Benetutti, Villa San Pietro, Mores, Meana Sardo, Lodè, Seneghe, Sindia, Nurachi, Narbolia, Sarule, Sorgono, Villaurbana, Chiaramonti, Viddalba, Ovodda, Bonarcado, Milis, Tula, Scano di Montiferro, Florinas, Lula, Ales, Palmas Arborea, Santa Maria Coghinas, Nule, Bortigali, Busachi, Sedini, Ollolai, Codrongianos, Aritzo, Baratili San Pietro, Stintino, Ortueri, Ollastra, Tresnuraghes, Atzara, Zerfaliu, Norbello, Zeddiani, Masullas, Suni, Bultei, Bonnanaro, Torralba, Tramatza, Siamaggiore, Illorai, Laerru, Ardauli, Burgos, Fordongianus, Siligo, Gonnostramatza, Oniferi, Olzai, Cossoine, Gadoni, Nughedu San Nicolò, Austis, Usellus, Muros, Siamanna, Ardara, Gonnosnò, Morgongiori, Erula, Onifai, Bottidda, Putifigari, Baressa, Ruinas, Teti, Neoneli, Bauladu, Padria, Anela, Mara, Dualchi, Belvì, Magomadas, Cargeghe, Tergu, Banari, Giave, Ulà Tirso, Romana, Ittireddu, Lei, Birori, Bulzi, Martis, Montresta, Tiana, Sini, Nughedu Santa Vittoria, Gonnoscodina, Loculi, Senis, Aidomaggiore, Mogorella, Cheremule, Flussio, Onanì, Assolo, Sorradile, Bessude, Esporlatu, Villa Sant'Antonio, Allai, Lodine, Siapiccia, Asuni, Simala, Nureci, Villa Verde, Noragugume, Villanova Truschedu, Curcuris, Pau, Albagiara, Borutta, Pompu, Tinnura, Osidda, Siris, Sagama, Sennariolo, Tadasuni, Semestene, Modolo, Boroneddu, Bidonì, Monteleone Rocca Doria, Soddì, Baradili, Aglientu, Donori, Arzana, Nuxis, Seui, Ussassai, Furtei, Perdaxius, Siurgus Donigala, La Maddalena, Gesturi, Samassi, Tuili, Guamaggiore, San Nicolò Gerrei, Villacidro, Villanovafranca, Barumini, Las Plassas, Girasole, Sant'Andrea Frius, Perdasdefogu, Villasor, Carloforte, Muravera, Selegas, Domus de Maria, San Teodoro, Nuraminis, Serri, Ulassai, Esterzili, Bari Sardo, Pabillonis, Aggius, Siliqua, Tempio Pausania, Gergei, Portoscuso, Arzachena, Teulada, Gonnesa, San Gavino Monreale, Ussaramanna, Villanova Tulo, Ballao, Telti, Iglesias, Sanluri, Villasalto, Calasetta, Sant'Antonio di Gallura, Masainas, Jerzu, Sardara, Calangianus, Tertenia, Decimoputzu, Padru, Nuragus, Serramanna, Tortolì, Santa Teresa Gallura, Escalaplano, Orroli, Seulo, Villagrande Strisaili, Genoni, Pimentel, Soleminis, Luogosanto, Giba, Samatzai, Berchidda, Turri, Monti, Villamar, Arbus, Guasila, San Sperate, Bortigiadas, Villaperuccio, Buggerru, Golfo Aranci, Lunamatrona, Ilbono, Sant'Anna Arresi, Villaspeciosa, Castiadas, Musei, Loceri, Senorbì, Domusnovas, Nurri, Setzu, Urzulei, Fluminimaggiore, Baunei, Pauli Arbarei, Alà dei Sardi, Silius, Gesico, Sadali, Tratalias, Gonnosfanadiga, Elini, San Giovanni Suergiu, Vallermosa, Villanovaforru, Oschiri, Barrali, Badesi, Isili, Santadi, Buddusò, Villasimius, Palau, Carbonia, Monastir, Lanusei, Segariu, Dolianova, Budoni, Nurallao, Lotzorai, Serrenti, Triei, Escolca, Ortacesus, Siddi, Cardedu, Genuri, Piscinas, Suelli, Luras, Trinità d'Agultu e Vignola, Goni, San Basilio, Ussana, Villamassargia, Olbia, Armungia, Guspini, Gairo, San Vito, Osini, Villaputzu, Burcei, Loiri Porto San Paolo, Mandas, Sant'Antioco, Talana, Collinas, Narcao, Serdiana
Segui il santo del giorno:

Seguici su FB Seguici su TW Seguici su Pinterest Seguici su Instagram
Mostra santi del giorno:
Mostra santi
Usa il calendario:
Oggi 26 giugno si venera:

San Vigilio
San Vigilio
Vescovo e martire
Patrono del Trentino e dell'Alto Adige, Vigilio fu colui che maggiormente operò, con successo, per la conversione al cristianesimo di quelle popolazioni. Nato a Trento da una famiglia romana, vissuta nell'Urbe...
Altri santi di oggi
Domani 27 giugno si venera:

San Cirillo d'Alessandria
San Cirillo d'Alessandria
Vescovo e dottore della Chiesa
Cirillo fu l'intrepido difensore della divina maternità di Maria, il trionfatore di quel concilio di Efeso che mise fine a un'insidiosa controversia teologica che aveva contrapposto per anni le due sedi...
Altri santi di domani
newsletter Iscriviti alla newsletter per ricevere il santo del giorno sulla tua email:

Iscriviti
Oggi 26 giugno nasceva:

Beata Nemesia (Giulia) Valle
Beata Nemesia (Giulia) Valle
Vergine
Giulia, il suo nome di battesimo, nacque ad Aosta da una famiglia di lavoratori. Sua madre morì giovanissima e il padre la affidò, insieme al fratello, alle cure di alcuni zii paterni di Aosta, poi ai...
Oggi 26 giugno si recita la novena a:

- San Paolo
I. O glorioso s. Paolo, che quanto foste terribile nel perseguitare, altrettanto poi foste fervoroso nello zelare la gloria del Cristianesimo, otteneteci, vi preghiamo, la grazia di edificar tanto i nostri...
- Santa Filomena
Ti saluto, Filomena, Vergine e Martire di Gesù Cristo, e ti supplico di pregare Dio per i giusti, affinché si conservino nella loro giustizia e crescano ogni giorno di virtù in virtù. Credo in Dio, Padre...
- San Pietro
I. O glorioso s. Pietro, che aveste in Gesù Cristo una fede così viva da confessare per primo che egli era il Figliuolo di Dio vivo, e da lui solo procedevano parole di vita eterna, quindi obbediente al...
- San Tommaso
I. Per quel favore distintissimo che voi, o glorioso s. Tommaso, riceveste da Gesù Cristo, allorquando per accertarvi della sua risurrezione vi degnò d’una apposita apparizione, invitandovi a metter il...