Beato Federico da Ratisbona

Beato Federico da Ratisbona
Nome: Beato Federico da Ratisbona
Titolo: Confessore
Nascita: Regensburg, Baviera
Morte: 30 novembre 1329, Ratisbona, Baviera
Ricorrenza: 30 novembre
Martirologio: edizione 2004
Tipologia: Commemorazione
Beatificazione:
12 maggio 1909, Roma, papa Pio X


Le notizie su Federico sono piuttosto scarse, a parte ciò che è narrato in una breve biografia convenzionale pubblicata nel 1615. Nacque in una famiglia povera di Regensburg e in seguito entrò a far parte degli eremiti agostiniani, come fratello laico. La sua principale attività fu quella di falegname e fra i suoi compiti vi era quello di tagliare la legna da utilizzare come combustibile; era solito ringraziare Dio per averlo dotato di una grande versatilità per ogni lavoro. Esistono molti racconti fantastici che lo riguardano, tra cui uno che sostiene che ricevette la comunione dalle mani di un angelo. Tutte le informazioni documentate (la comparsa del suo nome nei calendari, la speciale collocazione della sua tomba e la designazione di beato) ci suggeriscono che i contemporanei avevano una grande considerazione di lui. Morì il 30 novembre 1329.

MARTIROLOGIO ROMANO. A Ratisbona nella Baviera in Germania, beato Federico, religioso dell’Ordine degli Eremiti di sant’Agostino, che, solerte falegname, eccelse per fervore di preghiera, obbedienza e carità.

Lascia un pensiero a Beato Federico da Ratisbona

Ti può interessare anche:

Beato Federico Ozanam
- Beato Federico Ozanam
Fondatore
All'inizio del XIX secolo, la famiglia Ozanam era già da tempo cristiana, e, a ogni modo, era fiera di far risalire le sue origini a un ebreo, Samuele...
Beato Federico Albert
- Beato Federico Albert
Sacerdote e fondatore
Federico nacque il 16 ottobre 1820 a Torino, dove il padre prestava servizio come alto ufficiale dell'esercito di Sardegna. In veste di figlio maggiore...
Segui il santo del giorno:

Seguici su FB Seguici su TW Seguici su Pinterest Seguici su Instagram
Mostra santi del giorno:
Mostra santi
Usa il calendario:
Oggi 29 febbraio si venera:

Sant' Augusto Chapdelaine
Sant' Augusto Chapdelaine
Martire in Cina
S. Augusto Chapdelaine nacque il 6 gennaio 1814 in Normandia da famiglia di agricoltori presso la quale rimase fino a 20 anni, quando entrò nel seminario di Coutances dove fu ordinato sacerdote nel 1843...
Altri santi di oggi
Domani 1 marzo si venera:

Sant' Albino di Angers
Sant' Albino di Angers
Vescovo
Vescovo, santo vissuto tra il quinto e sesto secolo. Nato da una famiglia nobile, Albino diventò monaco in località Tincillac, situata probabilmente nella diocesi di Angers, dato che nel 529 fu eletto...
Altri santi di domani
newsletter

Iscriviti
Oggi 29 febbraio si recita la novena a:

- Santa Cunegonda
I. O gloriosa S. Cunegonda, che tra gli agi della corte e lo splendore del trono non cercaste che la mortificazione dei vostri sensi e la felicità dei vostri sudditi, ottenete a noi tutti la grazia di...
- San Giovanni di Dio
I. Per quel miracoloso splendore e per quei suoni festivi onde il cielo illustrò la vostra nascita, o glorioso s. Giovanni, impetrate a noi tutti la grazia di mettere ogni nostra compiacenza nel risplendere...
- San Domenico Savio
Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. O Dio, vieni a salvarmi. Signore vieni presto in mio aiuto. Preghiera O San Domenico Savio che nella tua tenerissima devozione alla Immacolata...