Santo del Giorno
Cerca un santo:

Sant' Irmengarda di Suchteln

Sant' Irmengarda di Suchteln
Nome: Sant' Irmengarda di Suchteln
Titolo: Contessa di Süchteln
Nascita: XI secolo, Basso Reno
Morte: XI secolo, Colonia, Germania
Ricorrenza: 4 settembre
Tipologia: Commemorazione




Irmengarda (o Irmgardis), conosciuta con vari nomi, come Irmengarda di Colonia, Siichteln, e Aspel, nacque all'inizio dell'xi secolo circa I pochi dettagli della sua vita che ci sono stati tramandati riguardano alcune donazioni di terreno e la costruzione di una chiesa. Il padre, Godizo di Aspel, nella Bassa Renania, era imparentato con S. Enrico II (1002-1024; 13 lug.) e sua moglie S. Cunegonda (3 mar.). Alla morte dei genitori, Irmengarda fece costruire una chiesa sulla loro tomba a Rees dedicandola alla Madonna; poi, il 15 febbraio 1041, uno dei successori di Enrico, Enrico III (1039-1056), le donò vaste aree di terreno nell'attuale Belgio e Paesi Bassi. Nel 1049 si trovava ancora ad Aspel, perché esistono testimonianze che in quell'anno papa S. Leone IX (1048-1056; 19 apr.) le fece visita. Subito dopo, si suppone che abbia lasciato Aspel e sia andata a vivere come eremita a Siichteln. Si recò una o due volte in pellegrinaggio a Roma, prima di morire a Colonia il 4 settembre, probabilmente, ma non con assoluta certezza, nel 1085.

Il culto fiorì ad Aspel, Colonia, Rees e Siichteln, e Irmengarda fu sicuramente commemorata come santa nel 1319. In campo artistico, è raffigurata come una nobildonna con una corona in testa e il modellino di una chiesa in mano. Esiste l'ipotesi che Irmengarda e Irmentrude, della famiglia reale del Lussemburgo, siano la stessa persona (Irmentrude è citata frequentemente nei documenti della Renania sec.).

MARTIROLOGIO ROMANO. A Colonia in Lotaringia, nell’odierna Germania, santa Irmgarda, che, contessa di Süchteln, impegnò tutti i suoi beni nella costruzione di chiese.

Lascia un pensiero su Sant' Irmengarda di Suchteln

Segui il santo del giorno:

Seguici su FB Seguici su TW Seguici su Pinterest Seguici su Instagram
Mostra santi del giorno:
Mostra santi
Usa il calendario:
Oggi 26 ottobre si venera:

San Folco Scotti
- San Folco Scotti
Vescovo
Tre giorni fa, siamo entrati con la fantasia nella chiesa di San Pietro in Ciel d'Oro, a Pavia, per vedere la tomba di San Boezio, sepolto nella cripta proprio sotto l'arca del grande convertito Sant'Agostino...
Altri santi di oggi
Domani 27 ottobre si venera:

Sant' Evaristo
- Sant' Evaristo
Papa e martire
Questo santo Pontefice, che per nove anni sedette sulla cattedra di S. Pietro, illustrò la Chiesa con savie disposizioni, non meno che colla sua santa vita, coronata dalla palma del martirio. Nacque, Evaristo...
Altri santi di domani
newsletter Iscriviti alla newsletter per ricevere il santo del giorno sulla tua email:

Iscriviti
Oggi 26 ottobre nasceva:

San Leonardo Murialdo
- San Leonardo Murialdo
Sacerdote
Leonardo Murialdo è uno dei tanti santi che hanno impreziosito con la loro vita e le loro opere la città di Torino nello scorso secolo: Giovanni Bosco, Cottolengo, Cafasso... Nacque a Torino nel 1828 da...