Santo del Giorno
Cerca un santo:

Sant' Ida di Herzfeld

Sant' Ida di Herzfeld
Nome: Sant' Ida di Herzfeld
Titolo: Vedova
Nascita: 766 circa, Westfalia, Germania
Morte: 825 circa, Herzfeld, Germania
Ricorrenza: 4 settembre
Tipologia: Commemorazione




La Vita di Ida di Herzfeld che ci è stata tramandata, scritta da un monaco di Werden di nome Uffing, un secolo dopo la sua morte, racconta molti miracoli improbabili, tuttavia è possibile ricostruire alcuni dettagli della vita di questa santa. Pronipote di Carlo Martello (688-741), fu allevata alla corte di Carlo Magno (768-814). Unica di cinque fratelli e sorelle a non intraprendere la vita religiosa, era felicemente sposata con Ecberto di Sassonia, da cui ebbe cinque figli, di cui tre scelsero la vita religiosa (un figlio, come due dei suoi zii, divenne abate di Corvey, mentre una figlia fu eletta badessa di Herford). In età ancora molto giovane, assistette amorevolmente Ecberto che soffrì di una lunga e dolorosa malattia, fino alla morte. Rimasta vedova, si preoccupò di sistemare i figli e poi cominciò a condurre una vita di preghiera e di intenso sacrificio.

Quando suo figlio, Warin, ispirato dall'esempio della madre, diventò monaco a Corvey, Ida lasciò la sua casa per trasferirsi nel castello di Hofstdt vicino a Herzfeld, dove fece costruire una piccola cappella privata in una chiesa edificata assieme al marito, donando nel frattempo la maggior parte delle rendite delle sue proprietà ai poveri. Verso la fine della vita, soffrì di una malattia persistente e dolorosa, che sopportò con gran pazienza.

Si pensa sia morta il 4 settembre 825, sebbene qualcuno affermi che la data giusta è l'813. Fu seppellita vicino a suo marito a Herzfeld nel cimitero del convento che là aveva fondato. Nel 980 le reliquie furono trasferite, e la tomba diventò meta di pellegrinaggio; è invocata in particolare dalle donne incinte.

È invocata: come protettrice delle gestanti

MARTIROLOGIO ROMANO. A Heresfeld nella Sassonia, in Germania, santa Ida, vedova del duca Ecberto, insigne per la carità verso i poveri e l’assiduità nella preghiera.

Lascia un pensiero su Sant' Ida di Herzfeld

Segui il santo del giorno:

Seguici su FB Seguici su TW Seguici su Pinterest Seguici su Instagram
Mostra santi del giorno:
Mostra santi
Usa il calendario:
Oggi 26 ottobre si venera:

San Folco Scotti
- San Folco Scotti
Vescovo
Tre giorni fa, siamo entrati con la fantasia nella chiesa di San Pietro in Ciel d'Oro, a Pavia, per vedere la tomba di San Boezio, sepolto nella cripta proprio sotto l'arca del grande convertito Sant'Agostino...
Altri santi di oggi
Domani 27 ottobre si venera:

Sant' Evaristo
- Sant' Evaristo
Papa e martire
Questo santo Pontefice, che per nove anni sedette sulla cattedra di S. Pietro, illustrò la Chiesa con savie disposizioni, non meno che colla sua santa vita, coronata dalla palma del martirio. Nacque, Evaristo...
Altri santi di domani
newsletter Iscriviti alla newsletter per ricevere il santo del giorno sulla tua email:

Iscriviti
Oggi 26 ottobre nasceva:

San Leonardo Murialdo
- San Leonardo Murialdo
Sacerdote
Leonardo Murialdo è uno dei tanti santi che hanno impreziosito con la loro vita e le loro opere la città di Torino nello scorso secolo: Giovanni Bosco, Cottolengo, Cafasso... Nacque a Torino nel 1828 da...