Santo del Giorno
Cerca un santo:

Sant' Alfredo di Hildesheim

Sant' Alfredo di Hildesheim
Nome: Sant' Alfredo di Hildesheim
Ricorrenza: 15 agosto
Tipologia: Commemorazione




Di Santi con il nome di Alfredo ce ne sono pochi e di limitata celebrità. Non figura nel Calendario della Chiesa universale, e neanche nel Martirologio Romano, ma soltanto nei calendari particolari della diocesi di Hildesheim, in Germania. La sua festa cadrebbe, a rigore, il 15 agosto: viene abitualmente celebrata un giorno prima, perché non coincida con la ricorrenza dell'Assunta.

La città di Hildesheim, in Germania, è celebre nella storia dell'arte per la sua cattedrale in primitive forme romaniche, costruita tra il X e l'XI secolo, e soprattutto per i rilievi in bronzo che adornano le sue porte. Sopra il coro della cattedrale fiorisce ancora la cosiddetta « rosa dei mille anni »: una pianta che, se non proprio mille, ha probabilmente cinquecento anni di vita. Alla rosa di Hildesheim si collegano le leggende sulla fondazione della città e la sua designazione quale sede episcopale da parte di Ludovico il Pio, figlio dell'Imperatore Carlomagno. Ciò avveniva nell'anno 815. Trentasei anni dopo, il monaco benedettino Alfredo, o Altfrido, diventava quarto Vescovo della città, e primo di una serie di grandi prelati che avrebbero illustrato la storia della diocesi, come San Bernardo e San Gottardo.

L'episcopato di Alfredo accrebbe il prestigio della nuova città e dei suoi Vescovi. Amico di Luigi il Germanico, Alfredo svolse infatti diverse missioni importanti che gli valsero fama di saggezza e di prudenza, oltre che di santa vita, secondo lo spirito della Regola benedettina. Tra l'altro, il Vescovo di Hildesheim si adoprò per mantenere la pace tra i vari discendenti dell'Impero Carolingio, cosa non troppo facile osservano gli storici, per le rivalità, spesso sanguinose, che dividevano quei personaggi nonostante i vincoli di parentela.

Fu lui, il Vescovo Alfredo, a iniziare la costruzione di una nuova Cattedrale, che dedicò alla mistica rosa, la Vergine Maria. Egli, morto due anni dopo, il 15 agosto del 874, non la vide completa, né poté prevederne la splendida fioritura nell'arte e nella devozione. Ma, oltre ai meriti spirituali, possiamo attribuirgli anche la benemerenza di questo primo contributo a uno dei luoghi più suggestivi dell'arte e della fede dell'Europa medievale a ulteriore conferma che i fiori della bellezza sbocciano, quasi invariabilmente, dai semi fertili della santità.

MARTIROLOGIO ROMANO. A Hildesheim nella Sassonia in Germania, sant’Altfrido, vescovo, che costruì la cattedrale e favorì la costruzione di monasteri.

Lascia un pensiero su Sant' Alfredo di Hildesheim

Ti può interessare anche:

Sant' Alfredo il Grande
- Sant' Alfredo il Grande
Re del Wessex
Viene considerato il fondatore dell'Inghilterra. Non si trova iscritto nel calendario romano, ma fu oggetto di culto per via del ruolo politico e religioso...
Segui il santo del giorno:

Seguici su FB Seguici su TW Seguici su Pinterest Seguici su Instagram
Mostra santi del giorno:
Mostra santi
Usa il calendario:
Oggi 21 ottobre si venera:

Sant' Orsola e compagne
- Sant' Orsola e compagne
Martiri
Tutti abbiamo negli occhi qualche episodio della leggenda di Sant'Orsola e delle sue compagne, dei tanti raffigurati dagli artisti, tra i quali basterebbe ricordare il Memling a Bruges e il Carpaccio a Venezia...
Altri santi di oggi
Domani 22 ottobre si venera:

San Giovanni Paolo II
- San Giovanni Paolo II
Papa
Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! Alla sua salvatrice potestà aprite i confini degli stati, i sistemi economici come quelli politici, i vasti campi di cultura, di civiltà, di sviluppo. Non abbiate paura! Cristo sa cosa è dentro l'uomo. Solo lui lo sa!
Altri santi di domani
newsletter Iscriviti alla newsletter per ricevere il santo del giorno sulla tua email:

Iscriviti