Preghiera a San Vito

San Vito
autore: Mattia De Mare anno: 1753 titolo: San Vito tra i santi Crescenzo e Modesta luogo: Chiesa di San Vito Martire, Ostuni
Nome: San Vito
Titolo: Adolescente martire
Nascita: III secolo , Mazara del Vallo ( Trapani)
Morte: 15 giugno 303, Lucania
Ricorrenza: 15 giugno
Martirologio: edizione 2004
Tipologia: Commemorazione
Luogo reliquie:Cattedrale di San Vito


PREGHIERA TRADIZIONALE

Amabilissimo giovane e gloriosissimo nostro Protettore S. Vito, deh! gradite, vi prego, con l'amabilità del vostro genio, la piccolezza dei nostri ossequi e con la grandezza dei vostri meriti date valore alle nostre suppliche. Accettate benignamente nelle nostre offerte i nostri cuori che insieme a quelle vi consacriamo. Siateci protettore amorevole in questa vita, siateci avvocato valevole in cielo. La vostra tenera età sia sempre di guida agli anni nostri, la vostra generosa costanza - sempre vittoriosa tra mille assalti - dia forza alle nostre fiacchezze contro le nostre passioni ribelli e contro i nostri comuni nemici Deh! Santo nostro amabilissimo Protettore, fate si che possiamo noi sempre vivere con la più tenera e soda devozione sotto il vostro potente patrocinio, fate si che possiamo essere imitatori delle vostre generose azioni, sempre forti nella fede, sempre vivi nella speranza, sempre ferventi nella carità verso l'Eterno amore. Cosi verremo a godere sicuramente quanto voi intercedeste dalla Divina liberalità ai veri vostri devoti e gli opportuni soccorsi nei temporali e spirituali bisogni in questa vita, e gli eterni godimenti nell'altra.

ALTRE PREGHIERE

TRIDUO A SAN VITO MARTIRE

1° GIORNO
Ti benediciamo, o Padre, perché hai nascosto i misteri del regno dei cieli a coloro che si ritengono sapienti e intelligenti e li hai rivelati ai piccoli e agli umili di cuore; concedi a noi che veneriamo il nostro Patrono San Vito Martire, una manifestazione della tua gloria, di avere sempre il cuore aperto alla tua Parola e alle necessità dei fratelli. Per Cristo nostro Signore.
Amen.

2° GIORNO
O giovane martire San Vito, nostro protettore e modello, ottieni ai tuoi devoti, che invocano la tua intercessione, la grazia che desiderano, il sollievo dalle sofferenze, la guarigione dai mali. Ma principalmente ottieni il dono di una vita laboriosa e onesta, di saper condividere i beni con i meno fortunati, di perseguire l'ideale della santità, di vivere e morire nella santa fede cattolica e di conseguire la beatitudine eterna del Paradiso.
Amen.

1° GIORNO
O glorioso martire san Vito, noi, pieni di speranza e di fiducia, ti offriamo i nostri cuori, affinché tu interceda presso il trono di Dio per purificarli da tutti quegli affetti che sviano dal sentiero del bene e dell’amore che tu ci hai insegnato con la tua vita. Non permettere, o glorioso testimone di Cristo, che noi, nel faticoso pellegrinaggio terreno, siamo vinti dalle forze del male, dalle suggestioni del mondo, dai piaceri della carne. Ottieni per tutti noi dal nostro Redentore la grazia di pentirci del male fatto e la gioia di vivere nell’operare il bene per poter un giorno lodare insieme con te Dio Padre che, insieme al Figlio e con lo Spirito Santo, vive e regna nei secoli dei secoli.
Amen.

PREGHIERA A SAN VITO

O glorioso S. Vito nostro dolce Avvocato, voi, che prediletto da Dio cantaste le sue lodi rimanendo illeso fra le fiamme di una fornace ardente di piombo e di pece e trionfaste poi delle stesse fiere che si ammansirono ai vostri piedi, rivolgete pietoso lo sguardo sui vostri devoti afflitti e tribolati in questa valle di lagrime. Per il gaudio indicibile che provaste nella conversione di tanti idolatri alla fede di Gesù Cristo; per l'amore che portaste a Modesto ed a Crescenza, che, dopo avervi allevato, vi seguirono dappertutto e vi furono soci nel terribile martirio; per la veemente carità con cui, dopo tanti tormenti, vi ricongiungeste a Dio, liberateci da tutti i pericoli dell'anima e del corpo, ottenendoci pace di coscienza ed una buona santa morte. Così sia.

Lascia un pensiero a San Vito

Alcune dedicazioni a San Vito

Cattedrale di San Vito
Cattedrale di San Vito
Cattedrale Metropolitana dei Santi Vito, Venceslao ed Adalberto
Situata all'interno del complesso del Castello di Praga, questa cattedrale è la terza chiesa consacrata a San Vito eretta nello stesso luogo. La...
>>> Continua

Segui il santo del giorno:

Seguici su FB Seguici su TW Seguici su Pinterest Seguici su Instagram
Mostra santi del giorno:
Mostra santi
Usa il calendario:
Oggi 13 luglio si venera:

Sant' Enrico II
Sant' Enrico II
Imperatore
S. Enrico nacque nel 972 da Enrico, re di Baviera e da Gisela, figlia di Corrado re di Borgogna. Ebbe ottima indole, nobili sentimenti e rara virtù: qualità che fecero di lui un imperatore santo. Incoronato...
Altri santi di oggi
Domani 14 luglio si venera:

San Camillo de Lellis
San Camillo de Lellis
Sacerdote
Annunziato da un sogno nasceva il 25 maggio del 1550 a Bucchianico nella diocesi di Chieti San Camillo de'Lellis, da madre di età assai avanzata, la quale morì poco dopo la nascita del figlio. All'età...
Altri santi di domani
newsletter

Iscriviti
Oggi 13 luglio nasceva:

Santa Teresa di Gesù delle Ande
Santa Teresa di Gesù delle Ande
Monaca carmelitana
Giovanna Enriqueta Josefina de los Sagrados Corazones Fernàndez Solar nacque a Santiago, in Cile, il 13 luglio 1900, da Miguel Fernàndez jaraquemada e Lucía Solar Armstrong, coppia devota e facoltosa...
Altri santi nati oggi
Oggi 13 luglio tornava alla Casa del Padre:

Sant' Enrico II
Sant' Enrico II
Imperatore
S. Enrico nacque nel 972 da Enrico, re di Baviera e da Gisela, figlia di Corrado re di Borgogna. Ebbe ottima indole, nobili sentimenti e rara virtù: qualità che fecero di lui un imperatore santo. Incoronato...
Altri santi morti oggi
Oggi 13 luglio veniva canonizzato:

San Domenico di Guzman
San Domenico di Guzman
Sacerdote e fondatore dei Predicatori
Nato a Calaruega in Spagna nel 1170, da Felice Guzman e Giovanna di Asa, fu subito consacrato al Signore dalla madre sua, la quale aveva già visto in sogno che il figlio era destinato dal Signore a compiere...
Oggi 13 luglio si recita la novena a:

- San Camillo de Lellis
I. Per quella speciale predilezione che ebbe di voi il Signore nel farvi venire alla luce da madre sessagenaria, e nel far precedere la vostra nascita dalla visione di un fanciullo che portava innanzi...
- Santa Marcellina
I. Per quella generosità veramente singolare con sui, niente curando le grandi fortune che vi promettevano nel mondo la cospicuità del vostro casato, l’eleganza delle vostro forme, la freschezza dei vostri...
- Santa Maria Maddalena
I. O modello dei penitenti, gloriosa Maddalena, che, tocca appena dalla grazia, rinunciaste subitamente a tutti i piaceri del mondo per consacrarvi all’amore di Gesù Cristo, otteneteci, vi preghiamo, la...
- Beate Teresa di Sant'Agostino e compagne Carmelitane di Compiegne
Madre Teresa di Sant’Agostino e compagne carmelitane, come esempio per tutti di tranquillità e di serena confidenza in Dio, modelli di attaccamento totale a Gesù e alla Chiesa, sapeste...
- Madonna del Carmine
L'Abitino del Carmine è nostro conforto nel momento estremo 1. - Vergine singolare, fiore purissimo del Carmelo, la tua materna intercessione presso il trono di Dio e il tuo amore per noi ci infondono...
- Santa Teresa di Lisieux
In onore di santa Teresa di Gesù Bambino Dottore della Chiesa Santissima Trinità, Padre, Figlio e Spirito Santo, io Vi ringrazio per tutti i favori e le grazie di cui avete arricchito l'anima...