Cerca un santo:

San Paolino di Treviri

San Paolino di Treviri
Nome: San Paolino di Treviri
Titolo: Vescovo
Nascita: Aquitania, Francia
Morte: 31 agosto 358, Frigia
Ricorrenza: 31 agosto
Martirologio: edizione 2004
Tipologia: Commemorazione


Fu definito da S. Atanasio (2 mag.) un «vero uomo apostolico» mentre S. Girolamo (30 set.) disse che era «felice di soffrire» per la fede. Frequentò la scuola della cattedrale di Poitiers, in Francia. Fu discepolo di S. Massimino (29 mag.), a cui succedette come vescovo di Treviri (oggi in Germania).

Paolino fu uno dei sostenitori più entusiasti di Atanasio durante l'esilio del santo a Treviri. Al sinodo arianizzante di Arles nel 353 difese gli articoli di fede di Nicea e si oppose ai legati papali che erano pronti a condannare Atanasio.

Per le stesse ragioni non cedette alle intimidazioni e alle violenze dell'imperatore Costanzo.

Paolino fu deposto dall'incarico di vescovo e, insieme a S. Dioniso di Milano (25 mag.), S. Eusebio di Vercelli (2 ago.) e Lucifero di Cagliari, fu mandato in esilio in Frigia, dove morì nel 358. S. Felice (26 mar.), vescovo di Treviri, recuperò il suo corpo e lo riportò nella città nel 396.

Nel 402 fu sepolto nella chiesa che porta il suo nome; nel 1738 fu ritrovata la tomba, in rovina.

Nel 1883 gli archeologi rimossero dal sarcofago quello che ritenevano fosse il suo scheletro, ancora avvolto in sete orientali, con frammenti di una bara più all'al. li racconto della decapitazione del santo fu giudicato falso.

MARTIROLOGIO ROMANO. A Treviri nell’odierna Germania, san Paolino, vescovo e martire, che durante l’invasione ariana fu vero araldo della verità e nel Sinodo di Arles, convocato dall’imperatore ariano Costanzo, non si lasciò indurre né da minacce né da adulazioni a condannare sant’Atanasio e a desistere dalla retta fede; per questo fu relegato in Frigia, nell’odierna Turchia, dove dopo cinque anni portò a compimento in esilio il suo martirio.

Lascia un pensiero a San Paolino di Treviri

Ti può interessare anche:

San Paolino di Nola
- San Paolino di Nola
Vescovo
S. Paolino nacque a Bordeaux in Francia l'anno 353 d. C. da illustre famiglia senatoria. Sortì dalla natura quell'ingegno sveglio e quelle felici disposizioni...
San Paolino d'Aquileia
- San Paolino d'Aquileia
Vescovo
Paolino, discendente da una famiglia di agricoltori, nacque nell'attuale Friuli-Venezia Giulia. Pur avendo trascorso parte della sua giovinezza lavorando...
San Paolino di York
- San Paolino di York
Vescovo
Paolino fu inviato in Inghilterra nel 601 da S. Gregorio Magno papa (3 set.) a sostegno della missione di S. Agostino (27 mag.). Consacrato vescovo nel...
Segui il santo del giorno:

Seguici su FB Seguici su TW Seguici su Pinterest Seguici su Instagram
Mostra santi del giorno:
Mostra santi
Usa il calendario:
Oggi 28 giugno si venera:

Sant' Ireneo di Lione
Sant' Ireneo di Lione
Vescovo e martire
Il nome di S. Ireneo è legato alla schiera numerosa di quegli eroi che col martirio illustrarono la Chiesa di Lione. Nato l'anno 121 nelle vicinanze di. Smirne, ebbe per primo precettore l'illustre vescovo...
Altri santi di oggi
Domani 29 giugno si venera:

Santi Pietro e Paolo
Santi Pietro e Paolo
Apostoli
Tutto il Popolo di Dio è debitore verso di loro per il dono della fede. Pietro è stato il primo a confessare che Gesù è il Cristo, il Figlio di Dio. Paolo ha diffuso questo annuncio nel mondo greco-romano.
Altri santi di domani
newsletter Iscriviti alla newsletter per ricevere il santo del giorno sulla tua email:

Iscriviti
Oggi 28 giugno nasceva:

Beato Vincenzo Vilar David
Beato Vincenzo Vilar David
Padre di famiglia, martire
Originario di Manises in Valencia fu istruito con gli scolopi di Valencia. Studiò ingegneria industriale a Barcellona e qui, guidato spiritualmente da un gesuita, svolse numerosi lavori di apostolato e...
Altri santi nati oggi
Oggi 28 giugno si recita la novena a:

- San Paolo
I. O glorioso s. Paolo, che quanto foste terribile nel perseguitare, altrettanto poi foste fervoroso nello zelare la gloria del Cristianesimo, otteneteci, vi preghiamo, la grazia di edificar tanto i nostri...
- Santa Filomena
Ti saluto, Filomena, Vergine e Martire di Gesù Cristo, e ti supplico di pregare Dio per i giusti, affinché si conservino nella loro giustizia e crescano ogni giorno di virtù in virtù. Credo in Dio, Padre...
- Santa Maria Goretti
Santa Marietta, quando a 10 anni hai perso il papà, hai subito sostenuto e confortato la mamma, continuando nelle faccende domestiche e accudendo i fratellini. Sostieni anche noi ad affrontare con fiducia...
- San Pietro
I. O glorioso s. Pietro, che aveste in Gesù Cristo una fede così viva da confessare per primo che egli era il Figliuolo di Dio vivo, e da lui solo procedevano parole di vita eterna, quindi obbediente al...
- San Tommaso
I. Per quel favore distintissimo che voi, o glorioso s. Tommaso, riceveste da Gesù Cristo, allorquando per accertarvi della sua risurrezione vi degnò d’una apposita apparizione, invitandovi a metter il...