Santo del Giorno
Cerca un santo:

San Melas

San Melas
Nome: San Melas
Titolo: Vescovo di Rhinocolura
Nascita: Rinocorura, Egitto
Morte: 390 circa, Rinocorura, Egitto
Ricorrenza: 16 gennaio
Tipologia: Commemorazione




Melas nacque a Rinocorura (ora El'Arîsh), una piccola città dell'Egitto, vicino al confine con la Palestina, in una famiglia povera che gli diede un'educazione cristiana. Viveva da umile asceta quando fu eletto vescovo di Rinocorura. Con questo incarico importante conservò la sua semplicità, il suo amore per le mortificazioni e la vita nascosta. Si ritiene che sia stato consacrato da Sant'Atanasio.

Durante i disordini causati dagli ariani, fu catturato ed esiliato, a causa del suo cattolicesimo, dall'imperatore ariano Valente. Quando vennero ad arrestarlo, gli inviati dell'imperatore lo trovarono nella sua chiesa, intento a pulire le lampade. Melas ignorò i loro ideali e li presentò alla casa episcopale servendo loro da mangiare. Alla fine disse loro: "Sono lo stesso che cercate". Pieni di rispetto e ammirazione, i commissari comunicarono gli ordini dell'imperatore e si offrirono di facilitare la sua fuga. Melas rifiutò e dichiarò che voleva essere trattato come gli altri prelati cattolici. Così andò in esilio, meno per la violenza dei suoi nemici che per l'ardore della sua carità.

Il luogo in cui fu esiliato e cosa accadde durante i suoi ultimi anni sono sconosciuti. Alcuni hanno supposto che, essendo sopravvissuto a Valente, potesse essere riportato alla sua sede e morire in pace, sotto il governo dell'imperatore Teodosio.

MARTIROLOGIO ROMANO. A Rinocorura in Egitto, san Melas, vescovo, che, dopo aver patito l’esilio per la retta fede sotto l’imperatore ariano Valente, riposò in pace.

Lascia un pensiero su San Melas


Segui il santo del giorno:

Seguici su FB Seguici su TW Seguici su Pinterest Seguici su Instagram
Mostra santi del giorno:
Mostra santi
Usa il calendario:
Oggi 19 ottobre si venera:

San Paolo della Croce
- San Paolo della Croce
Sacerdote
Nacque ad Ovada in Piemonte, da nobile famiglia oriunda di Castellazzo, presso Alessandria. Quando nacque, la camera si illuminò di vivissima luce, e ancora fanciullo fu dall'augusta Regina del cielo salvato...
Altri santi di oggi
Domani 20 ottobre si venera:

Santa Maria Bertilla Boscardin
- Santa Maria Bertilla Boscardin
Vergine
Anna Francesca Boscardin nacque a Brendola, nel Vicentino, il 6 ottobre 1888. Angelo, il padre, a differenza della sua virtuosissima sposa e della pia e ingenua figliuola, era tutt'altro che un angelo...
Altri santi di domani
newsletter Iscriviti alla newsletter per ricevere il santo del giorno sulla tua email:

Iscriviti
Oggi 19 ottobre nasceva:

Sant'Angelo d'Acri
- Sant'Angelo d'Acri
Frate cappuccino
Angelo d'Acri, al secolo Luca Antonio Falcone che nacque ad Acri (Cosenza) il 19 ottobre 1669. A 18 anni decise di farsi Frate Minore Cappuccino, ordinato sacerdote si diede alla predicazione. Dal 1702...
Altri santi nati oggi