Santo patrono di Brugnato

Il santo patrono di Brugnato in Liguria è San Pasquale Baylon e si festeggia il 17 maggio

San Pasquale Baylon
- San Pasquale Baylon
Religioso francescano
Mentre andava diffondendosi l'eresia di Giansenio che allontanava i popoli dall'Eucarestia, sorgevano pure grandi santi a difendere l'augusto Sacramento...

Patroni dei comuni in Liguria

Genova, La Spezia, Savona, Sanremo, Imperia, Rapallo, Chiavari, Ventimiglia, Albenga, Sarzana, Sestri Levante, Taggia, Varazze, Cairo Montenotte, Lavagna, Loano, Arenzano, Finale Ligure, Alassio, Bordighera, Albisola Superiore, Arcola, Lerici, Recco, Santa Margherita Ligure, Pietra Ligure, Cogoleto, Santo Stefano di Magra, Vado Ligure, Luni mostra altri >>>, Castelnuovo Magra, Serra Riccò, Bolano, Andora, Campomorone, Quiliano, Vezzano Ligure, Vallecrosia, Casarza Ligure, Follo, Diano Marina, Ceriale, Sant'Olcese, Busalla, Camporosso, Carcare, Cogorno, Albissola Marina, Levanto, Camogli, Celle Ligure, Borghetto Santo Spirito, Ronco Scrivia, Ameglia, Bogliasco, Sori, Ceranesi, Spotorno, Portovenere, Masone, Mignanego, Cengio, Carasco, Ospedaletti, Riccò del Golfo di Spezia, Millesimo, Casella, Savignone, San Bartolomeo al Mare, Stella, Campo Ligure, Rossiglione, Riva Ligure, Moneglia, Noli, Bargagli, Moconesi, Mele, Toirano, San Colombano Certenoli, Cicagna, Zoagli, Pieve Ligure, Avegno, Tovo San Giacomo, Villanova d'Albenga, Torriglia, Ne, Boissano, Beverino, Uscio, Borgio Verezzi, Pontedassio, Leivi, Diano Castello, Santo Stefano al Mare, Borzonasca, Altare, Varese Ligure, Montoggio, Dolceacqua, Davagna, Dego, Cisano sul Neva, Laigueglia, Sassello, Riomaggiore, Calice Ligure, Castiglione Chiavarese, Mezzanego, Lumarzo, Calizzano, Ortovero, Isola del Cantone, Monterosso al Mare, Deiva Marina, Sesta Godano, Dolcedo, Pieve di Teco, San Lorenzo al Mare, Cipressa, San Biagio della Cima, Vallebona, Ceriana, Garlenda, Brugnato, Castellaro, Santo Stefano d'Aveto, Badalucco, Mallare, Calice al Cornoviglio, Cervo, Bergeggi, Cosseria, Diano San Pietro, Rezzoaglio, Borghetto di Vara, Soldano, Vernazza, Neirone, Bonassola, Giustenice, Pallare, Pigna, Orco Feglino, Piana Crixia, Perinaldo, Borgomaro, Magliolo, Stellanello, Murialdo, Pontinvrea, Pompeiana, Costarainera, Vezzi Portio, Rocchetta di Vara, Valbrevenna, Urbe, Casanova Lerrone, Roccavignale, Diano Arentino, Isolabona, Framura, Molini di Triora, Bardineto, Maissana, Plodio, Civezza, Tribogna, Arnasco, Pornassio, Pignone, Chiusanico, Orero, Balestrino, Tiglieto, Carro, Chiusavecchia, Rialto, Apricale, Rovegno, Ranzo, Crocefieschi, Pietrabruna, Mioglia, Zignago, Carrodano, Lorsica, Prelà, Favale di Malvaro, Villa Faraldi, Airole, Osiglia, Portofino, Borghetto d'Arroscia, Vobbia, Giusvalla, Vasia, Bormida, Vendone, Triora, Rezzo, Aurigo, Castel Vittorio, Bajardo, Zuccarello, Castelbianco, Seborga, Vessalico, Caravonica, Cesio, Lucinasco, Fontanigorda, Rocchetta Nervina, Coreglia Ligure, Erli, Cosio d'Arroscia, Olivetta San Michele, Terzorio, Onzo, Nasino, Mendatica, Testico, Montebruno, Castelvecchio di Rocca Barbena, Aquila d'Arroscia, Propata, Massimino, Montegrosso Pian Latte, Armo, Gorreto, Fascia, Rondanina, Montalto Carpasio
Segui il santo del giorno:

Seguici su FB Seguici su TW Seguici su Pinterest Seguici su Instagram
Mostra santi del giorno:
Mostra santi
Usa il calendario:
Oggi 19 luglio si venera:

Santa Macrina la Giovane
Santa Macrina la Giovane
Monaca
Macrina, figlia maggiore dei dieci figli di S. Basilio e di S. Emmehia, nacque nel 330 circa a Cesarea in Cappadocia, e all'età di dodici anni fu promessa in sposa. Alla morte improvvisa del fidanzato...
Altri santi di oggi
Domani 20 luglio si venera:

Sant' Apollinare di Ravenna
Sant' Apollinare di Ravenna
Vescovo e martire
S. Pietro dopo la Pentecoste, ricolmo di Spirito Santo, andava ovunque predicando che il tempo della salvezza era giunto ed era necessaria la fede in Gesù Cristo, per avere la vita eterna. Un giorno che...
Altri santi di domani
newsletter

Iscriviti
Oggi 19 luglio tornava alla Casa del Padre:

Santa Macrina la Giovane
Santa Macrina la Giovane
Monaca
Macrina, figlia maggiore dei dieci figli di S. Basilio e di S. Emmehia, nacque nel 330 circa a Cesarea in Cappadocia, e all'età di dodici anni fu promessa in sposa. Alla morte improvvisa del fidanzato...
Altri santi morti oggi
Oggi 19 luglio si recita la novena a:

- San Cristoforo
I. Glorioso s. Cristoforo, che, appena convertito alla fede, vi applicaste con uno zelo instancabile a spargere nei popoli della Licia la luce della verità, o carcerato per la causa di Gesù...
- San Giacomo il Maggiore
I. O glorioso s. Giacomo, che per le vostra purità e poi vostro zelo meritaste di essere da Gesù Cristo, non solo sollevato al grado di apostolo, ma tra gli apostoli stessi privilegiato delle...
- Santi Anna e Gioacchino
O gloriosa madre di Maria, sant'Anna, per la rigorosa mortificazione che unisti alle tue preghiere per essere più facilmente esaudita da Dio, fa' che anche noi accompagniamo il fervore dell'orazione con...
- Santa Maria Maddalena
I. O modello dei penitenti, gloriosa Maddalena, che, tocca appena dalla grazia, rinunciaste subitamente a tutti i piaceri del mondo per consacrarvi all’amore di Gesù Cristo, otteneteci, vi preghiamo, la...
- Santi Nazario e Celso
I. Glorioso s. Nazario, che, per la vostra docilità allo insinuazioni della pia vostra madre Perpetua, erudita dallo stesso s. Pietro, foste fin dai primi anni vero modello d’ogni virtù...
- Sant' Anna
Gloriosa sant'Anna, madre di Maria, anello necessario nel disegno di Dio, tappa dovuta per un popolo in cammino verso la libertà e la consolazione, tu risplendi in mezzo ai poveri nella quiete di Dio...
- San Charbel Makhluf
O San Charbel amato da Dio, ti prego di illuminarmi, aiutarmi, insegnarmi a fare ciò che piace a Dio. O amorevole padre, Ti prego di affrettarti e di venire in mio aiuto. Ti prego di intercedere presso...
- Madonna del Carmine
O Vergine Maria. che ci hai beneficato con il dono del santo Scapolare, distintivo dei tuoi figli di predilezione, noi ti benediciamo per questo tuo dono e ti chiediamo la grazia di esserne sempre degni...