Cerca un santo:

Gesù di Nazareth

Gesù di Nazareth
Nome: Gesù di Nazareth
Titolo: Dio che si fa uomo


Il più grande uomo che sia mai esistito sulla terra è il Figlio di Dio, Gesù di Nazareth, fattosi uomo per salvarci dai nostri peccati.

Gesù nacque a Betlemme nella famiglia terrena composta dal falegname Giuseppe e da Maria, la quale lo concepisce per opera dello Spirito Santo.

Ella, non ancora sposa, ricevé la visita dell' angelo Gabriele il quale le annunciò la sua gravidanza miracolosa, accolta con umiltà e obbedienza.

Maria e Giuseppe si recarono a Betlemme per un censimento e qui, non trovando posto per sostare, il Re dei Cieli e della Terra nasce in una umile stalla, ma tutti riconoscono quanto speciale sia questo bambino. Tutti vanno a rendere saluto, persino dei Magi, principi non ebrei, che seguendo la stella recano doni e adorano il Re dei Giudei. Si compie la prima Epifania, la manifestazione di Dio in questo neonato speciale.

Al compimento del 40esimo giorno di Gesù, i neo genitori si recarono nel Tempio a Gerusalemme per seguire l'usanza che voleva che la donna che aveva partorito un maschio lo presentasse al Signore accompagnato da un'offerta per la di lei purificazione.

Qui Simeone, guidato dallo Spirito Santo, riconosce in quel bambino il Messia profetizzato da Dio, colui che porterà la luce nel mondo; episodio noto come la Presentazione del Signore.

La vita di Gesù scorre tranquilla, bambino, adolescente, di lui non si parla nei Vangeli in questo periodo se non per qualche altro episodio sporadico che ne attesta la grandiosità, come quando ad appena 12 anni i genitori lo ritrovano in un Tempio mentre discute da pari con i Saggi delle cose concernenti la Fede.

Lo ritroviamo poi trentenne sul fiume Giordano per ricevere il Battesimo da Giovanni il Battista, e la sua vita da quel momento cambia, il momento in cui viene indicato da Dio stesso quale Suo Figlio.

I cieli infatti quel giorno si aprirono e apparve ai presenti una Colomba, lo Spirito Santo che discese su di lui e una voce si udì, quella di Nostro Signore che lo indicò come suo figlio.

Subito dopo Gesù si ritira nel deserto per 40 giorni a meditare, giorni in cui subirà le tentazioni del diavolo alle quali resisterà nel nome del Signore.

Il Cristo ormai rivelato comincia la sua vita pubblica accompagnato dai fedeli discepoli, gli apostoli, 12 uomini, che sceglierà tra gli umili. Per tre anni circa porterà nel mondo la parola del Padre compiendo miracoli e convertendo le genti che riconoscono in lui il Messia, il Salvatore mandato da Dio.

Il primo miracolo è quello avvenuto alle nozze di Cana dove durante un matrimonio al quale Gesù si recò assieme alla madre trasformò l'acqua in vino, che era terminato. Famosissimo anche il miracolo della moltiplicazione dei pani e dei pesci, con i quali sfamò la grande folla accorsa ad ascoltare la Buona Novella. E come non menzionare Lazzaro, l'amico morto da lui resuscitato.

Altro accadimento verificatosi e ricordato ai giorni nostri è la Trasfigurazione, avvenuta circa 40 giorni prima della morte del Cristo.

Gesù si reca con alcuni tra i suoi fedeli in luogo appartato e a loro mostra la sua splendente figura; il suo volto, riportano i Vangeli, risplende di uno straordinario bagliore e in quel momento appaiono Elia e Mosè, profeti scomparsi da tempo, che conversano con lui, e una nube ne annuncia la discendenza divina.

In quella che noi chiamiamo la domenica delle Palme si festeggia l'ingresso trionfale del figlio di Dio a Gerusalemme dove viene acclamato dalla folla festante che lo accoglie sventolando rami di ulivo.

Sebbene sia accolto come un re Egli scelse di entrare in città a cavallo di un asino a sottolineare la sua umiltà e mitezza. Mancano pochi giorni all'adempimento del volere del Signore che ha mandato sulla terra suo Figlio a compiere il sacrificio supremo, donare la sua vita per espiare i nostri peccati.

Uno dei suoi discepoli infatti, Giuda Iscariota, lo tradirà, vendendolo al nemico per soli 30 denari.

Le guardie lo arrestarono subito dopo l'Ultima Cena, nella quale il Figlio di Dio diede le ultime disposizioni prima della sua morte. Mentre era immerso nella meditazione e nella preghiera nell'orto del Getsemani, lo portarono via e fu accusato dinanzi al Sinedrio per essersi proclamato Figlio di Dio, e condannato a morte per crocifissione.

Il venerdì Santo, tre giorni prima della Santa Pasqua, Gesù Cristo venne crocifisso assieme a due ladroni, ennesima beffa alla sua persona.

Il suo corpo, avvolto da un sudario, venne deposto in un sepolcro la cui apertura fu sigillata con una grossa pietra; quando al terzo giorno alcune donne vi si recarono per cospargere il corpo di unguenti profumati, trovarono un angelo sulla pietra spostata che le avvisò che il Cristo era risorto e si trovava per strada.

E mentre correvano ad annunciare il miracolo, Egli apparve loro e le rassicurò.

Dopo quaranta giorni dalla sua resurrezione, i Vangeli riportano la fine della sua vita terrena e raccontano che mentre era con i suoi fedeli li benedì e una nube lo portò in cielo dove si trova ancora oggi alla destra del Padre.

Lascia un pensiero a Gesù di Nazareth

Ti può interessare anche:

Battesimo di Gesù
- Battesimo di Gesù
Gesù è dichiarato Figlio di Dio
Gesù Cristo giunto all'età di trent'anni, prima di andare nel deserto a passare quaranta giorni e quaranta notti continue in perfetto digiuno, si recò...
Sacro Cuore di Gesù
- Sacro Cuore di Gesù
L'adorazione del cuore di Cristo
Nella città di Paray-le-Monial, in un monastero della Visitazione, verso l'anno 1670, trovandosi in un giorno dell'ottava del Corpus Domini, Santa Margherita...
Sacre Ceneri
- Sacre Ceneri
Inizio della Quaresima
Il Mercoledì delle Ceneri è il giorno nel quale ha inizio la quaresima, il periodo di quaranta giorni che precedono la Pasqua di Risurrezione e nei quali...
Presentazione del Signore
- Presentazione del Signore
Candelora
«Ora puoi lasciare, o Signore, che il tuo servo vada in pace, secondo la tua parola, perché i miei occhi hanno visto la tua salvezza, preparata da te davanti...
Santissima Trinità
- Santissima Trinità
Il Padre il Figlio e lo Spirito Santo
La Chiesa, dopo aver stabilite diverse feste che onorano le singole Persone della Santissima Trinità, ne fissò pure una in onore delle Tre Persone. Questa...
Annunciazione del Signore
- Annunciazione del Signore
L'annuncio del concepimento verginale
Il mistero che la S. Chiesa celebra oggi è l'Annuncio dell'Arcangelo Gabriele a Maria, che Ella era stata dal Signore scelta fra tutte le donne ad essere...
Ascensione di Gesù
- Ascensione di Gesù
Ascesa corporea di Gesù al cielo.
Gesù dopo la risurrezione, nei 40 giorni che rimase ancora in terra, confortò gli Apostoli e con diverse prove li convinse di essere veramente risuscitato...
Epifania del Signore
- Epifania del Signore
Adorazione dei Re Magi
«Tribus miraculis ornatum, diem sanctum colimus: Hodie stella magos duxit ad praesepium: Hodie vinum ex aqua factum est ad nuptias: Hodie in Jordane a...
Trasfigurazione del Signore
- Trasfigurazione del Signore
Gesù rivela ai tre discepoli diletti il Corpo del Vero Uomo
Il Divin Redentore Gesù aveva già predicato per due anni il Vangelo dell'amore per tutta la Palestina, e si era già scelti i dodici Apostoli, ma la Buona...
Solennità di Cristo Re
- Solennità di Cristo Re
Il Papa Pio XI, istituendo nell'anno Giubilare 1925 la nuova solennità di Cristo Re, pubblicava la sapientissima enciclica « Quas primas ». Ne riportiamo...
Santissimo Nome di Gesù
- Santissimo Nome di Gesù
Nome d'allegrezza, di speranza e d'amore
Gesù, che vuol dire Salvatore, è il nome dato al Verbo Incarnato non dagli uomini, ma da Dio stesso. Apparve infatti l'Angelo del Signore a S. Giuseppe...
Corpus Domini
- Corpus Domini
Solennità del corpo e sangue di Cristo
« Così Dio amò il mondo, da darci il suo Figlio Unigenito ». Queste mirabili parole le vediamo brillare sulla capanna dell'Infante di Betlemme ove Cristo...
Natale del Signore
- Natale del Signore
Nascita di Gesù
Oggi si apre il cielo, si squarciano le nubi e appare l'Emmanuele, Dio con noi. L'Eterno Padre l'aveva promesso, lo vaticinarono i profeti e per quattromila...
Volto Santo di Gesù
- Volto Santo di Gesù
Apparizione
La venerazione dell'immagine del Santo Volto di Gesù Cristo parte probabilmente da quella impressa nella Sacra Sindone, il lenzuolo col quale fu avvolto...
Domenica della Divina Misericordia
- Domenica della Divina Misericordia
Liberazione dalle pene
La Festa della Divina Misericordia è la più importante forma di devozione alla Divina Misericordia tra tutte quelle rivelate da Gesù a Santa Faustina...
Santa Famiglia di Gesù, Maria e Giuseppe
- Santa Famiglia di Gesù, Maria e Giuseppe
Esempio santissimo
La festa della Sacra Famiglia fu introdotta nella liturgia cattolica solo localmente nel XVII secolo. Nel 1895 la data fissata per tale festa fu la terza...
Preziosissimo Sangue di Gesù
- Preziosissimo Sangue di Gesù
Il mese di luglio è dedicato, secondo il calendario della forma straordinaria del rito romano, al Preziosissimo Sangue di Nostro Signore Gesù Cristo. Dal...
Segui il santo del giorno:

Seguici su FB Seguici su TW Seguici su Pinterest Seguici su Instagram
Mostra santi del giorno:
Mostra santi
Usa il calendario:
Oggi 30 giugno si venera:

Santi Primi martiri della santa Chiesa di Roma
Santi Primi martiri della santa Chiesa di Roma
Martiri
Santi Primi martiri della santa Chiesa i protomartiri della Chiesa di Roma, barbaramente uccisi durante la persecuzione di Nerone
Altri santi di oggi
Domani 1 luglio si venera:

Sant' Aronne
Sant' Aronne
Fratello di Mosè
Sant'Aronne Il fratello maggiore di Mosè e Maria nacque in Egitto dal levita Amram, figlio di Caath, e da lochabed. Sposò Elisabetta, sorella di Naasson, che era capo della tribù di Giuda. Ebbe quattro...
Altri santi di domani
newsletter Iscriviti alla newsletter per ricevere il santo del giorno sulla tua email:

Iscriviti
Oggi 30 giugno si recita la novena a:

- Santa Filomena
Ti saluto, Filomena, Vergine e Martire di Gesù Cristo, e ti supplico di pregare Dio per i giusti, affinché si conservino nella loro giustizia e crescano ogni giorno di virtù in virtù. Credo in Dio, Padre...
- Santa Maria Goretti
Santa Marietta, con la tua mamma avete conosciuto l’umiliazione di essere insidiate e vessate dagli uomini guastati della famiglia vicina, ma non avete mai ceduto e siete rimaste fedeli al Signore. Concedici...
- San Tommaso
I. Per quel favore distintissimo che voi, o glorioso s. Tommaso, riceveste da Gesù Cristo, allorquando per accertarvi della sua risurrezione vi degnò d’una apposita apparizione, invitandovi a metter il...
- Santa Veronica Giuliani
I. Per quello speciali benedizioni con cui il cielo vi contraddistinse nella vostra più tenera età, allorquando fra le braccia ancor della madre convertiste coi consigli i più maturi chi stava per perdersi...