Santo del Giorno
Cerca un santo:

Beato Ubaldo da San Sepolcro

Beato Ubaldo da San Sepolcro
Nome: Beato Ubaldo da San Sepolcro
Titolo: Frate Servita
Nascita: 1245 circa, Firenze
Morte: 9 aprile 1315, Monte Senario, Firenze
Ricorrenza: 9 aprile
Tipologia: Commemorazione




Ubaldo Adimari nacque a Firenze da famiglia agiata; da giovane condusse una vita piuttosto dissoluta, godendosi le proprie ricchezze e giocando un ruolo importante nelle turbolente vicende politiche del tempo, dalla parte dell'imperatore contro il papa. All'età di circa trent'anni sentì una predica di S. Filippo Benizi (23 ago.), che si trovava a Firenze per una missione di pace, e ne rimase così toccato da abbandonare la carriera militare promettendo di passare il resto della vita in penitenza per farsi perdonare il passato. S. Filippo lo ammise nell'Ordine dei. Servi di Maria e fu ordinato sacerdote.

Divenne famoso per la sua gentilezza, tanto che si narrava che al suo ingresso nel giardino del monastero gli uccelli gli si appoggiassero sulla testa e sulle spalle. Gli furono attribuiti vari miracoli e lo stesso S. Filippo rimase così impressionato dalla sua santità da sceglierlo come proprio confessore, oltre che condurlo con sé nelle missioni di predicazione.

Ubaldo visse gran parte della vita nel monastero servita di Monte Senario, dove mori il 9 aprile 1315. Nella chiesa di S. Maria Annunziata di Firenze è conservato un ritratto del xvi secolo che lo mostra come persona scarna, dallo sguardo ascetico. Il suo culto fu approvato nel 1821.

MARTIROLOGIO ROMANO. Presso il monte Senario in Toscana, beato Ubaldo da Borgo Sansepolcro, sacerdote dell’Ordine dei Servi di Maria, che san Filippo Benizi convertì dalla milizia terrena al servizio di Maria.

Lascia un pensiero su Beato Ubaldo da San Sepolcro

Segui il santo del giorno:

Seguici su FB Seguici su TW Seguici su Pinterest Seguici su Instagram
Mostra santi del giorno:
Mostra santi
Usa il calendario:
Oggi 12 aprile si venera:

San Giuseppe Moscati
- San Giuseppe Moscati
Laico
Settimo figlio di Francesco, magistrato, e di Rosa De Luca, Giuseppe nacque a Benevento il 25 luglio 1880. Ma era cresciuto a Napoli, dove la famiglia si era trasferita essendo il papà stato chiamato a...
Altri santi di oggi
Domani 13 aprile si venera:

San Martino I
- San Martino I
Papa e martire
La vita di questo martire del dovere, che con ammirabile eroismo bevette fino all'ultima stilla il calice delle amarezze per la difesa della Chiesa, dovette certamente apparir grande ai suoi contemporanei...
Altri santi di domani
newsletter Iscriviti alla newsletter per ricevere il santo del giorno sulla tua email:

Iscriviti
Oggi 12 aprile nasceva:

Sant' Antonio Maria Gianelli
- Sant' Antonio Maria Gianelli
Vescovo
Carro è un grazioso paese ligure, adagiato sui contrafforti dell'Appennino. Offre un aspetto delizioso e gaio, grazie al suo cielo purissimo, alle sue colline lussureggianti, alla freschezza del suo clima...