Santo del Giorno
Cerca un santo:

Santi Cristoforo Magallanes e 24 compagni

Santi Cristoforo Magallanes e 24 compagni
Nome: Santi Cristoforo Magallanes e 24 compagni
Titolo: Martiri messicani
Ricorrenza: 21 maggio
Tipologia: Commemorazione


La figura di Don Cristobal viene commemorata insieme a quella dei suoi ventiquattro compagni martiri messicani, uccisi nel clima di persecuzione contro la Chiesa che ha tormentato la storia messicana di inizio sec. XX.

Sacerdote dalla fede viva e pastore pieno di zelo, come missionario tra gli indigeni "huichole", Cristoforo seppe suscitare numerose vocazioni sacerdotali. Di fronte alla persecuzione non si perse d'animo e alla chiusura del seminario di Guadalajara si offrì di fondarne uno nella sua parrocchia per continuare la formazione dei futuri sacerdoti.

Poco prima di essere fucilato, di fronte al plotone di esecuzione trovò la forza di confrontare i suoi compagni e offrì il sangue per la rappacificazione e l'unione del Messico.

Cristoforo e i suoi 25 compagni di martirio sono stati beatificati da Giovanni Paolo II il 22 novembre 1992; dallo stesso pontefice sono stati canonizzati il 21 maggio 2000.

Tutti i martiri:
Cristobal Magallanes Jara, Sacerdote, 25 maggio
Roman Adame Rosales, Sacerdote, 21 aprile
Rodrigo Aguilar Aleman, Sacerdote, 28 ottobre
Julio Alvarez Mendoza, Sacerdote, 30 marzo
Luis Batis Sainz, Sacerdote, 15 agosto
Agustin Caloca Cortes, Sacerdote, 25 maggio
Mateo Correa Magallanes, Sacerdote, 6 febbraio
Atilano Cruz Alvarado, Sacerdote, 1 luglio
Miguel De La Mora De La Mora, Sacerdote, 7 agosto
Pedro Esqueda Ramirez, Sacerdote, 22 novembre
Margarito Flores Garcia, Sacerdote, 12 novembre
Jose Isabel Flores Varela, Sacerdote, 21 giugno
David Galvan Bermudez, Sacerdote, 30 gennaio
Salvador Lara Puente, Laico, 15 agosto
Pedro de Jesus Maldonado Lucero, Sacerdote, 11 febbraio
Jesus Mendez Montoya, Sacerdote, 5 febbraio
Manuel Morales, Laico, 15 agosto
Justino Orona Madrigal, Sacerdote, 1 luglio
Sabas Reyes Salazar, Sacerdote, 13 aprile
Jose Maria Robles Hurtado, Sacerdote, 26 giugno
David Roldan Lara, Laico, 15 agosto
Toribio Romo Gonzalez, Sacerdote, 25 febbraio
Jenaro Sanchez Delgadillo, Sacerdote, 17 gennaio
David Uribe Velasco, Sacerdote, 12 aprile
Tranquilino Ubiarco Robles, Sacerdote, 5 ottobre

MARTIROLOGIO ROMANO. Santi Cristoforo Magallanes, sacerdote, e compagni, martiri, che in varie regioni del Messico, perseguitati in odio alla fede cristiana e alla Chiesa cattolica, per aver professato Cristo Re ottennero la corona del martirio.

Lascia un pensiero su Santi Cristoforo Magallanes e 24 compagni

Ti può interessare anche:

Santi Primi martiri della santa Chiesa di Roma
- Santi Primi martiri della santa Chiesa di Roma
Martiri
«intorno a questi uomini vissuti santamente [Pietro e Paolo; si è raccolta una grande moltitudine di eletti che, per aver patito a causa della gelosia...
Santi Martiri Coreani
- Santi Martiri Coreani
Ha il sapore degli Atti degli apostoli il racconto della fondazione della comunità cristiana in Corea e del martirio dei suoi primi membri tra la fine...
Santi Andrea Dung Lac e 116 compagni
- Santi Andrea Dung Lac e 116 compagni
Martiri Vietnamiti
La storia di questi martiri iniziò nel 1615, quando due gesuiti sbarcarono nel porto di Tourane (oggi Da Nang) e furono poi raggiunti nel 1624 da Alexander...
Santi Martiri Cinesi (Agostino Zhao Rong e 119 Compagni)
- Santi Martiri Cinesi (Agostino Zhao Rong e 119 Compagni)
Testimoni di fede
Canonizzato il primo ottobre del 2000, Zhao è uno dei 120 martiri cinesi che dette il suo sangue nel bel mezzo di una delle tante ondate di persecuzione...
Santi Giovanni de Brébeuf, Isacco Jouges e compagni
- Santi Giovanni de Brébeuf, Isacco Jouges e compagni
Martiri canadesi
Tra il settembre 1642 e il dicembre 1649 otto missionari gesuiti furono assassinati nel Nord America, principalmente da indiani irochesi e mohawk. Furono...
Santi Martiri di Alessandria d'Egitto
- Santi Martiri di Alessandria d'Egitto
Discepoli di Origene
La scuola di teologia di Alessandria d'Egitto era molto rinomata nel III secolo; nonostante che le dottrine di alcuni suoi insegnanti (Origene in particolare...
Santi Martiri Scillitani
- Santi Martiri Scillitani
Questi martiri, talvolta conosciuti come i Martiri Scillitani, furono perseguitati durante l'ultimo anno della persecuzione iniziata dall'imperatore Marco...
Segui il santo del giorno:

Seguici su FB Seguici su TW Seguici su Pinterest Seguici su Instagram
Mostra santi del giorno:
Mostra santi
Usa il calendario:
Oggi 21 gennaio si venera:

Sant' Agnese
- Sant' Agnese
Vergine e martire
Fra le innumerevoli vergini che hanno sacrificato la vita per la fede di Gesù Cristo, emerge quale fiore Sant'Agnese. Nacque a Roma da genitori cristiani, appartenenti ad illustre famiglia patrizia, verso...
Altri santi di oggi
Domani 22 gennaio si venera:

San Vincenzo di Saragozza
- San Vincenzo di Saragozza
Diacono e martire
S. Vincenzo, illustre martire di Gesù. Cristo, nacque a Saragozza in Spagna. Sotto la disciplina di Valerio, vescovo di quella città, fu istruito nelle scienze e nella pietà. In breve fece tali progressi...
Altri santi di domani
newsletter Iscriviti alla newsletter per ricevere il santo del giorno sulla tua email:

Iscriviti
Oggi 21 gennaio nasceva:

Beato Giuseppe Allamano
- Beato Giuseppe Allamano
Presbitero e fondatore
Nella seconda metà dell'Ottocento Torino è una città di santi. Il beato Giuseppe Allamano (1851-1926) ebbe come zio san Giuseppe Cafasso e come insegnante san Giovanni Bosco, che lo invitò a entrare nell'istituto...
Altri santi nati oggi
Oggi 21 gennaio si recita la novena a:

- San Francesco di Sales
VII. O vero prodigio di penitenza, glorioso s. Francesco, che non contento di portare, come l’Apostolo, la mortificazione di Gesù Cristo in tutte le vostro membra, sospiraste ancora e gemeste come un altro...
- San Tommaso d'Aquino
San Tommaso, esempio di umiltà “Chi si esalta sarà umiliato e chi si umilia sarà esaltato” (Mt 23,12) S. Tommaso, quando eri giovane studente, alcuni dei tuoi compagni ti chiamavano “bue muto”. Nonostante...
- Sant' Angela Merici
«… predestinandoci a essere per lui figli adottivi mediante Gesù Cristo, secondo il disegno d’amore della sua volontà a lode dello splendore della sua grazia, di cui ci ha gratificati nel Figlio amato»...