Santo del Giorno
Cerca un santo:

Santa Macrina l'Anziana

Santa Macrina l'Anziana
Nome: Santa Macrina l'Anziana
Titolo: Vedova
Nascita: 270 circa, Cesarea in Cappadocia
Morte: 340 circa, Cesarea in Cappadocia
Ricorrenza: 14 gennaio
Tipologia: Commemorazione




Macrina era la nonna paterna di S. Basilio il Grande e di S. Gregorio Nazianzeno (2 gen.), la cui sorella è venerata come S. Macrina la Giovane (19 lug.). Nelle sue lettere Basilio dice che lui e i fratelli furono allevati dalla nonna, a cui attribuisce la solida educazione religiosa che lo mantenne per tutta la vita nella via dell'ortodossia. Si dice che Macrina stessa fosse stata convertita da S. Gregorio il Taumaturgo (17 nov.), il discepolo più conosciuto di Origene; in realtà non è ben chiaro se Macrina lo avesse conosciuto di persona o solo attraverso le sue opere scritte, visto che morì settant'anni dopo di lui.

Durante le persecuzioni degli imperatori Galerio e Massimino, tra il 303 e il 311, Macrina e suo marito furono costretti a nascondersi per sette anni nelle foreste sulle colline del Ponto. La persecuzione fu particolarmente feroce in Ponto e in Cappadocia, dove i torturatori si divertivano a cavare l'occhio destro delle loro vittime o a marchiarne la gamba sinistra con un ferro rovente; i torturatori definivano ironicamente queste pratiche un "trattamento umano". Gregorio Nazianzeno racconta che le bestie selvatiche si consegnavano volontariamente ai perseguitati in fuga nei boschi, perché potessero ucciderle per cibarsene. Si sa che Macrina sopravvisse al marito; la data della sua morte è invece incerta: anche se nell'ultima edizione del Martirologio Romano compare l'anno 340, pare sia preferibile una data posteriore.

Lascia un pensiero su Santa Macrina l'Anziana

Ti può interessare anche:

Santa Macrina la Giovane
- Santa Macrina la Giovane
Monaca
Macrina, figlia maggiore dei dieci figli di S. Basilio e di S. Emmehia, nacque nel 330 circa a Cesarea in Cappadocia, e all'età di dodici anni fu promessa...
Segui il santo del giorno:

Seguici su FB Seguici su TW Seguici su Pinterest Seguici su Instagram
Mostra santi del giorno:
Mostra santi
Usa il calendario:
Oggi 21 ottobre si venera:

Beato Giuseppe Puglisi
- Beato Giuseppe Puglisi
Presbitero
Don Giuseppe Puglisi nacque a Brancaccio un quartiere di Palermo il 15 settembre 1937 da Carmelo, calzolaio, e Giuseppa Fana, sarta. Entrò nel seminario diocesano di Palermo nel 1953 e venne ordinato sacerdote...
Altri santi di oggi
Domani 22 ottobre si venera:

San Giovanni Paolo II
- San Giovanni Paolo II
Papa
Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! Alla sua salvatrice potestà aprite i confini degli stati, i sistemi economici come quelli politici, i vasti campi di cultura, di civiltà, di sviluppo. Non abbiate paura! Cristo sa cosa è dentro l'uomo. Solo lui lo sa!
Altri santi di domani
newsletter Iscriviti alla newsletter per ricevere il santo del giorno sulla tua email:

Iscriviti