Cerca un santo:

Sant' Agerico di Verdun

Sant' Agerico di Verdun
Nome: Sant' Agerico di Verdun
Titolo: Vescovo
Nascita: 521 circa, Verdun, Francia
Morte: 588 circa, Verdun, Francia
Ricorrenza: 1 dicembre
Martirologio: edizione 2004
Tipologia: Commemorazione


Sant'Agerico nacque a Verdun o nelle vicinanze, forse a Harville, nel 521 circa; i genitori era senza figli da molto tempo e pregavano per averne uno, e Teodorico, re d'Austrasia, acconsentì a fargli da padrino quando le loro preghiere furono esaudite. Agerico entrò a far parte del clero della Chiesa dei SS. Pietro e Paolo a Verdun, e all'età di trentatré anni fu nominato decimo vescovo.

In quella città ricevette la visita di S. Gregorio di Tours (17 nov.) e S. Venanzio Fortunato (14 dic.), che elogiavano il suo operato. Fortunato scrisse in due versi celebri: «I poveri ricevono conforto, i disperati la speranza, i nudi i loro abiti; qualunque cosa tu abbia, l'hanno anche gli altri».

Re Sigeberto I e suo figlio Childeberto, suoi successori, aiutarono Agerico e ne accettarono i consigli. Quest'ultimo riuscì a far perdonare un malvivente condannato a Laon, ma non poté fare lo stesso per un nobile chiamato Bertefroi e i suoi compagni, che si recarono da lui per cercare rifugio dopo una rivolta fallita: Bertefroi fu giustiziato nella cappella personale del vescovo dagli ufficiali del re. Agerico morì nel 588, dolendosi ancora per non essere riuscito a salvare Bertefroi, e fu sepolto nella chiesa dei SS. Andrea e Martino, che aveva costruito a Verdun; inoltre gli è stata dedicata un'abbazia, fondata in quel luogo nell'XI secolo.

MARTIROLOGIO ROMANO. Presso Verdun in Austrasia, nel territorio dell’odierna Francia, sant’Ageríco, vescovo, che costruì chiese e battisteri e patì molto da parte del re Teodorico per aver fatto della sua chiesa un luogo di asilo per i fuggitivi.

Lascia un pensiero a Sant' Agerico di Verdun


Segui il santo del giorno:

Seguici su FB Seguici su TW Seguici su Pinterest Seguici su Instagram
Mostra santi del giorno:
Mostra santi
Usa il calendario:
Oggi 30 giugno si venera:

Santi Primi martiri della santa Chiesa di Roma
Santi Primi martiri della santa Chiesa di Roma
Martiri
Santi Primi martiri della santa Chiesa i protomartiri della Chiesa di Roma, barbaramente uccisi durante la persecuzione di Nerone
Altri santi di oggi
Domani 1 luglio si venera:

Sant' Aronne
Sant' Aronne
Fratello di Mosè
Sant'Aronne Il fratello maggiore di Mosè e Maria nacque in Egitto dal levita Amram, figlio di Caath, e da lochabed. Sposò Elisabetta, sorella di Naasson, che era capo della tribù di Giuda. Ebbe quattro...
Altri santi di domani
newsletter Iscriviti alla newsletter per ricevere il santo del giorno sulla tua email:

Iscriviti
Oggi 30 giugno si recita la novena a:

- Santa Filomena
Ti saluto, Filomena, Vergine e Martire di Gesù Cristo, e ti supplico di pregare Dio per i giusti, affinché si conservino nella loro giustizia e crescano ogni giorno di virtù in virtù. Credo in Dio, Padre...
- Santa Maria Goretti
Santa Marietta, con la tua mamma avete conosciuto l’umiliazione di essere insidiate e vessate dagli uomini guastati della famiglia vicina, ma non avete mai ceduto e siete rimaste fedeli al Signore. Concedici...
- San Tommaso
I. Per quel favore distintissimo che voi, o glorioso s. Tommaso, riceveste da Gesù Cristo, allorquando per accertarvi della sua risurrezione vi degnò d’una apposita apparizione, invitandovi a metter il...
- Santa Veronica Giuliani
I. Per quello speciali benedizioni con cui il cielo vi contraddistinse nella vostra più tenera età, allorquando fra le braccia ancor della madre convertiste coi consigli i più maturi chi stava per perdersi...