San Witesindo di Cordova

San Witesindo di Cordova
Nome: San Witesindo di Cordova
Titolo: Martire
Nascita: Cordova, Spagna
Morte: Cordova, Spagna
Ricorrenza: 15 maggio
Martirologio: edizione 2004
Tipologia: Commemorazione


Molto spesso i racconti agiografici sottolineano l'originaria fortezza e risolutezza dei martiri, proponendoli come modelli di vita cristiana ancor prima del martirio. In verità i martiri cristiani vengono da varie realtà e qualche volta la decisione di accettare il martirio è abbastanza improvvisa e inattesa. Witesindo fu uno di coloro che parvero rinnegare il cristianesimo per l'islam, in una società a prevalenza musulmana nella Spagna meridionale del primo Medio Evo. Egli aveva tuttavia conservato in segreto la pratica della fede cristiana durante il regno dell'emiro Maometto I (852-887). In quel periodo, per un motivo a noi sconosciuto, mutò atteggiamento e confessò apertamente la sua fede, venendo così condannato a morte e ucciso. È sconosciuta la data precisa della sua morte; anche il suo martirio sarebbe caduto nell'oblio se non fosse stato ricordato da Eulogio nel suo Memorialis Sanctorum, pubblicato nel 1574. A Cordova e altrove la sua festa è sempre stata celebrata, come oggi, il 15 maggio.

MARTIROLOGIO ROMANO. Presso Córdova nell’Andalusia in Spagna, commemorazione di san Vitesindo, martire, che per timore dei Mori abbandonò la fede cristiana, ma, rifiutatosi poi di praticare pubblicamente il loro culto, fu ucciso in odio alla fede cristiana.

Lascia un pensiero a San Witesindo di Cordova


Segui il santo del giorno:

Seguici su FB Seguici su TW Seguici su Pinterest Seguici su Instagram
Mostra santi del giorno:
Mostra santi
Usa il calendario:
Oggi 19 maggio si venera:

Pentecoste
Pentecoste
L'effusione dello Spirito Santo
« ...Vi dico la verità, è meglio per voi che me ne vada, perché se io non vado, non verrà a voi il Consolatore; quando sarò andato, ve lo manderò e venendo...
Altri santi di oggi
Domani 20 maggio si venera:

Maria Madre della Chiesa
Maria Madre della Chiesa
Madre dei fedeli e dei pastori della Chiesa
Il giorno 11 febbraio 2018 su volontà di Papa Francesco la Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti ha iscritto nel Calendario romano generale, al lunedì dopo Pentecoste, la celebrazione...
Altri santi di domani
newsletter

Iscriviti
Oggi 19 maggio nasceva:

Beato Innocenzo XI
Beato Innocenzo XI
Papa
Benedetto Odescalchi nacque nel 1611 a Como da una ricca famiglia di mercanti. Venne nominato papa il 21 settembre 1676 all'età di sessantacinque anni, e prese il nome di Innocenzo. Era un uomo di grande...
Oggi 19 maggio si recita la novena a:

- San Bernardino da Siena
IX. Ammirabile s. Bernardino, che, passato in età di 64 anni alla gloria dei santi nel convento di Aquila, mentre nella Vigilia dell’Ascensione (dell’anno 1444) si cantavan dai vostri Correligiosi quello...
- San Filippo Neri
La pazienza di Filippo Filippo mostrò sempre una pazienza eroica, specialmente nelle sue infermità che, per le sue grandi fatiche, gli erano frequenti. Non diede mai alcun segno di tristezza per grandi...
- Santa Maria Maddalena de' Pazzi
I. O gloriosa vergine Maddalena, che fin dai più teneri anni facendo vostra delizia l’unione la più perfetta col sommo Bene, la divozione la più fervorosa alla comun madre Maria...
- Santa Rita da Cascia
O santa Rita, che, seguendo l esempio dei tuoi genitori, sei sempre vissuta in pace con Dio e hai operato per la pace nella tua famiglia e tra coloro che seguivano l abitudine del odio e della vendetta...
- Santissima Trinità
«Il Consolatore, lo Spirito Santo che il Padre manderà nel mio nome, egli v'insegnerà ogni cosa e vi ricorderà tutto ciò che io vi ho detto» (Gv 14,26). Eterno Padre...