San Valeriano di Avensano

San Valeriano di Avensano
Nome: San Valeriano di Avensano
Titolo: Vescovo
Nascita: V secolo, Sconosciuto
Morte: V secolo, Sconosciuto
Ricorrenza: 15 dicembre
Martirologio: edizione 2004
Tipologia: Commemorazione


Oltre a S. Dionisia e altri martiri commemorati il 6 dicembre, sono oggi ricordate altre vittime delle persecuzioni vandaliche in Africa settentrionale.

Durante il regno del re ariano Genserico, il vecchio vescovo Valeriano, ottantenne, rifiutò di consegnare i vasi sacri della sua chiesa che gli erano stati richiesti. Inflessibile, fu eliminato con la forza: «Gli fu ordinato di allontanarsi dalla città da solo, senza che nessuno potesse ospitarlo nella sua casa o nella propria terra, così visse per molto tempo in strada, abbandonato, all'aperto; professando così la sua fede e difendendo la verità cattolica, terminò il corso della sua vita benedetta».

Il giorno seguente viene celebrata la festa delle numerose vergini consacrate che subirono il martirio sotto Unerico, che furono marchiate, vendute come schiave, portate nel deserto e maltrattate in altri modi, infine uccise per la loro incrollabile fede cattolica.

MARTIROLOGIO ROMANO. Commemorazione di san Valeriano, vescovo di Avensano nell’Africa settentrionale, che, a più di ottant’anni, durante la persecuzione vandalica, si rifiutò fermamente di consegnare gli arredi sacri della Chiesa come richiesto dal re Genserico e fu per questo scacciato tutto solo fuori della città, con l’ordine che nessuno gli prestasse ospitalità né in casa né tra i campi; giacque, dunque, per lungo tempo a cielo aperto sulla pubblica strada, giungendo, in tal modo, al termine della sua santa vita da confessore della retta fede.

Lascia un pensiero a San Valeriano di Avensano

Ti può interessare anche:

Santi Tiburzio, Valeriano e Massimo
- Santi Tiburzio, Valeriano e Massimo
Martiri di Roma
Valeriano nacque a Roma nel 177, era un nobile patrizio cui venne data in sposa santa Cecilia. Cecilia però aveva già scelto come sposo il Signore dei...
San Valeriano di Aquileia
- San Valeriano di Aquileia
Vescovo
Vescovo di Aquileia, è storicamente provata la sua presenza al concilio convocato in quella città nel 381 contro i vescovi eretici Palladio di Ratiaria...
San Valeriano di Tournus
- San Valeriano di Tournus
Martire
Valeriano era un compagno di S. Potino, vescovo di Lione e capo del gruppo venerato come i Martiri di Lione e Vienne (2 giu.). Il racconto del loro martirio...
Segui il santo del giorno:

Seguici su FB Seguici su TW Seguici su Pinterest Seguici su Instagram
Mostra santi del giorno:
Mostra santi
Usa il calendario:
Oggi 2 marzo si venera:

Sant' Agnese di Boemia
Sant' Agnese di Boemia
Principessa, badessa
Tredicesima figlia di Otakar, re di Boemia, nacque nel castello reale di Praga nel 1211. La sua adolescenza fu segnata da varie proposte di matrimoni regali. Da alcuni frati minori giunti a Praga ebbe...
Altri santi di oggi
Domani 3 marzo si venera:

Santa Cunegonda
Santa Cunegonda
Imperatrice
Sigfrido e Adesvige furono i fortunati genitori di S. Cunegonda. Essi posero tutto l'impegno per educare la cara fanciulla nelle virtù cristiane e negli insegnamenti della fede. Giovanetta, fu data in...
Altri santi di domani
newsletter

Iscriviti
Oggi 2 marzo nasceva:

Santa Scolastica
Santa Scolastica
Vergine
È la sorella del grande San Benedetto, fondatore dell'Ordine Benedettino e del monachismo d'Occidente. Fin dalla giovinezza si consacrò al Signore col voto di verginità, e più tardi, quando già il fratello...
Altri santi nati oggi
Oggi 2 marzo si recita la novena a:

- San Giovanni di Dio
I. Per quel miracoloso splendore e per quei suoni festivi onde il cielo illustrò la vostra nascita, o glorioso s. Giovanni, impetrate a noi tutti la grazia di mettere ogni nostra compiacenza nel risplendere...
- San Domenico Savio
Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. O Dio, vieni a salvarmi. Signore vieni presto in mio aiuto. Preghiera O San Domenico Savio che per la gloria di Dio e per il bene delle anime...