Santo del Giorno
Cerca un santo:

San Hemming di Abo

San Hemming di Abo
Nome: San Hemming di Abo
Titolo: Vescovo
Nascita: 1300 circa, Bi Finge, Svezia
Morte: 22 maggio 1366, Turku, Finlandia
Ricorrenza: 21 maggio
Tipologia: Commemorazione




Hemming nacque a Bi finge (a nord di Uppsala, Svezia) e studiò sia a Uppsala che a Parigi. I suoi interessi principali erano la teologia e il diritto canonico. Nel 1329 divenne canonico della cattedrale di Abo (nell'attuale Helsinki) e nel 1338 fu eletto vescovo. Benché sia stato un vescovo zelante nella cura della sua diocesi, passò anche molto tempo in viaggio: dovette affrontare problemi di confini territoriali con la diocesi di Uppsala (che aveva evangelizzato alcune parti della Finlandia) e nel 1347 accompagnò S. Brigida di Svezia (23 lug.) in Francia, assicurandole il proprio sostegno per due suoi progetti: por fine alla guerra tra Inghilterra e Francia e convincere papa Clemente VI a ritornare a Roma da Avignone.

Sono stati conservati gli atti del sinodo diocesano del 1352 indetto da Hemming: questi decreti includono la celebrazione delle feste della Madonna, della Santa Croce, degli apostoli, di S. Michele e dei santi Lorenzo, Enrico, Eric e Olaf (questi ultimi due erano i re e patroni di Svezia e Norvegia). Ci sono anche istruzioni sulla custodia del SS. Sacramento, sull'amministrazione delle proprietà ecclesiastiche, e sull'esenzione dei poveri dal pagamento di compensi per dispense o funerali.

Hemming morì il 22 maggio 1366 e fu sepolto nella cattedrale di Abo; i canonici registrarono vari miracoli avvenuti sulla sua tomba. Nel 1514 la Santa Sede autorizzò la traslazione delle sue reliquie e la loro collocazione in un reliquiario. Una pregevole pala di altare, proveniente dalla chiesa di Urdiala in Finlandia, raffigura Hemming con S. Brigida: un angelo pone sul capo di Hemming la mitra vescovile, a indicare che fu scelto per questo incarico da Dio stesso.

MARTIROLOGIO ROMANO. A Turku in Finlandia, sant’Hemming, vescovo, che rifulse per il suo zelo pastorale: rinnovò la disciplina di questa Chiesa con l’indizione di un sinodo, favorì gli studi dei chierici, diede maggior decoro al culto divino e promosse la pace tra i popoli.

Lascia un pensiero su San Hemming di Abo

Segui il santo del giorno:

Seguici su FB Seguici su TW Seguici su Pinterest Seguici su Instagram
Mostra santi del giorno:
Mostra santi
Usa il calendario:
Oggi 8 luglio si venera:

Santi Aquila e Priscilla
- Santi Aquila e Priscilla
Sposi e martiri, discepoli di San Paolo
Questi due sposi (Aquila era giudeo originario del Ponto trapiantato a Roma, mentre Prisca detta anche Priscilla era romana) convertiti al cristianesimo, erano molto legati a San Paolo apostolo e furono...
Altri santi di oggi
Domani 9 luglio si venera:

Santa Veronica Giuliani
- Santa Veronica Giuliani
Vergine
Nacque a Mercatello (Marche) nel 1660, e nel battesimo le fu imposto il nome di Orsola. Giovanetta, fu posta dalla sua madre moribonda sotto la protezione del Salvatore ed ella ne concepì subito una grande...
Altri santi di domani
newsletter Iscriviti alla newsletter per ricevere il santo del giorno sulla tua email:

Iscriviti