Cappella della Madonna della Medaglia Miracolosa

San Vincenzo de' Paoli
Nome: Cappella della Madonna della Medaglia Miracolosa
Titolo: Cappella della rue du Bac
Indirizzo: 140 Rue du Bac, 75007 Paris - Francia


Quasi nascosta nel cuore di Parigi, in Rue de Bac, troviamo la suggestiva Cappella della Madonna della Medaglia Miracolosa, un luogo di intensa spiritualità, preghiera e raccoglimento che attira frotte di fedeli.

La cappella è stata ultimata e consacrata nel 1815 dalle suore della Compagnia delle Figlie della Carità di San Vincenzo de Paoli, che vivevano nell'edificio.

Originariamente dedicata al Sacro Cuore di Gesù, in seguito alle apparizioni mariane del 1830 ad una suora, Catherine Labouré, che diedero vita su sua richiesta alle famose medagliette miracolose, è oggi conosciuta come Cappella di Nostra Signora delle Grazie della Medaglia Miracolosa.

Cortile Cappella della Madonna della Medaglia Miracolosa
Il cortile


L'INGRESSO E GLI ALTARI


Vi si accede tramite una semplice porta che dà su un cortile fiancheggiato da statue, dal quale è appena visibile il piccolo campanile. Le stupende statue rappresentano la Vergine, le sue apparizioni, San Vincenzo de Paoli e Santa Luisa di Marillac, fondatrice assieme a lui delle Figlie della Carità.

Interno Cappella Medaglia Miracolosa
L'interno


Ristrutturata nel 1940, la cappella è a pianta quadrangolare con una navata centrale e varie laterali le quali terminano in un piccolo coro e formate da due ballatoi ciascuna; di fronte al coro della navata centrale ammiriamo l'organo posto al piano superiore.

L'altare maggiore è stato costruito con un blocco di marmo e alla vista appare davvero maestoso, impreziosito da sculture dorate e tempestato di medaglioni contenenti reliquie.

Il massiccio tabernacolo, risalente al 17esimo o 18esimo secolo è sormontato da un crocifisso in avorio finemente lavorato; sul frontone un angelo recante una croce mentre la porta, anch'essa finemente cesellata, rappresenta la natività con una splendente stella sovrastante.

Ai lati dell'altare ammiriamo due angeli luminescenti e dietro una quantità incredibile di mattonelle di ex voti, segno tangibile della sacralità del luogo

Statua Vergine Cappella Madonna della Medaglia Miracolosa
La statua della Vergine


A dominare tutta la cappella una magnifica statua della Vergine e ai suoi piedi due serafini che la sorreggono con una nuvola.

LE NAVATE E LE RELIQUIE


Nella navata principale, a destra dell'altare maggiore, si ammira un'altra statua importante e significativa, costruita in marmo di Carrara: la Vergine del Globo, che tiene il mondo nelle sue mani e lo offre alla Divina Misericordia, una sfera dorata con una piccola croce.

Nella navata destra, dedicata a San Vincenzo, vi è poi l'altare delle Apparizioni, con la statua del Santo fiancheggiata da due angeli su un bellissimo sfondo blu.

Tomba di Santa Luisa di Marillac
Tomba di Santa Luisa di Marillac


Non si può non menzionare uno degli altari laterali con le reliquie di Santa Luisa, o la statua di Suor Caterina, la cui maschera di cera è somigliante in maniera impressionante.

Né possiamo esimerci dall'indicare una poltrona blu, sulla quale si dice si sia seduta la Beata Vergine durante una delle sue apparizioni.

Gli affreschi azzurri donano un'aura leggera e mistica all'ambiente, ovunque si respira aria di preghiera e sebbene questo piccolo gioiello non contenga opere d'arte né particolare architettura, è un luogo pieno di devozione che il cristiano visiterà con grande fede, per riflettere sui miracoli qui avvenuti.

ORARI


VISITE
tutti i giorni 7:45-13:00 e 14:30-19:00
martedì 7:45-19:00
festivi 8:30-12:30 e 14:30-19:00

MESSE
martedì 8,00 - 10,30 - 12,30* - 15,30 - 17,15
sabato 8,00 - 10,30 - 12,30 - 17,15
domenica 8,00 - 10,00 - 11,15
ogni martedì alle Messe celebrazione mariana 12,30 - 15,30 - 17,15
gli altri giorni 8,00 - 10,30 - 12,30
festivi 8,30 - 10,30

VISITA IN TRE DIMENSIONI



Lascia un pensiero su Cappella della Madonna della Medaglia Miracolosa

Segui il santo del giorno:

Seguici su FB Seguici su TW Seguici su Pinterest Seguici su Instagram
Mostra santi del giorno:
Mostra santi
Usa il calendario:
Oggi 5 dicembre si venera:

San Saba Archimandrita
San Saba Archimandrita
Abate
San Saba, uno dei più celebri patriarchi dell'ordine monastico della Palestina, nacque l'anno 439 in Mutalasca nel territorio di Cesarea nella Cappadocia da genitori ragguardevoli per il loro casato e...
Altri santi di oggi
Domani 6 dicembre si venera:

San Nicola di Bari
San Nicola di Bari
Vescovo
San Nicola fu uno dei più illustri santi che fiorirono nella Chiesa orientale nel secolo IV. Nativo di Patara nella Licia, dimostrò fin da bambino di essere predestinato a grandi cose. Prestissimo si innamorò...
Altri santi di domani
newsletter

Iscriviti
Oggi 5 dicembre si recita la novena a:

- San Nicola di Bari
O protettor benefico, scelto dai tuoi devoti, che santo sin dal nascere a Dio drizzasti i voti; per tuo incorrotto vivere proteggi il nostro cuor. Santo nostro protettore difensor di nostra vita proteggete...
- Maria Immacolata
Preghiera iniziale Vergine purissima, concepita senza peccato, tutta bella e senza macchia dal primo istante, Ti venero oggi sotto il titolo di Immacolata Concezione. Il Tuo Divino Figlio mi ha insegnato...
- Sant' Ambrogio
I. O glorioso Arcivescovo s. Ambrogio, che fuggiste a tutto potere gli onori e le dignità, quindi, accettandole per non contraddire alle divine disposizioni, diveniste a tutta la terra il maestro ed il...
- Madonna di Guadalupe
Nostra Signore di Guadalupe, secondo il tuo messaggio in Messico, io ti venero come " la Vergine Madre del vero Dio per quelli cui vivono, il Creatore di tutto il mondo, del cielo e della terra." Nello...
- Madonna di Loreto
Vergine Lauretana, nel salutarti con filiale devozione amo ripetere le parole dell'Arcangelo Gabriele ed anche le tue: "Ave Maria, piena di grazia, il Signore è con Te». "Grandi cose ha compiuto in me...
- Santa Lucia
O gloriosa Santa Lucia, che fin dalla vostra prima età corrispondeste docilmente all'educazio­ne cristiana, che vi diede la piissima madre vostra, otteneteci di apprezzare, fra le tenebre dell'attuale...
- San Giovanni della Croce
I. Cortesissimo Iddio, fu pur tenero e sollecito l’amore che voi dimostraste a Giovanni ancor fanciullino, quando sfortunatamente caduto in profondissima fossa, gli spediste la stessa vostra madre a stendergli...