Santo del Giorno
Cerca un santo:

Beato Ugo Green

Beato Ugo Green
Nome: Beato Ugo Green
Titolo: Sacerdote e martire
Nascita: 1584 circa, Londra, Inghilterra
Morte: 1642, Dorchester, Inghilterra
Ricorrenza: 19 agosto
Tipologia: Commemorazione




Ugo Green (conosciuto anche come Ferdinando Brooks o Ferdinando Brown) nacque da genitori protestanti a Londra, verso il 1584. Suo padre era un orefice. Studiò al collegio Peterhouse di Cambridge. Divenne precettore e poi viaggiò in Europa continentale. Impressionato dallo zelo dei cattolici che incontrò decise di diventare sacerdote. Frequentò il Collegio inglese di Douai e venne ordinato il 14 giugno 1612.

Problemi di salute gli impedirono di entrare nei cappuccini e decise quindi di recarsi nella missione inglese, rimanendovi per circa trent'anni e venendo infine nominato cappellano della famiglia di Lady Arundell a Chideock Castle nel Dorset.

Nel 1642 Carlo T emanò un decreto secondo il quale tutti i sacerdoti dovevano lasciare il paese entro una certa data. Ugo, non avendo letto il proclama, rimase ancora qualche giorno; poi decise di partire da Lyme, il vicino porto di mare. Mentre stava salendo su una nave diretta in Francia, un ufficiale lo interrogò. Ugo disse che era un sacerdote e che stava lasciando il paese secondo gli ordini del re, ma l'ufficiale gli rispose che la data era già scaduta, lo arrestò e lo portò davanti a un giudice di pace, che lo rinchiuse nella prigione di Dorchester. Il 17 agosto 1642, dopo cinque mesi di carcere, Ugo venne condannato a morte come prete cattolico. Lo impiccarono facendolo restare appeso a lungo, ma era ancora vivo quando lo tirarono giù. Riprese i sensi mentre lo stavano squartando e, sentendo le ossa scoperte con la mano sinistra, fece con la destra il segno di croce gridando forte tre volte: «Gesù, Gesù, Gesù, pietà!». La signora Willoughby, una cattolica che era solita visitare i sacerdoti in prigione, gli tenne la mano sulla fronte durante la mezz'ora della terribile tortura. Alla fine un'altra donna andò dallo sceriffo, fattore di suo zio, per chiedere la grazia. Lo sceriffo ordinò di tagliargli la gola e di decapitarlo. Misero il cuore su una lancia, lo mostrarono alla folla e poi lo bruciarono. Si dice che rotolò fuori dalle fiamme e che uno spettatore lo abbia portato via. I fanatici puritani che assistettero alla scena (Dorchester era una loro roccaforte) danzarono attorno ai suoi resti. In seguito due donne cattoliche chiesero a una protestante di animo gentile di raccogliere le spoglie in un sudario; ella lo fece e le donne seppellirono Ugo vicino al patibolo. La folla prese la sua testa e la usò come pallone da calcio, seppellendola poi vicino al corpo con dei bastoni infilati nelle cavità. Ugo moti all'età di cinquantasette anni, il 10 agosto 1642. Venne beatificato nel 1929.

MARTIROLOGIO ROMANO. A Dorchester in Inghilterra, beato Ugo Green, sacerdote e martire, che, ordinato a Douai, esercitò il ministero per trent’anni in patria, finché sotto il re Carlo I, crudelmente e a lungo sottoposto a sventramento, meritò di essere associato alla passione di Cristo.

Lascia un pensiero su Beato Ugo Green

Ti può interessare anche:

Beato Ugo di Fosses
- Beato Ugo di Fosses
Abate
Nato a Fosses-la-Ville, tra Charleroi e Namur, a sud est di Bruxelles nell'odierno Belgio, e rimasto orfano in giovane età, Ugo crebbe nella vicina comunità...
Beato Ugo di Bonnevaux
- Beato Ugo di Bonnevaux
Abate
Ugo nacque intorno al 1120 a Chàteauneuf d'Isère vicino a Valence nella regione francese del Delfinato, che aveva dato i natali anche a suo zio S. Ugo...
Segui il santo del giorno:

Seguici su FB Seguici su TW Seguici su Pinterest Seguici su Instagram
Mostra santi del giorno:
Mostra santi
Usa il calendario:
Oggi 10 maggio si venera:

San Cataldo di Rachau
- San Cataldo di Rachau
Vescovo
San Cataldo è un Santo irlandese ma venerato a Taranto, dove si trova la sua tomba, in una ricchissima e bella cappella del Duomo, detta il « Capellone ». Sarebbe approdato sulla piana terra pugliese nella...
Altri santi di oggi
Domani 11 maggio si venera:

Sant' Ignazio da Laconi
- Sant' Ignazio da Laconi
Frate cappuccino
Ignazio nacque a Laconi, nel cuore della Sardegna, nel 1701. Nel piccolo paese vicino alle montagne del Gennargentu, crebbe timorato di Dio e ancora adolescente già praticava digiuni e mortificazioni...
Altri santi di domani
newsletter Iscriviti alla newsletter per ricevere il santo del giorno sulla tua email:

Iscriviti