Santo del Giorno
Cerca un santo:

Beato Bronislao Bonaventura Markiewicz

Beato Bronislao Bonaventura Markiewicz
Nome: Beato Bronislao Bonaventura Markiewicz
Titolo: Sacerdote
Nascita: 13 luglio 1842, Pruchnik, Polonia
Morte: 1912, Miejsce Piastowe, Polonia
Ricorrenza: 30 gennaio
Tipologia: Commemorazione


Bronislao nacque a Pruchnik, in Polonia, in una famiglia borghese. Suo padre era un sindaco della città. Durante i suoi studi classici a Przemysl, sperimentò una certa vacillazione nella sua fede, dovuta in gran parte al clima fortemente antireligioso che regnava nella scuola. Riuscì, tuttavia, a superarlo ritrovando la pace interiore.

Terminati gli studi nel 1863, entrò nel seminario maggiore di Przemysl. Fu ordinato sacerdote nel 1867. Dopo aver lavorato come vicario nella parrocchia di Harta e nella cattedrale di Przemysl, studiò pedagogia, filosofia e storia all'università di Leopoli e Cracovia, per servire meglio i giovani. Nel 1875 fu nominato parroco a Gac e nel 1877 a Blazowa. Nel 1882 fu nominato professore di teologia pastorale nel Seminario maggiore di Przemysl.

Sentendosi chiamato alla vita religiosa, nel 1885, andò in Italia e si unì ai Salesiani dove incontrò San Giovanni Bosco dal quale ricevette i voti religiosi nel 1887. Si dedicò con zelo a tutti gli uffici che gli venivano inviati. A causa della sua vita austera e del clima, si ammalò di tubercolosi che lo portò sull'orlo della morte. Guarito dalla malattia, nel 1892 tornò in Polonia dove fu nominato parroco di Miejsce Piastowe. In questa città, dedita alla formazione dei giovani, aprì un Istituto per aiutarli nella loro formazione professionale e spirituale. Nel 1897 decise di fondare due nuove Congregazioni religiose basate sulla spiritualità salesiana chiamate San Michele Arcangelo, con un ramo femminile e uno maschile. Questo gli valse molti incontri con i suoi superiori salesiani che lo consideravano "un prete ribelle e disobbediente".

Ha continuato il suo lavoro con la benedizione del suo vescovo, il beato Giuseppe Sebastiano Pelczar, data ai giovani orfani e abbandonati. Aprì una nuova casa a Pwlikowice, dove più di 400 orfani trovarono una casa e opportunità di formazione spirituale e professionale. La sua dedizione ai ragazzi, l'eroica abnegazione, consumò le sue forze e morì a Przemysl. È stato beatificato il 19 giugno 2005 dal card. Jozef Glemp a nome di Benedetto XVI.

MARTIROLOGIO ROMANO. A Pawlikowice, Polonia, il Beato Bronislao Markiewicz, sacerdote, fondatore della Congregazione di San Michele Arcangelo

Lascia un pensiero su Beato Bronislao Bonaventura Markiewicz


Segui il santo del giorno:

Seguici su FB Seguici su TW Seguici su Pinterest Seguici su Instagram
Mostra santi del giorno:
Mostra santi
Usa il calendario:
Oggi 28 novembre si venera:

San Giacomo della Marca
- San Giacomo della Marca
Religioso e sacerdote
S. Giacomo della Marca nacque a Montemprandone, provincia di Ascoli Piceno, da poveri genitori. Studiò in varie città delle Marche e dell'Umbria e fu maestro di scuola. A vent'anni, preso dalla bellezza...
Altri santi di oggi
Domani 29 novembre si venera:

San Saturnino di Tolosa
- San Saturnino di Tolosa
Vescovo e martire
Fra i primi apostoli che il Papa S. Fabiano mandò ad evangelizzare le Gallie vi fu S. Saturnino il quale pose la sua sede a Tolosa e la illustrò con un fecondo apostolato di bene ed infine col suo martirio...
Altri santi di domani
newsletter Iscriviti alla newsletter per ricevere il santo del giorno sulla tua email:

Iscriviti
Oggi 28 novembre nasceva:

Santa Maria Maddalena Postel
- Santa Maria Maddalena Postel
Religiosa
Giulia Francesca Caterina Postel nacque a Barfleur, vicino a Cherbourg, nel 1756, da Giovanni e Teresa Levallois. Studiò in una scuola locale e poi all'abbazia di Valonges, dove decise di consacrarsi a...
Altri santi nati oggi
Oggi 28 novembre si recita la novena a:

- Sant' Andrea
Apostolo
I. Per quel ammirabile prontezza onde voi, o glorioso s. Andrea, vi deste a seguir Gesù Cristo, appena lo sentiste qualificato da s. Giovanni per l’Agnello di Dio che toglie i peccati del mondo, indi a...
- Santa Barbara
Martire
O Gloriosa S. Barbara, sposa diletta di Gesù! Tu ti consacrasti al tuo Divin Salvatore fin dalla più tenera età, lo amasti con tutte il cuore e nessuna cosa fu capace dl separarti dall'amato tuo bene...
- San Francesco Saverio
Sacerdote
Oh amabilissimo ed amatissimo San Francesco Saverio, in unione con voi io adoro riverentemente la Maestà Divina. Mentre con gioia rendo grazie a Dio per i doni singolari di grazia concessi a voi nella...
- San Nicola di Bari
Vescovo
O protettor benefico, scelto dai tuoi devoti, che santo sin dal nascere a Dio drizzasti i voti; per tuo incorrotto vivere proteggi il nostro cuor. Santo nostro protettore difensor di nostra vita proteggete...