Cerca un santo:

Cattedrale di San Patrizio

San Patrizio
Nome: Cattedrale di San Patrizio
Titolo: Metropolitan Cathedral of St. Patrick
Indirizzo: 5th Ave, New York - Stati Uniti
Dedicato a: San Patrizio


Nel cuore di Manhattan a New York sorge la cattedrale neogotica più grande del Nord America, dedicata a San Patrizio, patrono d'Irlanda.

Posta sulla nota 5th Avenue, proprio di fronte al Rockefeller Center, l'edificio appare quasi capitato qui per caso, per il forte contrasto con i moderni grattacieli che lo circondano.

La costruzione ha avuto inizio nel 1858 e dopo un'interruzione ai lavori durante la guerra civile, è stata consacrata ufficialmente il 25 maggio 1879, dopodiché è stata ulteriormente ampliata.

L'ESTERNO


A differenza di quasi tutte le cattedrali, quella di San Patrizio non affaccia su una piazza ma su una strada, ma è ben visibile con le sue caratteristiche e numerose guglie; le due torri campanarie svettano raggiungendo circa 100 metri d'altezza incorniciando il portale bronzeo e imponente, sovrastato dal grande rosone centrale blu con pannelli rossi, verdi, bianchi e dorati, di 8 metri di diametro.

Esterno Cattedrale di San Patrizio
L'esterno


Lunga circa 120 metri e larga circa 85, la sua imponenza però non salta subito all'occhio se paragonata ai grattacieli circostanti, per lo stesso motivo la luce riflessa dai marmi bianchi da cui è ricoperta la rende visivamente sbalorditiva nel suo contesto.

Con i suoi archi rampanti, guglie possenti, pinnacoli e finestre si protende verso il cielo nella sua magnificenza; da notare che le due torri campanarie contengono ben 19 campane, ognuna con il nome di un santo.

Santi che sono rappresentati anche sui portali. Questi infatti sono decorati con sculture in rilievo che rappresentano tre uomini e tre donne con iscrizioni che ne indicano il ruolo, a destra San Patrizio "patrono di questa Chiesa", Santa Francesca Saverio Cabrini "madre degli immigrati" e Madre Elizabeth Seton, "figlia di New York", prima santa americana della quale all'interno troviamo anche un reliquiario.

Le figure a sinistra sono San Giuseppe, "patrono della Chiesa", Sant'Isacco Jogues Martire "primo sacerdote cattolico a New York" e infine Santa Kateri Tekakwitha, "giglio dei Mohawk", la prima donna nativa americana ad essere canonizzata dalla Chiesa cattolica.

L'INTERNO


Una volta varcato l'ingresso lo sguardo verrà rapito dallo splendore offerto dai 3700 pannelli che compongono le vetrate colorate, dagli alti soffitti, dalle colonne e dalle campate che innalzano l'edificio verso il cielo.

Vetrata Cattedrale di San Patrizio
La vetrata


Le policrome finestre rappresentano rispettivamente sul lato nord i sacrifici di Abele, Noè e Melchisedech, e sul lato sud quelli di Abramo, l' Agnello Pasquale e il Monte Calvario.

Le finestre absidali invece descrivono la risurrezione di Lazzaro e quella di Gesù, il suo incontro con i discepoli diretti ad Emmaus, la comunione di san Giovanni e la consegna delle chiavi del cielo a San Pietro.

La pianta della Cattedrale è a croce latina, tre navate con volta a crociera separate da trentadue colonne di marmo bianco e arcate ogivali, e il transetto, con dodici cappelle nelle navate laterali contenenti splendidi altari dedicati ai più importanti santi come Santa Elisabetta e San Giovanni Battista de La Salle.

Interno Cattedrale di San Patrizio
L'interno


Numerose le opere d'arte tra cui gli altari di Saint Louis e Saint Michael, progettati dalla nota Tiffany & Co che si aggiungono alle opere d’arte di artigiani da tutto il mondo. Non si potrà non osservare ammirati l'enorme e suggestiva replica della Pietà di Michelangelo, ben tre volte più grande dell’originale.

Ad attirare lo sguardo inoltre il bianco marmoreo dell’Altare Maggiore che contrasta con le

elaborate vetrate colorate alle sue spalle e il ricco baldacchino bronzeo.

Alla sua destra troviamo il Pulpito, l’altare della Madonna di Guadalupe e l’altare di Santa Teresa di Lisieux mentre a sinistra una statua di San Patrizio, oltre al Battistero, l’organo e l’altare di San Giuseppe.

Pulpito Cattedrale di San Patrizio
Il pulpito


Alle spalle dell'abside la bellissima Lady Chapel, dedicata alla Vergine Maria la cui statua è posta sull'altare, consacrata nel 1906 e illuminata da quindici vetrate raffiguranti i misteri del rosario, cinque ciascuna a illustrare scene gloriose, gioiose e dolorose.

Sul fronte dell'altare trova posto un meraviglioso marmo intarsiato che illustra l'annunciazione.

Tra le meraviglie custodite all’interno della Cattedrale di San Patrizio annoveriamo anche i due grandi organi a canne, il cui maggiore ne conta più di 7.000.

Nei pressi del presbiterio un'altra gradita sorpresa, un busto raffigurante Giovanni Paolo II, realizzato in occasione della visita del pontefice alla cattedrale, avvenuta nel 1978.

Infine, sotto l'altare possiamo visitare la cripta nella quale sono custodite le spoglie dell’arcivescovo John Joseph Hughes, il primo dell'arcidiocesi della città, oltre alle tombe di tutti gli arcivescovi di New York.

ORARI


tutti i giorni dalle ore 6.30 alle ore 20.45.
ingresso gratuito

VISITA IN TRE DIMENSIONI


ESTERNO




INTERNO



Lascia un pensiero su Cattedrale di San Patrizio

Segui il santo del giorno:

Seguici su FB Seguici su TW Seguici su Pinterest Seguici su Instagram
Mostra santi del giorno:
Mostra santi
Usa il calendario:
Oggi 13 agosto si venera:

Santi Ponziano e Ippolito
Santi Ponziano e Ippolito
Martiri
Ippolito celebra la festa assieme a un altro santo martire, Ponziano, alle cui vicende la sua vita fu drammaticamente legata. Ponziano sedeva sul soglio di Pietro, essendo succeduto a Urbano nel 230, mentre...
Altri santi di oggi
Domani 14 agosto si venera:

San Massimiliano Maria Kolbe
San Massimiliano Maria Kolbe
Sacerdote e martire
Padre Kolbe è l'eroico frate francescano conventuale che nel campo di concentramento di Auschwitz offrì la propria vita per salvare quella di un padre di famiglia, Francesco Gaiowniczek, condannato a morire...
Altri santi di domani
newsletter Iscriviti alla newsletter per ricevere il santo del giorno sulla tua email:

Iscriviti
Oggi 13 agosto nasceva:

Beato Andrea Carlo Ferrari
Beato Andrea Carlo Ferrari
Arcivescovo
Andrea Carlo Ferrari nacque a Parma il 13 agosto 1850. Consacrato vescovo di Guastalla (1890) e quindi di Como, fu nominato arcivescovo di Milano nel 1894. Come arcivescovo cardinale guidò le sorti dell'arcidiocesi...
Oggi 13 agosto si recita la novena a:

- San Bernardo di Chiaravalle
I. Ammirabile S. Bernardo, che, dopo essere stato la delizia dei genitori con l’innocenza dei vostri costumi, diveniste modello dei religiosi con l’austerità della vostra penitenza, con il fervore della...
- Santa Chiara da Montefalco
I. Ammirabile santa Chiara, che dai primi vostri anni vi mostraste così accesa d’ amor di Dio da faro vostra delizia l’invocare con lingua ancor balbettante il nome di Gesù, il pregare prostrata sul terreno...
- San Rocco
I. Glorioso San Rocco, che, nato da sterili genitori per l’intercessione di Maria, e da lei quindi prevenuto con le più dolci benedizioni, le professaste mai sempre la divozione la più sincera, e poneste...
- San Stanislao Kostka
I. O glorioso s. Stanislao, che fino dai primi vostri anni tante amaste la purità da cadere in deliquio ogni qualvolta vi avveniva di udire discorsi men regolati, otteneteci dal Signore la grazia di aborrire...