Novena a Santa Sofia

Santa Sofia
Nome: Santa Sofia
Titolo: Martire
Nascita: III Secolo, Italia
Morte: 304 dopo Cristo, Roma
Ricorrenza: 30 settembre
Tipologia: Commemorazione


Novena a Santa Sofia

periodo:
dal 21 al 29 settembre


PRIMO GIORNO

O Dio, vieni in mio aiuto. O Signore, affrettati a soccorrermi. Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio, ora e sempre, nei secoli dei secoli. Amen. (Alleluia).

1) O gloriosa S. Sofia, Madre delle sante vergini e martiri Fede, Speranza e Carità e nostra vigilantissima Protettrice, degnatevi guardarci con occhio amoroso. Pregate il nostro Sommo Bene, perché possiamo emendarci dei difetti dei quali ci pentiamo e possiamo imitarVi nelle virtù, con l'aiuto della divina Grazia, ottenutaci dalla novena che religiosamente incominciamo.
Gloria al Padre al Figlio e allo Spirito Santo come era in principio ora e sempre nei secoli dei secoli.
Deh! tutti noi cantiamo Le lodi di Sofia; Perché clemente e pia Ci faccia al Ciel salir.

Preghiera
O gloriosa protettrice S. Sofia, specchio delle madri cristiane, colonna di fortezza, operatrice di tanti miracoli, Voi che fra le tenebre del paganesimo rifulgeste come sole scintillante per le vostre virtù, e sfidando il furore del tiranno, nella stessa Roma dei Cesari apertamente professaste la fede di Gesù Cristo: Voi, che, novella madre dei Maccabei, sosteneste il coraggio delle vostre tenere figliuole Fede, Speranza e Carità fra gli strazii del più crudele martirio, piegate, o Consolatrice degli afflitti, le vostre pietose pupille su di noi vostri devoti, gementi nella valle delle lacrime; ed in questi tempi d'indifferentismo religioso fate che la Fede, la Speranza e la Carità siano sempre le tre fulgide stelle dell'anima nostra; affinché imitando le vostre sante virtù, potessimo sperimentare in vita e in morte la vostra protezione. Così sia.

Prega per noi S. Sofia (Alleluia). Perché siam fatti degni delle promesse di Cristo (Alleluia).

Preghiamo: O Signore, che fra le altre meraviglie di tua potenza hai dato anche al sesso debole la vittoria del martirio, concedi a noi, che celebriamo il giorno della nascita al cielo della vedova e martire S. Sofia, di salire a Te per mezzo dei suoi esempi. Per il nostro Signore...

SECONDO GIORNO

O Dio, vieni in mio aiuto. O Signore, affrettati a soccorrermi. Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio, ora e sempre, nei secoli dei secoli. Amen. (Alleluia).

2) O gloriosa S. Sofia, per quell'ammirabile prudenza e spirito di sacrificio professato nella nostra Italia, ove sortiste i nobili natali, Vi preghiamo di impetrarci da Dio gli aiuti necessari a potere anche noi seguire il vostro esempio, per saper difendere la nostra Fede fino al martirio, ad imitazione delle vostre benedette figlie.
Gloria al Padre al Figlio e allo Spirito Santo come era in principio ora e sempre nei secoli dei secoli.
Ella per ogni dove Già propagò di Cristo La fede e ne fé acquisto Con l'aspro suo patir.

Preghiera
O gloriosa protettrice S. Sofia, specchio delle madri cristiane, colonna di fortezza, operatrice di tanti miracoli, Voi che fra le tenebre del paganesimo rifulgeste come sole scintillante per le vostre virtù, e sfidando il furore del tiranno, nella stessa Roma dei Cesari apertamente professaste la fede di Gesù Cristo: Voi, che, novella madre dei Maccabei, sosteneste il coraggio delle vostre tenere figliuole Fede, Speranza e Carità fra gli strazii del più crudele martirio, piegate, o Consolatrice degli afflitti, le vostre pietose pupille su di noi vostri devoti, gementi nella valle delle lacrime; ed in questi tempi d'indifferentismo religioso fate che la Fede, la Speranza e la Carità siano sempre le tre fulgide stelle dell'anima nostra; affinché imitando le vostre sante virtù, potessimo sperimentare in vita e in morte la vostra protezione. Così sia.

Prega per noi S. Sofia (Alleluia). Perché siam fatti degni delle promesse di Cristo (Alleluia).

Preghiamo: O Signore, che fra le altre meraviglie di tua potenza hai dato anche al sesso debole la vittoria del martirio, concedi a noi, che celebriamo il giorno della nascita al cielo della vedova e martire S. Sofia, di salire a Te per mezzo dei suoi esempi. Per il nostro Signore...

TERZO GIORNO

O Dio, vieni in mio aiuto. O Signore, affrettati a soccorrermi. Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio, ora e sempre, nei secoli dei secoli. Amen. (Alleluia).

O gloriosa S. Sofia, per quel gran dono avuto dalla Divina Sapienza, di cui portaste il nome di Sofia e per l'amore alle tre teologali virtù per cui chiamaste le vostre figlie Fede, Speranza e Carità, Vi preghiamo impetrarci dal Cielo il vero, fermo e stabile esercizio delle medesime virtù, onde assicurarci la salvezza eterna.
Gloria al Padre al Figlio e allo Spirito Santo come era in principio ora e sempre nei secoli dei secoli.
Fu nella fé ben forte, Nello sperar costante, Fu fervorosa amante Del suo buon Creator.

Preghiera
O gloriosa protettrice S. Sofia, specchio delle madri cristiane, colonna di fortezza, operatrice di tanti miracoli, Voi che fra le tenebre del paganesimo rifulgeste come sole scintillante per le vostre virtù, e sfidando il furore del tiranno, nella stessa Roma dei Cesari apertamente professaste la fede di Gesù Cristo: Voi, che, novella madre dei Maccabei, sosteneste il coraggio delle vostre tenere figliuole Fede, Speranza e Carità fra gli strazii del più crudele martirio, piegate, o Consolatrice degli afflitti, le vostre pietose pupille su di noi vostri devoti, gementi nella valle delle lacrime; ed in questi tempi d'indifferentismo religioso fate che la Fede, la Speranza e la Carità siano sempre le tre fulgide stelle dell'anima nostra; affinché imitando le vostre sante virtù, potessimo sperimentare in vita e in morte la vostra protezione. Così sia.

Prega per noi S. Sofia (Alleluia). Perché siam fatti degni delle promesse di Cristo (Alleluia).

Preghiamo: O Signore, che fra le altre meraviglie di tua potenza hai dato anche al sesso debole la vittoria del martirio, concedi a noi, che celebriamo il giorno della nascita al cielo della vedova e martire S. Sofia, di salire a Te per mezzo dei suoi esempi. Per il nostro Signore...

QUARTO GIORNO

O Dio, vieni in mio aiuto. O Signore, affrettati a soccorrermi. Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio, ora e sempre, nei secoli dei secoli. Amen. (Alleluia).

O gloriosa S. Sofia, Vi preghiamo impetrarci in questa mortaI vita il dono di meditare le grandezze di Dio a somiglianza degli Spiriti beati, affinché le anime nostre, arricchite dalla Grazia divina, possano ardentemente amare Gesù e produrre frutti di bene, pegno della ineffabile ed eterna gloria del Cielo.
Gloria al Padre al Figlio e allo Spirito Santo come era in principio ora e sempre nei secoli dei secoli.
Fu di tre figlie madre, Che con il martirio romano, La fede propagaro Del nostro Redentor.

Preghiera
O gloriosa protettrice S. Sofia, specchio delle madri cristiane, colonna di fortezza, operatrice di tanti miracoli, Voi che fra le tenebre del paganesimo rifulgeste come sole scintillante per le vostre virtù, e sfidando il furore del tiranno, nella stessa Roma dei Cesari apertamente professaste la fede di Gesù Cristo: Voi, che, novella madre dei Maccabei, sosteneste il coraggio delle vostre tenere figliuole Fede, Speranza e Carità fra gli strazii del più crudele martirio, piegate, o Consolatrice degli afflitti, le vostre pietose pupille su di noi vostri devoti, gementi nella valle delle lacrime; ed in questi tempi d'indifferentismo religioso fate che la Fede, la Speranza e la Carità siano sempre le tre fulgide stelle dell'anima nostra; affinché imitando le vostre sante virtù, potessimo sperimentare in vita e in morte la vostra protezione. Così sia.

Prega per noi S. Sofia (Alleluia). Perché siam fatti degni delle promesse di Cristo (Alleluia).

Preghiamo: O Signore, che fra le altre meraviglie di tua potenza hai dato anche al sesso debole la vittoria del martirio, concedi a noi, che celebriamo il giorno della nascita al cielo della vedova e martire S. Sofia, di salire a Te per mezzo dei suoi esempi. Per il nostro Signore...

QUINTO GIORNO

O Dio, vieni in mio aiuto. O Signore, affrettati a soccorrermi. Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio, ora e sempre, nei secoli dei secoli. Amen. (Alleluia).

O gloriosa S. Sofia, per l'ardente desiderio che aveste di spargere il sangue insieme alle vostre figlie in confessione del a fede di Gesù Cristo e per lo zelo con il quale Lo faceste conoscere agli altri, Vi preghiamo di accendere anche in noi la fiamma dell'amore di Dio, per­ché possiamo piangere i nostri peccati, disposti a voler mille volte morire anziché nuovamente peccare.
Gloria al Padre al Figlio e allo Spirito Santo come era in principio ora e sempre nei secoli dei secoli.
Da valida Eroina Ella sprezzò del Trace E del prefetto audace La dura crudeltà.

Preghiera
O gloriosa protettrice S. Sofia, specchio delle madri cristiane, colonna di fortezza, operatrice di tanti miracoli, Voi che fra le tenebre del paganesimo rifulgeste come sole scintillante per le vostre virtù, e sfidando il furore del tiranno, nella stessa Roma dei Cesari apertamente professaste la fede di Gesù Cristo: Voi, che, novella madre dei Maccabei, sosteneste il coraggio delle vostre tenere figliuole Fede, Speranza e Carità fra gli strazii del più crudele martirio, piegate, o Consolatrice degli afflitti, le vostre pietose pupille su di noi vostri devoti, gementi nella valle delle lacrime; ed in questi tempi d'indifferentismo religioso fate che la Fede, la Speranza e la Carità siano sempre le tre fulgide stelle dell'anima nostra; affinché imitando le vostre sante virtù, potessimo sperimentare in vita e in morte la vostra protezione. Così sia.

Prega per noi S. Sofia (Alleluia). Perché siam fatti degni delle promesse di Cristo (Alleluia).

Preghiamo: O Signore, che fra le altre meraviglie di tua potenza hai dato anche al sesso debole la vittoria del martirio, concedi a noi, che celebriamo il giorno della nascita al cielo della vedova e martire S. Sofia, di salire a Te per mezzo dei suoi esempi. Per il nostro Signore...

SESTO GIORNO

O Dio, vieni in mio aiuto. O Signore, affrettati a soccorrermi. Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio, ora e sempre, nei secoli dei secoli. Amen. (Alleluia).

O gloriosa S. Sofia, per la fortezza di spirito dimostrata nell'assistere alla morte della vostra prima figlia Fede, crudelissimamente bastonata ed inumanamente martirizzata, Vi preghiamo di ottenerci da Dio il dono della Fortezza, perché possiamo resistere sempre alle tentazioni del demonio, che ci fanno da Dio allontanare.
Gloria al Padre al Figlio e allo Spirito Santo come era in principio ora e sempre nei secoli dei secoli.
E con maggio?' fortezza Vide martirizzare Le tre sue figlie care Di fanciullesca: età.

Preghiera
O gloriosa protettrice S. Sofia, specchio delle madri cristiane, colonna di fortezza, operatrice di tanti miracoli, Voi che fra le tenebre del paganesimo rifulgeste come sole scintillante per le vostre virtù, e sfidando il furore del tiranno, nella stessa Roma dei Cesari apertamente professaste la fede di Gesù Cristo: Voi, che, novella madre dei Maccabei, sosteneste il coraggio delle vostre tenere figliuole Fede, Speranza e Carità fra gli strazii del più crudele martirio, piegate, o Consolatrice degli afflitti, le vostre pietose pupille su di noi vostri devoti, gementi nella valle delle lacrime; ed in questi tempi d'indifferentismo religioso fate che la Fede, la Speranza e la Carità siano sempre le tre fulgide stelle dell'anima nostra; affinché imitando le vostre sante virtù, potessimo sperimentare in vita e in morte la vostra protezione. Così sia.

Prega per noi S. Sofia (Alleluia). Perché siam fatti degni delle promesse di Cristo (Alleluia).

Preghiamo: O Signore, che fra le altre meraviglie di tua potenza hai dato anche al sesso debole la vittoria del martirio, concedi a noi, che celebriamo il giorno della nascita al cielo della vedova e martire S. Sofia, di salire a Te per mezzo dei suoi esempi. Per il nostro Signore...

SETTIMO GIORNO

O Dio, vieni in mio aiuto. O Signore, affrettati a soccorrermi. Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio, ora e sempre, nei secoli dei secoli. Amen. (Alleluia).

O gloriosa S. Sofia, per il doppio martirio di spirito da Voi sofferto per la seconda vostra figlia Speranza, fatta morire in un caldaio di liquefatto bitume, Vi preghiamo di ottenerci il distacco dalle cose di questa terra; fate ci comprendere che l'unico vero bene è Dio, e che, senza di Lui, nessun altro bene al mondo potrà renderci felici.
Gloria al Padre al Figlio e allo Spirito Santo come era in principio ora e sempre nei secoli dei secoli.
Spirò chi ne la brace, Chi sotto indegna scure, E chi tra le torture Il viver Suo finì.

Preghiera
O gloriosa protettrice S. Sofia, specchio delle madri cristiane, colonna di fortezza, operatrice di tanti miracoli, Voi che fra le tenebre del paganesimo rifulgeste come sole scintillante per le vostre virtù, e sfidando il furore del tiranno, nella stessa Roma dei Cesari apertamente professaste la fede di Gesù Cristo: Voi, che, novella madre dei Maccabei, sosteneste il coraggio delle vostre tenere figliuole Fede, Speranza e Carità fra gli strazii del più crudele martirio, piegate, o Consolatrice degli afflitti, le vostre pietose pupille su di noi vostri devoti, gementi nella valle delle lacrime; ed in questi tempi d'indifferentismo religioso fate che la Fede, la Speranza e la Carità siano sempre le tre fulgide stelle dell'anima nostra; affinché imitando le vostre sante virtù, potessimo sperimentare in vita e in morte la vostra protezione. Così sia.

Prega per noi S. Sofia (Alleluia). Perché siam fatti degni delle promesse di Cristo (Alleluia).

Preghiamo: O Signore, che fra le altre meraviglie di tua potenza hai dato anche al sesso debole la vittoria del martirio, concedi a noi, che celebriamo il giorno della nascita al cielo della vedova e martire S. Sofia, di salire a Te per mezzo dei suoi esempi. Per il nostro Signore...

OTTAVO GIORNO

O Dio, vieni in mio aiuto. O Signore, affrettati a soccorrermi. Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio, ora e sempre, nei secoli dei secoli. Amen. (Alleluia).

O gloriosa S. Sofia, per il triplicato mar­tirio di spirito da Voi sofferto per la terza vostra figlia Carità, a cui fu reciso il capo e fu tagliato il corpo in minutissimi pezzi, Vi preghiamo di impetrarci la grazia che fiorisca fra noi quel puro e fraterno amore, da Gesù Cristo tanto inculcato.
Gloria al Padre al Figlio e allo Spirito Santo come era in principio ora e sempre nei secoli dei secoli.
Deh! sia per Te, o Sofia, Purgato il nostro core, E senza alcun livore, Arda di carità.

Preghiera
O gloriosa protettrice S. Sofia, specchio delle madri cristiane, colonna di fortezza, operatrice di tanti miracoli, Voi che fra le tenebre del paganesimo rifulgeste come sole scintillante per le vostre virtù, e sfidando il furore del tiranno, nella stessa Roma dei Cesari apertamente professaste la fede di Gesù Cristo: Voi, che, novella madre dei Maccabei, sosteneste il coraggio delle vostre tenere figliuole Fede, Speranza e Carità fra gli strazii del più crudele martirio, piegate, o Consolatrice degli afflitti, le vostre pietose pupille su di noi vostri devoti, gementi nella valle delle lacrime; ed in questi tempi d'indifferentismo religioso fate che la Fede, la Speranza e la Carità siano sempre le tre fulgide stelle dell'anima nostra; affinché imitando le vostre sante virtù, potessimo sperimentare in vita e in morte la vostra protezione. Così sia.

Prega per noi S. Sofia (Alleluia). Perché siam fatti degni delle promesse di Cristo (Alleluia).

Preghiamo: O Signore, che fra le altre meraviglie di tua potenza hai dato anche al sesso debole la vittoria del martirio, concedi a noi, che celebriamo il giorno della nascita al cielo della vedova e martire S. Sofia, di salire a Te per mezzo dei suoi esempi. Per il nostro Signore...

NONO GIORNO

O Dio, vieni in mio aiuto. O Signore, affrettati a soccorrermi. Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio, ora e sempre, nei secoli dei secoli. Amen. (Alleluia).

O gloriosa S. Sofia, per quei singolari doni dei quali Vi arricchì il Signore in vita, dandoVi la potestà di guarire pustole velenose, antraci ed ogni specie di malori, Vi preghiamo di impetrarci fermezza nel bene operare e la santa perseveranza affinché siamo fatti partecipi del Regno dei Cieli, dove possiamo lodare e benedire per sempre la Divina Bontà.
Gloria al Padre al Figlio e allo Spirito Santo come era in principio ora e sempre nei secoli dei secoli.
Se al viver tuo fedele La morte fé dolc'eco, Deh! fa' che ancor teco Veniamo un dì a goder.

Preghiera
O gloriosa protettrice S. Sofia, specchio delle madri cristiane, colonna di fortezza, operatrice di tanti miracoli, Voi che fra le tenebre del paganesimo rifulgeste come sole scintillante per le vostre virtù, e sfidando il furore del tiranno, nella stessa Roma dei Cesari apertamente professaste la fede di Gesù Cristo: Voi, che, novella madre dei Maccabei, sosteneste il coraggio delle vostre tenere figliuole Fede, Speranza e Carità fra gli strazii del più crudele martirio, piegate, o Consolatrice degli afflitti, le vostre pietose pupille su di noi vostri devoti, gementi nella valle delle lacrime; ed in questi tempi d'indifferentismo religioso fate che la Fede, la Speranza e la Carità siano sempre le tre fulgide stelle dell'anima nostra; affinché imitando le vostre sante virtù, potessimo sperimentare in vita e in morte la vostra protezione. Così sia.

Prega per noi S. Sofia (Alleluia). Perché siam fatti degni delle promesse di Cristo (Alleluia).

Preghiamo: O Signore, che fra le altre meraviglie di tua potenza hai dato anche al sesso debole la vittoria del martirio, concedi a noi, che celebriamo il giorno della nascita al cielo della vedova e martire S. Sofia, di salire a Te per mezzo dei suoi esempi. Per il nostro Signore...

Lascia un pensiero a Santa Sofia


Segui il santo del giorno:

Seguici su FB Seguici su TW Seguici su Pinterest Seguici su Instagram
Mostra santi del giorno:
Mostra santi
Usa il calendario:
Oggi 8 dicembre si venera:

Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria
Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria
La purezza dal peccato originale
Nel paradiso terrestre Iddio Padre, nell'atto di scacciare Eva, preannunzió la nascita di una donna che avrebbe schiacciato la testa al serpente e colla sua concezione senza macchia avrebbe riparato i...
Altri santi di oggi
Domani 9 dicembre si venera:

San Siro di Pavia
San Siro di Pavia
Vescovo
S. Siro della Palestina, era stato ammaestrato e innalzato a ministro del Signore dai discepoli degli Apostoli. Preso seco il santo giovane luvenzio, mosse per l'Italia, evangelizzando ovunque, e sostò...
Altri santi di domani
newsletter

Iscriviti
Oggi 8 dicembre nasceva:

San Gabriele Taurino Dufresse
San Gabriele Taurino Dufresse
Martire
Uno dei più instancabili missionari francesi in Cina durante il XVIII e XIX secolo, Gabriele nacque a Lezoux, a oriente di Clermont-Ferrand, l'8 dicembre 1750, studiò per il sacerdozio al seminario di...
Altri santi nati oggi
Oggi 8 dicembre si recita la novena a:

- Madonna di Guadalupe
Nostra Signore di Guadalupe, secondo il tuo messaggio in Messico, io ti venero come " la Vergine Madre del vero Dio per quelli cui vivono, il Creatore di tutto il mondo, del cielo e della terra." Nello...
- Madonna di Loreto
Vergine Lauretana, nel salutarti con filiale devozione amo ripetere le parole dell'Arcangelo Gabriele ed anche le tue: "Ave Maria, piena di grazia, il Signore è con Te». "Grandi cose ha compiuto in me...
- Santa Lucia
O gloriosa Santa Lucia, che fin dalla vostra prima età corrispondeste docilmente all'educazio­ne cristiana, che vi diede la piissima madre vostra, otteneteci di apprezzare, fra le tenebre dell'attuale...
- San Giovanni della Croce
I. Cortesissimo Iddio, fu pur tenero e sollecito l’amore che voi dimostraste a Giovanni ancor fanciullino, quando sfortunatamente caduto in profondissima fossa, gli spediste la stessa vostra madre a stendergli...