Santo del Giorno
Cerca un santo:

Sant' Egidio Maria di San Giuseppe

Sant' Egidio Maria di San Giuseppe
Nome: Sant' Egidio Maria di San Giuseppe
Titolo: Professo Frate Minore
Nascita: 16 novembre 1729, Taranto
Morte: 7 febbraio 1812, Napoli
Ricorrenza: 7 febbraio
Tipologia: Commemorazione


Nato in provincia di Taranto, Egidio aveva appreso il mestiere di fabbricatore di funi. A venticinque anni entrò nell'ordine dei francescani scalzi di S. Pietro di Alantara (19 ott.) a Napoli. Questa città era da lungo tempo rinomata come covo di depravazione e di crimine e toccava allora uno dei punti più bassi della sua storia, quando il regime borbonico aveva ceduto di fronte all'impero napoleonico e questo a sua volta cominciava a barcollare. Qui, al pari del più celebre S. Alfonso Rodriguez (30 ott.), Egidio trascorse il resto della sua vita come portinaio. Tra i suoi incarichi vi era quello della distribuzione delle elemosine ai poveri ed egli riuscì a svolgere il compito con una destrezza miracolosa tanto che più donava più pareva avere da donare. Lavorare coerentemente con giustizia, per un periodo così lungo e in condizioni sociali di quel tipo, deve aver richiesto grande coraggio e una considerevole purezza di spirito. La sua carità gli procurò anche fama di taumaturgo. Morì il 7 febbraio 1812 e fu beatificato il 5 febbraio 1888.

MARTIROLOGIO ROMANO. A Napoli, sant’Egidio Maria di San Giuseppe (Francesco) Pontillo, religioso dell’Ordine dei Frati Minori, che ogni giorno per le vie della città mendicava con grande umiltà dal popolo l’elemosina, dando in cambio parole di consolazione.

Lascia un pensiero a Sant' Egidio Maria di San Giuseppe

Ti può interessare anche:

Sant' Egidio
- Sant' Egidio
Abate
Nato da nobile famiglia in Atene, questo santo passò i primi anni della sua vita nel paese natio. Di ingegno profondo, colto, amante della pietà, ben presto...
Segui il santo del giorno:

Seguici su FB Seguici su TW Seguici su Pinterest Seguici su Instagram
Mostra santi del giorno:
Mostra santi
Usa il calendario:
Oggi 26 gennaio si venera:

Santi Timoteo e Tito
- Santi Timoteo e Tito
Vescovi Discepoli di San Paolo
La memoria di due Vescovi delle primissime generazioni cristiane, ambedue convertiti da San Paolo e suoi collaboratori, è stata abbinata nel nuovo Calendario della Chiesa. Timoteo e Tito non erano israeliti...
Altri santi di oggi
Domani 27 gennaio si venera:

Sant' Angela Merici
- Sant' Angela Merici
Vergine, fondatrice
Nacque a Desenzano sul lago di Garda, nel 1474. Vigilata dai pii genitori, custodì diligentemente fin dai primi anni il giglio della verginità che propose di serbare intatto per tutta la vita. Aborriva...
Altri santi di domani
newsletter Iscriviti alla newsletter per ricevere il santo del giorno sulla tua email:

Iscriviti
Oggi 26 gennaio si recita la novena a:

- San Tommaso d'Aquino
San Tommaso, maestro di preghiera “Dedicatevi alla preghiera, vegliate in essa rendendo grazie” (Col 4,2) S. Tommaso, tu sapevi che la preghiera è la sorgente della sapienza e così trascorrevi lunghe ore...
- Sant' Angela Merici
«… il quale (lo Spirito Santo) è caparra della nostra eredità, in attesa della completa redenzione di coloro che Dio si è acquistato a lode della sua gloria». Abbiate speranza e ferma fede in Dio: lui...
- San Giovanni Bosco
Glorioso San Giovanni Bosco, che fondaste la Società Salesiana e l'Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice, eredi del vostro apostolato, ottenete che i membri di queste due Famiglie Religiose siano...
- San Biagio
1. Glorioso martire e nostro protettore S. Biagio, tu sin dalla fanciullezza sei stato sempre di esemplari virtù, e unendo alla sollecitudine pastorale di Vescovo l'arte della medicina, hai avuto modo...
- Presentazione del Signore
I. Per quella sì eroica obbedienza che voi esercitaste, o gran Vergine, nell'assoggettarvi alla legge della purificazione, ottenete anche a noi la più esatta obbedienza a tutti i comandi di Dio, della...