Cerca un santo:

San Raimondo di Fitero

San Raimondo di Fitero
Nome: San Raimondo di Fitero
Titolo: Abate
Nascita: XII secolo, Spagna
Morte: 1163, Ciruelos, Spagna
Ricorrenza: 1 febbraio
Martirologio: edizione 2004
Tipologia: Commemorazione


Raimondo è venerato in Spagna come eroe delle guerre di riconquista e come fondatore dell'ordine militare di Calatrava. Egli era l'abate cistercense di Fitero, nella regione di Toledo, allora capitale della Spagna cristiana, quando, verso la fine del 1157 o agli inizi del 1159, il re Sancio I di Castiglia si trovava a Toledo.

Gli arabi stavano allora minacciando la città avamposto di Calatrava, difesa dai Templari, i quali mandarono a dire al re che disponevano di forze troppo esigue per conservare la città, supplicandolo quindi di inviare rinforzi.

Al seguito di Raimondo vi era un monaco, Diego Velazquez, ex cavaliere, che convinse il re, contro il consiglio dei suoi ministri, ad affidare la città all'abbazia di Fitero.

La difesa di Calatrava divenne pertanto una questione ecclesiastica: Raimondo chiese aiuto all'arcivescovo di Toledo, il quale gli promise i rinforzi necessari, indicendo una crociata. Vi fu una tale mobilitazione di uomini e materiali a Toledo che i musulmani si astennero dall'attaccare Calatrava.

Raimondo colse l'occasione di questo aumento di reclute a vantaggio del nuovo possesso della sua abbazia, cioè la città, e tenne il fior fiore dei volontari come nucleo di ciò che sarebbe divenuto l'ordine militare di Calatrava, impegnato in azioni militari contro gli arabi.

Il culto di Raimondo fu approvato in Spagna nel 1719.

MARTIROLOGIO ROMANO. Nella città di Ciruelos nella Nuova Castiglia in Spagna, san Raimondo, abate di Fitero, fondatore dell’Ordine di Calatráva e insigne sostenitore del cristianesimo.

Lascia un pensiero a San Raimondo di Fitero

Ti può interessare anche:

San Raimondo Nonnato
- San Raimondo Nonnato
Religioso
S. Raimondo, soprannominato Nonnato (non nato) perchè venuto alla luce mediante operazione medica dopo la morte della madre, nacque nella Catalogna l'anno...
San Raimondo de Penafort
- San Raimondo de Penafort
Sacerdote
« San Raimondo di Penyafort, sacerdote dell'Ordine dei Predicatori: insigne conoscitore del diritto canonico, scrisse rettamente e fruttuosamente sul sacramento...
Segui il santo del giorno:

Seguici su FB Seguici su TW Seguici su Pinterest Seguici su Instagram
Mostra santi del giorno:
Mostra santi
Usa il calendario:
Oggi 28 giugno si venera:

Sant' Ireneo di Lione
Sant' Ireneo di Lione
Vescovo e martire
Il nome di S. Ireneo è legato alla schiera numerosa di quegli eroi che col martirio illustrarono la Chiesa di Lione. Nato l'anno 121 nelle vicinanze di. Smirne, ebbe per primo precettore l'illustre vescovo...
Altri santi di oggi
Domani 29 giugno si venera:

Santi Pietro e Paolo
Santi Pietro e Paolo
Apostoli
Tutto il Popolo di Dio è debitore verso di loro per il dono della fede. Pietro è stato il primo a confessare che Gesù è il Cristo, il Figlio di Dio. Paolo ha diffuso questo annuncio nel mondo greco-romano.
Altri santi di domani
newsletter Iscriviti alla newsletter per ricevere il santo del giorno sulla tua email:

Iscriviti
Oggi 28 giugno nasceva:

Beato Vincenzo Vilar David
Beato Vincenzo Vilar David
Padre di famiglia, martire
Originario di Manises in Valencia fu istruito con gli scolopi di Valencia. Studiò ingegneria industriale a Barcellona e qui, guidato spiritualmente da un gesuita, svolse numerosi lavori di apostolato e...
Altri santi nati oggi
Oggi 28 giugno si recita la novena a:

- San Paolo
I. O glorioso s. Paolo, che quanto foste terribile nel perseguitare, altrettanto poi foste fervoroso nello zelare la gloria del Cristianesimo, otteneteci, vi preghiamo, la grazia di edificar tanto i nostri...
- Santa Filomena
Ti saluto, Filomena, Vergine e Martire di Gesù Cristo, e ti supplico di pregare Dio per i giusti, affinché si conservino nella loro giustizia e crescano ogni giorno di virtù in virtù. Credo in Dio, Padre...
- Santa Maria Goretti
Santa Marietta, quando a 10 anni hai perso il papà, hai subito sostenuto e confortato la mamma, continuando nelle faccende domestiche e accudendo i fratellini. Sostieni anche noi ad affrontare con fiducia...
- San Pietro
I. O glorioso s. Pietro, che aveste in Gesù Cristo una fede così viva da confessare per primo che egli era il Figliuolo di Dio vivo, e da lui solo procedevano parole di vita eterna, quindi obbediente al...
- San Tommaso
I. Per quel favore distintissimo che voi, o glorioso s. Tommaso, riceveste da Gesù Cristo, allorquando per accertarvi della sua risurrezione vi degnò d’una apposita apparizione, invitandovi a metter il...