Santo del Giorno
Cerca un santo:

San Gennaro Sanchez Delgadillo

San Gennaro Sanchez Delgadillo
Nome: San Gennaro Sanchez Delgadillo
Titolo: Martire Messicano
Nascita: 19 settembre 1876, Agualele, Messico
Morte: 17 gennaio 1927, Tocolatlán, Messico
Ricorrenza: 17 gennaio
Tipologia: Commemorazione




Gennaro nacque ad Agualele nel Messico, in una famiglia modesta. Entrò nel Collegio dello Spirito Santo a Guadalajara per studiare arti e mestieri e successivamente entrò nel seminario di Guadalajara e fu ordinato sacerdote nel 1911.

Fu curato di diverse città: Nochistán, San Marcos e superiore del seminario di Cocula. Successivamente fu curato della parrocchia di Tecolotlan, e al suo interno cappellano di Tamazulita, Jalisco. Nel 1923 i suoi genitori andarono a vivere con lui. In questa cappellania fu accreditato per la sua bontà e zelo apostolico. Quando arrivò la persecuzione del 1926, si nascose, rimanendo nei ranch e prendendosi cura della sua congregazione come meglio poteva. Era sempre obbediente, sincero e amante della verità. Disse: "Credo che in questa persecuzione molti moriranno, e forse io sarò il primo".

Era al ranch La Canada con la famiglia Castillo quando fu scoperto e arrestato. Lo attendeva un'agonia orribile. Lo portarono su una piccola collina chiamata La Loma, e lì i soldati intendevano impiccarlo. Disse loro che li avrebbe perdonati con grazia del Signore e gridò un applauso per Cristo Re. Tirarono la corda, ma lo impiccarono male facendolo soffrire molto, così morì lentamente in una terribile agonia. Una volta tirato a terra lo colpirono alla spalla con un proiettile e poi fu colpito con una baionetta. Lasciarono il cadavere a terra e insepolto. Sua madre fu la persona che raccolse il corpo e lo seppellì nella parrocchia di Cocula. È stato canonizzato da San Giovanni Paolo II il 21 maggio 2000.

MARTIROLOGIO ROMANO. Nella città di Tocolatlán in Messico, san Gennaro Sánchez Delgadillo, sacerdote e martire durante la persecuzione messicana.

Lascia un pensiero su San Gennaro Sanchez Delgadillo

Ti può interessare anche:

San Gennaro
- San Gennaro
Vescovo e martire
S. Gennaro nacque nella seconda metà del secolo III molto probabilmente a Benevento anche se alcune fonti dicono che sia venuto alla luce a Napoli. Di...
Santi Fausto, Gennaro e Marziale
- Santi Fausto, Gennaro e Marziale
Martiri
Aurelio Prudenzio, poeta del Tv secolo, si riferisce a questi tre martiri, menzionati anche dal Martirologio Romano, come alle «Tre Corone di Cordova»...
Segui il santo del giorno:

Seguici su FB Seguici su TW Seguici su Pinterest Seguici su Instagram
Mostra santi del giorno:
Mostra santi
Usa il calendario:
Oggi 19 ottobre si venera:

San Paolo della Croce
- San Paolo della Croce
Sacerdote
Nacque ad Ovada in Piemonte, da nobile famiglia oriunda di Castellazzo, presso Alessandria. Quando nacque, la camera si illuminò di vivissima luce, e ancora fanciullo fu dall'augusta Regina del cielo salvato...
Altri santi di oggi
Domani 20 ottobre si venera:

Santa Maria Bertilla Boscardin
- Santa Maria Bertilla Boscardin
Vergine
Anna Francesca Boscardin nacque a Brendola, nel Vicentino, il 6 ottobre 1888. Angelo, il padre, a differenza della sua virtuosissima sposa e della pia e ingenua figliuola, era tutt'altro che un angelo...
Altri santi di domani
newsletter Iscriviti alla newsletter per ricevere il santo del giorno sulla tua email:

Iscriviti
Oggi 19 ottobre nasceva:

Sant'Angelo d'Acri
- Sant'Angelo d'Acri
Frate cappuccino
Angelo d'Acri, al secolo Luca Antonio Falcone che nacque ad Acri (Cosenza) il 19 ottobre 1669. A 18 anni decise di farsi Frate Minore Cappuccino, ordinato sacerdote si diede alla predicazione. Dal 1702...
Altri santi nati oggi