Santo del Giorno
Cerca un santo:

Beata Gemma

Beata Gemma
Nome: Beata Gemma
Titolo: Reclusa
Nascita: 1375 circa, San Sebastiano di Bisegna, Abruzzo
Morte: 1439 circa, Goriano Sicoli, Abruzzo
Ricorrenza: 13 maggio
Tipologia: Commemorazione
Patrono di: Goriano Sicoli




Gemma era una reclusa a Goriano Sicoli, L'Aquila; le notizie della sua vita ci vengono da un antico manoscritto di questa chiesa, pubblicato per la prima volta nel 1673.

Anche altri autori ci hanno tramandato brevi racconti della sua vita. Condusse, per più di quarant'anni, un regime di vita penitenziale molto austero: occupava una cella adiacente alla chiesa di S. Giovanni Battista e attraverso una finestrella poteva vedere l'altare. Subito dopo la sua morte le furono attribuiti vari miracoli e, nel 1440, il vescovo di Sulmona riesumò il suo corpo trovandolo incorrotto.

La leggenda ci parla di lei come di una pastorella insidiata da un tal conte Ruggero del luogo; ella seppe resistere ai suoi malvagi propositi con tanta energia e determinazione che egli finì per costruirle la cella dove si stabilì.

Può darsi che questa storia sia stata messa in circolazione per spiegare la struttura inusuale della chiesa: in ogni caso, indipendentemente dalla veridicità di questo fatto, il suo culto fu approvato nel 1890.

MARTIROLOGIO ROMANO. In località Goriano Sicoli in Abruzzo, beata Gemma, vergine, che visse rinchiusa in una piccola cella accanto alla chiesa, da dove poteva vedere soltanto l’altare.

Lascia un pensiero su Beata Gemma

Ti può interessare anche:

Santa Gemma Galgani
- Santa Gemma Galgani
Vergine
Gemma Galgani nacque a Camigliano di Lucca il 12 marzo 1878 da Enrico Galgani e da Aurelia Landi, ambedue ferventi cristiani. La buona madre sembrava che...
Segui il santo del giorno:

Seguici su FB Seguici su TW Seguici su Pinterest Seguici su Instagram
Mostra santi del giorno:
Mostra santi
Usa il calendario:
Oggi 11 maggio si venera:

Sant' Ignazio da Laconi
- Sant' Ignazio da Laconi
Frate cappuccino
Ignazio nacque a Laconi, nel cuore della Sardegna, nel 1701. Nel piccolo paese vicino alle montagne del Gennargentu, crebbe timorato di Dio e ancora adolescente già praticava digiuni e mortificazioni...
Altri santi di oggi
Domani 12 maggio si venera:

Santi Nereo e Achilleo
- Santi Nereo e Achilleo
Martiri
Sono due martiri gloriosi, molto venerati dal popolo cristiano. Da un frammento dell'epigrafe composta dal Papa S. Damaso e posta sulla tomba dei martiri si sa che i erano pretoriani di Nerone ed eseguivano...
Altri santi di domani
newsletter Iscriviti alla newsletter per ricevere il santo del giorno sulla tua email:

Iscriviti