Santo del Giorno
Cerca un santo:

Beato Ciriaco Elias Chavara

Beato Ciriaco Elias Chavara
Nome: Beato Ciriaco Elias Chavara
Titolo: Cofondatore indiano
Nascita: 8 febbraio 1805, Kainakary, India
Morte: 3 gennaio 1871, Koonammavu, India
Ricorrenza: 3 gennaio
Tipologia: Commemorazione


Nacque in India 1'8 febbraio 1805 a Kainakari, attualmente diocesi di Changaanachery, e fu battezzato otto giorni dopo con il nome di Ciriaco (Kuriakose). Ricevette una prima formazione da sua madre, frequentando poi la scuola elementare del villaggio. All'età di dieci anni espresse il desiderio di divenire prcte. Per qualche tempo andò a vivere e studiare presso il parroco; nel 1818 entrò nel seminario minore di Pallipuratn. Finiti gli studi fu ordinato prete dal vescovo Maurilio Stabini, allora vicario apostolico del Malabar, il 29 novembre 1829.

Due preti famosi nel Malabar per i loro studi e lo zelo pastorale, Thomas Palackal (rettore del seminario) e Thomas Porukara (segretario del vicario apostolico), stavano allora studiando modi per arricchire spiritualmente la vita religiosa del clero locale, preparandolo a una pastorale più impegnata mediante la creazione di una congregazione dedicata alla solitudine e alla preghiera. Quando era ancora diacono Ciriaco aveva mostrato interesse per questo tipo di vita; una volta ordinato prete fu richiamato al seminario di Pallipuram e nominato assistente del rettore, ma poco dopo si trasferì a Mannanam, luogo scelto per la costruzione della prima casa del nascente ordine religioso, che fu inaugurata da padre Thomas Porukara l' 11 maggio 1831, alla presenza del vicario apostolico e di una numerosa folla composta da rappresentanti del clero e fedeli.

Prima ancora di una stesura formale della regola, padre Palackal morsi nel 1841, seguìto nel 1846 da padre Porukara; la guida della comunità cadde allora interamente sulle spalle di Ciriaco, in quanto sacerdote e ancora relativamente giovane. Molti tra preti e giovani attratti dal presbiterato entrarono nella nuova congregazione, che divenne il maggior centro di vita religiosa della Chiesa del Malabar e ricevette l'approvazione formale, nel 1855, con il titolo di congregazione dei Servi di Maria Immacolata. Ciriaco emise i voti in quello stesso anno, in occasione della festa dell'Immacolata Concezione, prendendo il nome religioso di Ciriaco Elia della Sacra Famiglia; fu eletto superiore e guidò la congregazione fino alla morte.

A causa del gran numero di postulanti furono presto fondate altre case a Konammavu nel 1857, Elthurut e Vazhakulam (1858), Puliunnu (1862), Ampazahakad (1868) e Nutholy (1870). Nel 1866, con l'aiuto di padre Leopoldo Beccaro, OCD, Ciriaco fondò una comunità di suore a Konammavu.

La comparsa non autorizzata, nel 1861, del vescovo caldeo Tommaso Rochos, generò una grande confusione nella Chiesa Siro-Malabarese: molti preti e laici accettarono l'autorità di questo nuovo vescovo, contrariamente alle indicazioni espresse dalla Santa Sede. Ciriaco fu nominato vicario generale della Chiesa Siro-Malabarese con ampi poteri per cercare di risolvere la situazione. Promosse una specie di crociata, a cui tutti erano chiamati a prendere parte per arrestare lo scisma; riformò la liturgia; stimolò clero e laici a un vigoroso rinnovamento spirituale, specialmente attraverso la sua predicazione e l'organizzazione di esercizi spirituali nei seminari. Un tentativo di riunificazione fatto nel 1870 fallì, e la situazione si regolarizzò solo nel 1930 con la creazione della Chiesa Malancarese in comunione con Roma.

Ciriaco mori a Konammavu nel Kerala i13 gennaio 1871, dopo alcuni mesi di malattia. È stato beatificato da papa Giovanni Paolo II a Kottayam 1'8 febbraio 1986, insieme ad Alfonso dell'Immacolata Concezione (28 lug.).

MARTIROLOGIO ROMANO. Nel monastero di Mannemamy nel Kérala in India, beato Ciriaco Elia Chavara, sacerdote, fondatore della Congregazione dei Carmelitani di Maria Immacolata.

Lascia un pensiero su Beato Ciriaco Elias Chavara


Segui il santo del giorno:

Seguici su FB Seguici su TW Seguici su Pinterest Seguici su Instagram
Mostra santi del giorno:
Mostra santi
Usa il calendario:
Oggi 28 novembre si venera:

San Giacomo della Marca
- San Giacomo della Marca
Religioso e sacerdote
S. Giacomo della Marca nacque a Montemprandone, provincia di Ascoli Piceno, da poveri genitori. Studiò in varie città delle Marche e dell'Umbria e fu maestro di scuola. A vent'anni, preso dalla bellezza...
Altri santi di oggi
Domani 29 novembre si venera:

San Saturnino di Tolosa
- San Saturnino di Tolosa
Vescovo e martire
Fra i primi apostoli che il Papa S. Fabiano mandò ad evangelizzare le Gallie vi fu S. Saturnino il quale pose la sua sede a Tolosa e la illustrò con un fecondo apostolato di bene ed infine col suo martirio...
Altri santi di domani
newsletter Iscriviti alla newsletter per ricevere il santo del giorno sulla tua email:

Iscriviti
Oggi 28 novembre nasceva:

Santa Maria Maddalena Postel
- Santa Maria Maddalena Postel
Religiosa
Giulia Francesca Caterina Postel nacque a Barfleur, vicino a Cherbourg, nel 1756, da Giovanni e Teresa Levallois. Studiò in una scuola locale e poi all'abbazia di Valonges, dove decise di consacrarsi a...
Altri santi nati oggi
Oggi 28 novembre si recita la novena a:

- Sant' Andrea
Apostolo
I. Per quel ammirabile prontezza onde voi, o glorioso s. Andrea, vi deste a seguir Gesù Cristo, appena lo sentiste qualificato da s. Giovanni per l’Agnello di Dio che toglie i peccati del mondo, indi a...
- Santa Barbara
Martire
O Gloriosa S. Barbara, sposa diletta di Gesù! Tu ti consacrasti al tuo Divin Salvatore fin dalla più tenera età, lo amasti con tutte il cuore e nessuna cosa fu capace dl separarti dall'amato tuo bene...
- San Francesco Saverio
Sacerdote
Oh amabilissimo ed amatissimo San Francesco Saverio, in unione con voi io adoro riverentemente la Maestà Divina. Mentre con gioia rendo grazie a Dio per i doni singolari di grazia concessi a voi nella...
- San Nicola di Bari
Vescovo
O protettor benefico, scelto dai tuoi devoti, che santo sin dal nascere a Dio drizzasti i voti; per tuo incorrotto vivere proteggi il nostro cuor. Santo nostro protettore difensor di nostra vita proteggete...