Santo del Giorno
Cerca un santo:

Beata Carmela Garcia Moyon

Beata Carmela Garcia Moyon
Nome: Beata Carmela Garcia Moyon
Titolo: Martire
Nascita: 13 settembre 1888, Nantes, Francia
Morte: 30 gennaio 1937, Torrent, Spagna
Ricorrenza: 30 gennaio
Tipologia: Commemorazione


Carmela nacque a Nantes, in Francia. Era la figlia di un padre spagnolo e di una madre francese, il padre era un carlista esiliato in Francia e decise di tornare in Spagna stabilendosi a Barcellona, ​​dove Carmela trascorse tutta la sua giovinezza. Credeva che la sua vocazione fosse la vita religiosa e per questo entrò nel noviziato delle Suore Terziarie Cappuccine della Sacra Famiglia, emettendo i primi voti nel 1920, ma scoprì che questa non era la sua strada e lasciò la comunità.

Si proponeva di essere una vera apostola secolare e insieme alla sua amica Asunción Fernández Roig, che era stata anche lei nello stesso convento, si trasferì a Manises. Si guadagnava da vivere come sarta e tutto il suo tempo libero era dedicato ai lavori apostolici. Intorno al 1928, entrambi le amiche si stabilirono nel Torrente e lavorarono alcune ore nel convento della Terziaria Cappuccina della Virgen de los Dolores, con la quale collaborarono apostolicamente. Era un catechista. Quando la sua amica si sposò, Carmela aprì un laboratorio di cucito dove svolse un ottimo lavoro apostolico tra i suoi studenti. Svolse anche numerose opere di carità, visitando i poveri ammalati. Quando nel convento fu creato il ramo femminile della Pía Unión de San Antonio, Carmela fu una delle prime a registrarsi e collaborare come catechista per le ragazze.

Quando arrivò la rivoluzione del 1936, non esitò a esporsi per sostenere gli spiriti dei cattolici perseguitati. Portava l'Eucaristia nelle case e fungeva da collegamento tra sacerdoti e fedeli. Quando le Terziarie Cappuccine del convento del Torrente furono uccise, il loro spirito non si affievolì. Non si nascose e non nascose il suo status di cattolica. Fu arrestata e portata sulla strada di Montserrat e vicino al Barranc de les Canyes cercarono di violentarla, ma lei si difese dicendo che preferiva la morte. Poi fu inzuppata di benzina e trasformata in una torcia accesa, gridava applausi a Cristo Re, da una parte all'altra, non riuscendo a reprimere grida di dolore, mentre i miliziani la prendevano in giro, finché non morì così crudelmente

MARTIROLOGIO ROMANO. Nel villaggio di Torrent in Spagna, beata Carmela García Moyón, martire: fervida insegnante di dottrina cristiana, durante la persecuzione religiosa, per la sua fede in Cristo fu violentata e bruciata mentre era ancora viva.

Lascia un pensiero su Beata Carmela Garcia Moyon


Segui il santo del giorno:

Seguici su FB Seguici su TW Seguici su Pinterest Seguici su Instagram
Mostra santi del giorno:
Mostra santi
Usa il calendario:
Oggi 28 novembre si venera:

San Giacomo della Marca
- San Giacomo della Marca
Religioso e sacerdote
S. Giacomo della Marca nacque a Montemprandone, provincia di Ascoli Piceno, da poveri genitori. Studiò in varie città delle Marche e dell'Umbria e fu maestro di scuola. A vent'anni, preso dalla bellezza...
Altri santi di oggi
Domani 29 novembre si venera:

San Saturnino di Tolosa
- San Saturnino di Tolosa
Vescovo e martire
Fra i primi apostoli che il Papa S. Fabiano mandò ad evangelizzare le Gallie vi fu S. Saturnino il quale pose la sua sede a Tolosa e la illustrò con un fecondo apostolato di bene ed infine col suo martirio...
Altri santi di domani
newsletter Iscriviti alla newsletter per ricevere il santo del giorno sulla tua email:

Iscriviti
Oggi 28 novembre nasceva:

Santa Maria Maddalena Postel
- Santa Maria Maddalena Postel
Religiosa
Giulia Francesca Caterina Postel nacque a Barfleur, vicino a Cherbourg, nel 1756, da Giovanni e Teresa Levallois. Studiò in una scuola locale e poi all'abbazia di Valonges, dove decise di consacrarsi a...
Altri santi nati oggi
Oggi 28 novembre si recita la novena a:

- Sant' Andrea
Apostolo
I. Per quel ammirabile prontezza onde voi, o glorioso s. Andrea, vi deste a seguir Gesù Cristo, appena lo sentiste qualificato da s. Giovanni per l’Agnello di Dio che toglie i peccati del mondo, indi a...
- Santa Barbara
Martire
O Gloriosa S. Barbara, sposa diletta di Gesù! Tu ti consacrasti al tuo Divin Salvatore fin dalla più tenera età, lo amasti con tutte il cuore e nessuna cosa fu capace dl separarti dall'amato tuo bene...
- San Francesco Saverio
Sacerdote
Oh amabilissimo ed amatissimo San Francesco Saverio, in unione con voi io adoro riverentemente la Maestà Divina. Mentre con gioia rendo grazie a Dio per i doni singolari di grazia concessi a voi nella...
- San Nicola di Bari
Vescovo
O protettor benefico, scelto dai tuoi devoti, che santo sin dal nascere a Dio drizzasti i voti; per tuo incorrotto vivere proteggi il nostro cuor. Santo nostro protettore difensor di nostra vita proteggete...